Skip to main content

iPhone 13 potenzierà il Wi-Fi per un accesso più veloce alla rete

iPhone 12
(Image credit: Future)

Sappiamo già che iPhone 13 rappresenterà un altro passo avanti rispetto a iPhone 12, ma ora abbiamo un'idea più chiara anche sugli specifici componenti che andranno a potenziare le prestazioni dello smartphone, e sembra che il chip Wi-Fi sia uno di questi.

Secondo il team del noto analista di settore Barclays su MacRumors, gli smartphone iPhone 13 potrebbero essere dotati di Wi-Fi 6E. Un vero passo avanti rispetto al recente standard Wi-Fi 6 a bordo degli iPhone di quest'anno.

Barclays fonda la propria previsione su alcune conversazioni intrattenute con i fornitori hardware di Apple, pertanto la fonte sembra più che autorevole. In ogni caso, come sempre in questi casi, dovremo attendere l'annuncio ufficiale dello smartphone per avere certezza di cosa offrirà davvero.

Possiamo aspettarci che il Wi-Fi 6E offrirà velocità maggiori e latenze ridotte, con un accesso più rapido al web e meno interferenze da altri dispositivi. Anche la realtà aumentata e la VR potrebbero beneficiarne.

iPhone SE 2021

Gli analisti di Barclays, inoltre, escludono l'arrivo di un nuovo iPhone SE nei prossimi mesi. Anche se ci sono già delle indiscrezioni su un modello aggiornato, è alquanto improbabile che un nuovo SE arrivi nella prima metà del 2021, in base a ciò che sappiamo al momento.

Ad aprile, Apple ha svelato la versione 2020 di iPhone SE con display da 4,7 pollici. Secondo le indiscrezioni sul mondo Apple, potrebbe arrivare una versione aggiornata con schermo da 5,5 o 6,1 pollici, per chi desidera un iPhone più grande ma anche più conveniente.

Un altro eminente analista Apple, Ming-Chi Kuo, ha detto la sua a riguardo, affermando il nuovo iPhone SE non arriverà prima della seconda metà del 2021, andando a rinforzare la tesi di Barclay.

Riguardo iPhone 13, abbiamo appreso che verrà lanciato a settembre come da routine, dopo la distribuzione tardiva e scaglionata di iPhone 12. Ci aspettiamo di vedere schermi a 120 Hz e uno zoom migliorato sulla fotocamera fra i vari aggiornamenti previsti per l'anno prossimo.