Skip to main content

AMD Ryzen 3 3300X: prestazioni elevate e prezzo economico

(Image credit: AMD)

La CPU Intel Core i7-7700K non raggiunge i livelli prestazionali di Core i7-9700K, ma è ancora oggi uno dei migliori processori per il gaming. Tuttavia le cose potrebbero presto cambiare, in quanto AMD è pronta a giocare le proprie carte in questa fascia di mercato.

Secondo un benchmark pubblicato dal sito CPU-Monkey, le prestazioni single-core del futuro processore Ryzen 3 3300X di AMD sono superiori, di una percentuale pari al 5%, rispetto a quelle offerte dalla CPU Kaby Lake di settima generazione di Intel.  

Ryzen 3 3300X Cinebench R20

Ecco i punteggi fatti registrare da alcune CPU nel benchmark Cinebench R20 (single-core) (Image credit: CPU-Monkey)

Per quanto riguarda i benchmark multi-core, il processore Ryzen 3 3300X conferma la superiorità rispetto alla controparte Intel: in Cinebench R20, la CPU del Team Red ha ottenuto un punteggio di 2341 punti, contro i 2257 di Intel Core i7-7700K. 

In termini di specifiche nude e crude, Ryzen 3 3300X ha un clock di base di 3,9 GHz (fino a 4,3 GHz in boost), una memoria cache totale di 16 MB e un TDP (Thermal Design Power) di 65 W. A differenza di Intel Core i7-7700K, il processore di casa AMD non è dotato di una GPU integrata e, dunque, è necessario acquistare separatamente una scheda video dedicata.

La nuova frontiera economica del gaming

La CPU Intel Core i7-7700K è sul mercato già da un paio di anni, ma ha ancora un prezzo che si aggira intorno a €400, il che costringe molti giocatori a scendere a compromessi per quanto riguarda l’acquisto di altri componenti, come la scheda video. Ciò significa virare su una GPU dedicata di fascia bassa oppure, addirittura, doversi accontentare della grafica integrata del processore Intel Core i7-7700K, non certo l’ideale per chi vuole giocare ai titoli moderni.

AMD Ryzen 3 3300X arriverà sul mercato a maggio con un prezzo di circa €110, per la gioia dei videogiocatori, che potranno contare su una CPU con prestazioni sullo stesso livello di Intel i7-7700K e risparmiare il denaro necessario all’acquisto di schede video abbastanza performanti da far girare giochi in risoluzione 1440p sul proprio PC da gaming economico. 

Non ci resta che attendere l’uscita dei nuovi processori economici di AMD, che potrebbero rendere questo 2020 un anno molto interessante per i videogiocatori di tutto il mondo.