Skip to main content

Netflix annuncia la collezione di contenuti "Made in Africa"

Queen Sono Africa
(Image credit: Netflix )

Netflix aggiunge un elenco di serie TV, film e documentari africani sulla propria piattaforma streaming per celebrare il mese dedicato all'Africa e rendere omaggio all’ambiente artistico e alla comunità creativa degli Stati africani.  

La collezione include svariati contenuti tra film conosciuti e originali Netflix, come le serie TV sudafricane Queen Sono e il prossimo Blood and Water (quest’ultima disponibile dal 20 maggio).

Inoltre, vari altri film girati prevalentemente o interamente in Africa verranno aggiunti al catalogo Netflix per l’occasione: 

  • King of Boys 
  • Lionheart 
  • Mokalik (Mechanic) 
  • The Wedding Party 
  • Il ragazzo che catturò il vento (The Boy Who Harnessed the Wind) 
  • Azali 
  • Potato Potahto 
  • Joy 

Ben Amadasun, direttore di licensing e coproduzioni per l'Africa presso Netflix, ha dichiarato: "questo mese, siamo orgogliosi di celebrare storie e narratori africani. Questa raccolta include Queen Sono (la nostra prima serie originale Netflix) e film come Catching Feelings, Chief Daddy e Merry Men".

La collezione Made in Africa è disponibile su Netflix a questo link