Skip to main content

Ci gira Crysis? La risposta è sì, anche per Nintendo Switch

Crysis
(Image credit: EA)

Le voci di una possibile versione remastered di Crysis ad opera dello sviluppatore originale della serie Crytek si fanno sempre più insistenti già da un po’ di tempo e, ora, le speculazioni potrebbero divenire realtà per via di alcuni indizi trapelati (per errore) sul sito web ufficiale della serie.

L'utente Twitter @RobotBrush ha spulciato il codice del sito web e ha scoperto che, nella sezione relativa alla Politica sui cookie della piattaforma (prontamente modificata da allora), si nascondevano alcuni indizi cruciali riguardo una versione remastered di Crysis, tra cui alcune immagini, funzionalità aggiornate e le piattaforme su cui Crysis sarà disponibile.

Crysis Remastered dovrebbe essere annunciato su PS4, PC e Xbox One, ma le informazioni trapelate rivelano che il titolo potrebbe essere disponibile anche su Nintendo Switch. Tuttavia, non siamo ancora a conoscenza di una data di lancio ufficiale.

Crysis, il giustiziere delle schede video 

Crysis è uno sparatutto in prima persona il cui capitolo originale è stato rilasciato per PC nel 2007; il gioco è passato alla storia come un vero e proprio strumento per testare i migliori PC da gaming, a causa dell’elevata esigenza di risorse dell’hardware di elaborazione. Crysis è diventato il nemico numero uno delle schede video di tutto il mondo e il meme “Ci gira Crysis?” spopola ancora oggi. Quindi, una versione remastered del gioco su Nintendo Switch sarebbe alquanto sorprendente. 

La componentistica PC ha fatto dei passi da gigante dall’epoca dell’uscita del primo Crysis e, dunque, crediamo che la versione rinnovata del gioco non possa mettere l’hardware moderno con le spalle al muro, come in passato. Tuttavia Crysis Remastered potrebbe far registrare prestazioni inferiori su Nintendo Switch rispetto a PS4, Xbox e PC.

Il tweet di RobotBrush lascia intendere che la tecnologia ray tracing agnostica (ovvero indipendente dall’hardware a disposizione) potrebbe essere implementata sulle console della generazione attuale e su Nintendo Switch, con il rischio di ottenere risultati che potrebbero rivelarsi non del tutto esaltanti. 

Lo sviluppatore Crytek non ha confermato ufficialmente Crysis Remastered, ma speriamo che non passi troppo tempo prima di poter assistere alle prime scene di gameplay del gioco.