Skip to main content

Se avete uno smartphone Android, disinstallate subito queste app

(Image credit: Bhubeth Bhajanavorakul / Shutterstock.com)

Android gira su sempre più dispositivi rispetto a qualsiasi altro sistema operativo. Offre anche miliardi di applicazioni che possono essere scaricate gratuitamente dagli utenti. Nonostante la maggior parte di queste applicazioni siano considerate sicure, i ricercatori di Avast hanno rilevato circa 47 applicazioni Android che vengono mostrate come giochi per bambini ma che in realtà contengono adware dannosi.

Queste app dannose sono già state scaricate oltre 15 milioni di volte, ma contengono dei trojan che possono mostrare pubblicità intrusive anche quando l'app non è in esecuzione. Dopo un’accurata analisi dei dati che queste app stavano inviando e ricevendo tramite Internet, Avast ha scoperto che le suddette facevano parte della famiglia HiddenAds.

App contenenti adware

  • Draw Color by Number
  • Skate Board - New
  • Find Hidden Differences
  • Shoot Master
  • Stacking Guys
  • Disc Go!
  • Spot Hidden Differences
  • Dancing Run - Color Ball Run
  • Find 5 Differences
  • Joy Woodworker
  • Throw Master
  • Throw into Space
  • Divide it - Cut & Slice Game
  • Tony Shoot - NEW
  • Assassin Legend
  • Flip King
  • Save Your Boy
  • Assassin Hunter 2020
  • Stealing Run
  • Fly Skater 2020

Nonostante Google abbia già rimosso 30 di queste applicazioni dal PlayStore, 17 di esse risultano ancora attive e disponibili per il download. Secondo gli esperti di Avast, questi trojan sono camuffati così bene all’interno di giochi o applicazioni conosciute, che un utente normale non riuscirebbe mai ad identificarli.

Per fare in modo che tali applicazioni restino fuori dai radar degli utenti più esperti, vengono mascherate come giochi per bambini o comunque dedicate ad un pubblico giovane. Solitamente questa grossa fetta di utenti non legge le recensioni quando effettua un download, rendendosi un obbiettivo facile. È stato anche scoperto che queste app, una volta installate, non compaiono tra le altre, quindi disinstallarle diventa molto difficile per un utente inesperto.

Nonostante Google Play Protect esegua ogni giorno la scansione di miliardi di applicazioni su Internet, gli sviluppatori che creano tali truffe riescono a nascondersi creando continuamente nuovi account. Gli esperti suggeriscono che il modo migliore per identificare una di queste truffe è leggere le loro recensioni e controllare anche quante app ha pubblicato lo sviluppatore. Gli account sviluppatore che hanno pubblicato solo una o due app con anche poche recensioni negative dovrebbero subito farvi capire che è meglio starne alla larga.

Tramite: PCMAG