Skip to main content

MIUI 12, in arrivo il tema scuro 2.0 e l’oscuramento dinamico del display

(Image credit: xiaomi)

MIUI di Xiaomi è tra le Android skin più apprezzate dagli utenti grazie alla moltitudine di funzionalità smart unite a numerose opzioni di personalizzazione. Dopo una serie leak e rumour, ieri la società ha dichiarato che MIUI 12 verrà  rivelato il 27 aprile tramite un evento online a partire dalle 11:30 IST.

Come previsto, Xiaomi ha iniziato a mostrarci, dopo aver rivelato la data di lancio, alcune funzionalità che faranno parte della nuova interfaccia. Oltre alle modifiche visive che vengono proposte di volta in volta e agli aggiornamenti delle funzionalità, i teaser forniscono un'anteprima della nuova tema scuro, notevolmente migliorata.

Immagine 1 di 4

(Image credit: Xiaomi)
Immagine 2 di 4

(Image credit: Xiaomi)
Immagine 3 di 4

(Image credit: Xiaomi)
Immagine 4 di 4

(Image credit: Xiaomi)

Anche se il tema scuro è stata introdotto da Xiaomi all'inizio del 2019 con MIUI 10 e successivamente migliorata con alcuni aggiornamenti su MIUI 11, la società sta cercando di rinnovarla completamente introducendo il tema scuro 2.0 con MIUI 12. Stando ai post su Weibo, questa funzionalità diventerà a tutti gli effetti parte del sistema operativo supportando centinaia di app oltre a quelle di sistema.

(Image credit: Xiaomi)

 Wallpaper Dimming

Con MIUI 12, Xiaomi introdurrà una funzione di oscuramento intelligente dello schermo che cambierà la luminosità simulando la luce ambientale in base all'orario. Questa funzione è diversa da quella attuale che rende più buio l'intero schermo una volta attivata. 

Verrà offerta all’utente un'esperienza simile a quella offerta da Apple su macOS. Anche ColorOS, sistema operativo di OPPO e Realme, ha recentemente introdotto una funzione molto simile.

Alcuni live wallpaper già disponibili sul Play Store offrono funzionalità di questo tipo ma, tuttavia, questa funzione diventerà parte integrante di MIUI 12. Anche se non siamo sicuri che la nuova funzione di dimmeraggio si attiverà su qualsiasi sfondo selezionato dall'utente o se funzionerà solo su quelli nativi del sistema.

(Image credit: Xiaomi)

Regolazione dei caratteri

Un'altra importante caratteristica del tema scuro 2.0 è la regolazione automatica dei caratteri  per ridurre la sfocatura del testo. In poche parole, questa novità ha lo scopo di migliorare l'esperienza di lettura dell’utente sia in modalità scura che normale.

Immagine 1 di 4

(Image credit: Xiaomi)
Immagine 2 di 4

(Image credit: Xiaomi)
Immagine 3 di 4

(Image credit: Xiaomi)
Immagine 4 di 4

(Image credit: Xiaomi)

Regolazione del contrasto dei caratteri

Questa è probabilmente una delle funzionalità più interessanti che il tema scuro 2.0 porterà sugli smartphone di Xiaomi. Con questa funzione attiva, la differenza di luminosità e contrasto tra lo sfondo nero e il testo bianco si adatteranno automaticamente alla luce ambientale.

Il cambiamento automatico del contrasto offrirà un'esperienza più naturale e piacevole anche durante la lettura di un testo, sia di notte che di giorno, quando la luce ambientale e la luminosità del display sono più elevate.

Uno dei tanti motivi per cui le nuove versioni di MIUI sono sempre molto attese è che portano le loro ultime funzionalità anche sui dispositivi più datati.

Anche se Xiaomi non ha ancora condiviso la lista dei dispositivi che riceveranno l'aggiornamento a MIUI 12, possiamo tranquillamente dedurre quali saranno i modelli raggiunti da questo aggiornamento. Abbiamo rapidamente stilato un elenco non ufficiale dei telefoni che secondo noi potrebbero ottenere la nuova MIUI subito dopo il lancio:

  • Xiaomi Mi 10, Mi 10 Pro, Mi 10 Lite
  • Xiaomi Mi 9, Mi 9 SE, Mi 9 Lite
  • Mi Note 10, Note 10 Pro
  • Xiaomi Mi 8 Pro, Mi 8, Mi 8 Lite
  • Redmi K30, K30 Pro, K30 Pro Zoom
  • Redmi K20, K20 Pro. Conosciuti come Mi 9T, Mi 9T Pro in alcuni stati
  • POCO F1, POCO X2
  • Xiaomi Mi MIX 3
  • Redmi Note 9S, Note 9 Pro, Note 9 Pro Max
  • Redmi Note 8, Note 8 Pro
  • Redmi Note 8T
  • Redmi 8, Redmi 8A
  • Redmi Note 7, Note 7S, Note 7 Pro

Dato che si tratta di una lista non ufficiale, MIUI 12 potrebbe arrivare su più smartphone , tuttavia, dovremo attendere un annuncio da parte di Xiaomi per una lista di tutti i dispositivi che realmente riceveranno l’aggiornamento a MIUI 12.