Skip to main content

Realme presenta un nuovo smartphone con batteria da 6000mAh

(Image credit: Aaksh Jhaveri)

Al giorno d'oggi gli smartphone economici sono dotati di batterie con grandi capacità e Realme è una delle aziende che cerca di inserirle il più possibile sui propri dispositivi. Secondo alcune indiscrezioni la società cinese si starebbe preparando al lancio di un nuovo smartphone con batteria da 6.000 mAh. 

Realme ha un vasto assortimento di smartphone, che va dai dispositivi economici fino ai top di gamma con supporto 5G. La maggior parte degli smartphone Realme è dotata di batterie di grandi capacità, fino a 4.000 mAh, ma non avevamo ancora mai visto alcun dispositivo dell'azienda con una batteria da 6.000 mAh.

Realme ora ha ufficialmente svelato un nuovo dispositivo con batteria da 6.000 mAh. La notizia arriva da Palson Yi, direttore marketing di Realme Indonesia, che ha recentemente condiviso la notizia tramite il suo account Instagram. Il post ha anche chiarito che il prossimo smartphone con l'enorme batteria verrà lanciato prima in Indonesia e potrebbe poi farsi strada in altri Paesi.

Nel post, Palson afferma che la comunità Realme ha richiesto a gran voce un dispositivo con una batteria dalle prestazioni esagerate, e ne svelerà presto uno in Indonesia.

In precedenza, era stato individuato sulla certificazione TUV un dispositivo dell'azienda con batteria da 6.000 mAh con il numero di modello "BLP793". Il documento ha rivelato che il prossimo smartphone sarà dotato di una batteria da 6.000 mAh sulla carta, con prestazioni effettive da 5,860mAh, che la rendono la più grande capacità di batteria mai vista su di un dispositivo Realme. Il nome del dispositivo non è ancora noto per il momento.

Oltre a Realme, anche gli smartphone della serie Samsung M hanno batterie da 6.000 mAh, e saranno sicuramente i diretti concorrenti di questo dispositivo al momento dell’uscita.

Dal momento che Realme ha già aggiornato le serie 'C' e la serie 'i', rispettivamente con gli smartphone Realme C11 e Realme 6i, il nuovo telefono potrebbe rientrare nella serie Realme 7 o potrebbe invece entrare a far parte di una serie completamente nuova.

Secondo altre notizie, Realme starebbe lavorando anche ad una soluzione di ricarica chiamata Ultra Dart da 120W, il cui lancio è previsto a breve.