Skip to main content

Intel mette in campo i deca core a 14nm contro l'avanzata di AMD

(Image credit: Future)

Le diapositive trapelate hanno riportato le specifiche tecniche dei processori Intel Comet Lake-S per desktop prima della loro presentazione ufficiale prevista il 30 aprile. 

Come previsto, Intel Core i9 10900K sarà il miglior processore della prossima serie. Le informazioni ottenute da VideoCardz, confermano che il processore di decima generazione sarà prodotto utilizzando il processo produttivo a 14 nm e che sarà caratterizzato da 10 core, 20 thread e potrà arrivare a 5,3 GHz, grazie alla tecnologia Thermal Velocity Boost (TVB) dell’azienda. 

Core i9 10900K andrà a sostituire l'attuale i9 9900K e, secondo Intel, sarà il miglior processore per i giochi, affermando che: “offrirà framerate elevati nei vostri giochi preferiti, anche con carichi di lavoro multitasking estremi”.

Le diapositive trapelate sostengono inoltre che questo chip "offrirà un’esperienza di gioco fluida sui titoli più impegnativi durante la registrazione e lo streaming con la velocità di clock di 5,1 GHz”. Questo chip non utilizzerà il Thermal Velocity Boost (TVB), ma si affiderà invece alla tecnologia Intel Turbo Boost 3.0. 

Non è finita qui 

Intel Core i5-10600K, anch'esso elencato nella diapositiva, potrebbe essere un processore caratterizzato da 6 core e 12 thread con un clock di boost massimo di 4,8 GHz. Intel, anche in questo caso, afferma che sarà in grado di offrire ottime esperienze di gioco, ma non lo consiglia agli streamer, sottolineando che il chip potrà gestire solo il multi-tasking leggero durante i giochi".

Secondo le diapositive, tutti e tre i processori potrebbero essere dotati di una iGPU UHD 630, ma saranno disponibili anche nelle varianti KF, ovvero senza GPU integrata.

Questi processori richiederanno schede madri Intel serie 400 integrate attorno al nuovo socket LGA1200, che offriranno supporto a nuove funzioni, come WiFi 6, Ethernet da 2,5 Gb e Thunderbolt 4.

VideoCardz osserva che, come riportato in precedenza, la serie desktop Intel Comet-Lake S farà il suo debutto il 30 aprile. Non è chiaro quando arriveranno sugli scaffali, ma un’indiscrezione precedente ha suggerito che, quando ciò avverrà, Intel Core i9 10900K, Core i7 10700K e Core i5 10600K avranno un prezzo al dettaglio rispettivamente di 504 euro, 263 euro e 162 euro.

Quest'ultima voce arriva pochi giorni dopo che Intel ha presentato le CPU della serie Comet Lake-H di decima generazione per notebook, i primi chip mobile a superare la barriera dei 5GHz.

Questi presunti processori Comet Lake andranno a scontrarsi con gli attuali Ryzen 3000 ora e i nuovi Ryzen 4000 successivamente. Le attuali offerte desktop di AMD offrono attualmente fino a 16 core sulla piattaforma mainstream, dotati di prestazioni IPC (istruzioni per clock) davvero impressionanti. 

I processori Intel Comet Lake di decima generazione avranno sicuramente il loro punto di forza nelle velocità di clock, ma riusciranno a mantenere testa alle prestazioni multi core di AMD?