Skip to main content

Final Fantasy Crystal Chronicles Remastered uscirà il 27 agosto

Final Fantasy Crystal Chronicles Remastered
(Image credit: Square Enix)

I fan di Final Fantasy aspettano l’uscita della Remastered Edition da ben due anni, ma a quanto pare possono finalmente tirare un sospiro di sollievo. Square Enix, la casa autrice di Final Fantasy Crystal Chronicles ha confermato l'uscita della Remastered Edition per il 27 agosto.

Final Fantasy Crystal Chronicles: Remastered Edition, sarà una versione rivisitata dell’originale Crystal Chronicles e verrà resa disponibile già dalla data di rilascio su Android, iOS, PlayStation 4 e Nintendo Switch. L’ultima data dichiarata dalla società era quella di gennaio 2020.

Sul sito web di Square Enix, leggiamo che in "Final Fantasy Crystal Chronicles: Remastered Edition" un gruppo di giovani avventurieri, noto come Crystal Caravans, intraprende un epico viaggio alla ricerca dei drops of myrrh, un prezioso e raro liquido necessario a mantenere attivi i cristalli che purificano l’aria da un gas mortale chiamato “miasma”.

L'ultima edizione, era stata rilasciata per la prima volta nel 2003 su Nintendo GameCube. Questa nuova Remastered Edition includerà nuovi contenuti aggiuntivi come dungeon e boss e potrà, inoltre, vantare grafica HD e voiceover aggiornati. Ci sarà anche una nuova funzione chiamata "mimic", o imitazione, che consentirebbe ai giocatori di trasformarsi in altri personaggi.

Questa Remastered Edition supporterà anche la funzione multiplayer online con il cross-play per tutte le piattaforme. Inizialmente il gioco era stato annunciato nel 2018, con data di rilascio prevista per fine 2019, posticipato poi a gennaio 2020 e adesso, a quanto sembra, uscirà ad agosto 2020.

Naturalmente, i fan del franchise di Final Fantasy sono consapevoli che questa non è la prima occasione in cui un gioco della saga subisce ritardi. Final Fantasy XV è stato annunciato per la prima volta nel 2006 per essere poi rilasciato nel 2016. Anche Final Fantasy VII in passato subì un ritardo di quasi cinque anni, per poi essere rilasciato a marzo di quest'anno.

Non ci sono notizie sul costo del gioco, anche se non pensiamo che rientri nella categoria premium. Attualmente non viene nemmeno fatta menzione dell'eventuale rilascio di una versione per Xbox o PC.