Skip to main content

Redmi Note 9 Pro Max è uno smartphone economico con fotocamera da 64 MP

Redmi Note 9 Pro Max
Redmi Note 9 Pro Max (Image credit: Redmi)

Gli smartphone di Xiaomi sono spesso i più convenienti sul mercato, in particolare i modelli di Redmi, il marchio economico dell'azienda che ora offre due nuovi smartphone.

Si tratta di Redmi Note 9 Pro e Note 9 Pro Max, i primi due smartphone della serie Note 9 di Redmi a giudicare dai nomi e dai precedenti, ce ne saranno altri.

Entrambi gli smartphone sono stati appena presentati in occasione di un evento online specifico tenuto da Redmi per l’India, ma crediamo che i modelli potrebbero essere disponibili in molti altri Paesi nel giro di poco tempo.

Disney+: 10 euro di sconto sul primo abbonamento annuale

Fino al giorno prima del lancio, potete risparmiare 10 euro scegliendo l’abbonamento annuale di Disney Plus. Questa offerta scade il 23 marzo e offre 12 mesi di streaming di contenuti Disney sia vecchi che nuovi. Gli sconti Disney Plus non saranno così frequenti, quindi agite velocemente e approfittatene.Vedi offerta

I nuovi smartphone hanno entrambi un display Full HD+ da 6,67 pollici, il che è impressionante per il prezzo (approssimativo) anche se sono LCD, una tecnologia non proprio all’avanguardia. Gli schermi sono caratterizzati da unafotocamera frontale in alto al centro, un tipo di design che Redmi non aveva mai adottato prima d’ora.

In termini di specifiche tecniche, gli smartphone sono abbastanza simili, poiché entrambi hanno un chipset Snapdragon 720G (che va bene per il prezzo), una grande batteria da 5020 mAh, un jack per cuffie e quattro telecamere posteriori.

Entrambi montano lo stesso sensore ultra grandangolare da 8 MP, una macro da 5 MP e uno da 2 MP per la profondità, ma è la fotocamera principale che è diversa. Il Note 9 Pro ha un sensore da 48 MP, mentre il Note 9 Pro Max vanta un sensore da 64 MP, che è uno dei migliori ottenibile a questo prezzo.

Parlando di prezzi, questi smartphone sembrano essere molto convenienti, anche se i prezzi globali non sono stati ancora resi noti, ma basandoci su quelli indiani sembra che abbiano un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Convertiti con il cambio attuale, il Redmi Note 9 Pro potrebbe costare circa 180 euro, poco più o poco meno, a seconda di quale delle due versione scegliate: 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione oppure 6 GB di RAM e 128 GB di spazio interno.

Il Note 9 Pro Max costerà ovviamente un po’ di più, anche se il prezzo della variante 6 GB / 64 GB è simile a quello precedente, ma la versione più costosa con 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione potrebbe costare fino a circa 230 euro.

Abbiamo chiesto a Xiaomi se e quando possiamo aspettarci di vedere i Redmi Note 9 Pro al di fuori dell'India e vi terremo aggiornati non appena avremo notizie.