Skip to main content

Apple Watch 7, un brevetto indica nuove funzioni ECG e feedback aptico

Apple Watch 6
Apple Watch 6 (Image credit: TechRadar)

Un brevetto depositato lo scorso 30 marzo da Apple e segnalato dal sito specializzato PatentlyApple suggerisce la possibile implementazione di nuove funzioni collegate alla corona di Apple Watch 7.

Di norma i nuovi modelli di Apple Watch introducono strumenti e funzioni innovative, ma la componente hardware non può essere messa in secondo piano e Apple sembra decisa a muoversi in questa direzione con il suo prossimo smartwatch.

II brevetto non specifica su quale Apple Watch verranno introdotte queste novità, quindi non sappiamo se sia realmente riferito a Apple Watch 7. Come sempre, trattandosi di un brevetto, non abbiamo garanzie che quanto riportato su carta venga effettivamente realizzato.

La più importante tra le novità illustrate nel brevetto consiste nell'integrazione di un sensore all'interno del selettore laterale di Apple Watch 7, che dovrebbe essere collegato al sensore ECG ospitato nella cassa dello smartwatch.

Stando a quanto si legge, il sensore dovrebbe attivarsi toccando la corona con la mano opposta al braccio sul quale si indossa lo smartwatch, in modo che il sistema possa comparare i segnali delle due differenti parti del corpo per rilevare con precisione il ritmo cardiaco. 

Questa funzione dovrebbe consentire a Apple Watch di fornire dati più accurati, e nel brevetto si parla di un ECG completo, piuttosto che di un semplice misurazione del battito. 

C'è anche un riferimento al feedback aptico, quindi la corona (o l'intero smartwatch) potrebbe vibrare per confermare l'attivazione di una funzione, un po' come fanno gli smartphone quando ricevono un input.

Come detto in precedenza, non è detto che queste funzioni si troveranno sulla versione finale dello smartwatch, quindi dovremo attendere conferme da Apple per capire se le novità verranno introdotte su Apple Watch 7, che dovrebbe arrivare entro la fine del 2021.