Skip to main content

Recensione Nvidia GeForce RTX 3070 Ti

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti è una buona GPU in assoluto, ma ha un rapporto qualità-prezzo inferiore a quello della RTX 3070 e RTX 3080.

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti
(Image: © Future)

Il nostro verdetto

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti offre eccellenti prestazioni a 1440p e ha un prezzo consigliato non troppo alto. Il problema è che RTX 3070 e RTX 3080 offrono un rapporto qualità-prezzo migliore.

Pro

  • Prestazioni
  • Dissipatore
  • Design

Contro

  • Le prestazioni non giustificano il prezzo
  • Consuma più di una RTX 3070
  • Nessuna porta USB-C

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti è stata presentata durante il Computex 2021 tramite un evento online. La GPU è “disponibile” dal 10 giugno, più o meno 8 mesi dopo l’uscita della “sorella minore”, Nvidia GeForce RTX 3070. Purtroppo, né la nuova arrivata, né le GPU presentate a ottobre possono esser acquistate ai prezzi consigliati e nessuno sa quando la situazione tornerà alla normalità.

Detto ciò, anche se fosse possibile acquistarla al prezzo consigliato (619 euro), costerebbe comunque troppo per quel che offre: Nvidia GeForce RTX 3070 Ti costa infatti il 19% in più della RTX 3070, ma è dal 7 al 10% più veloce, stando ai nostri test. Se la GPU vi serve per lavorare e trovate qualche modello non troppo distante dal prezzo consigliato, tuttavia, non lasciatevela scappare. Nel complesso, la RTX 3070 Ti è una scheda grafica perfetta per giocare a 1440p e, in alcuni titoli, può dire la sua anche in 4K.

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti

(Image credit: Future)

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti - uscita e prezzo

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti è in vendita dal 10 giugno a partire da 619 euro; costa dunque 100 euro in più della RTX 3070 (519 euro) e 100 euro in meno della Nvidia GeForce RTX 3080. La RTX 3070 Ti va dunque a posizionarsi a metà strada tra le due proposte di cui sopra, il problema è che le sue prestazioni sono più simili a quelle della RTX 3070 che della RTX 3080.

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti risulta dunque meno competitiva delle schede non “Ti”. 

Detto ciò, il mercato attuale non offre molte possibilità, quindi se doveste trovare la RTX 3070 Ti a un prezzo accettabile, approfittatene.

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti

(Image credit: Future)

Architettura

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti è basata sull’architettura grafica Ampere.

Rispetto alle GPU Turing, le nuove schede presentano molti più Streaming Multiprocessor (SM): Nvidia GeForce RTX 2070 Super, ad esempio, vanta 2.560 CUDA core su 40 SM, mentre la nuova arrivata ne ha ben 6.144 su 48 SM.

Il prodotto presenta anche 48 RT core di seconda generazione e 96 Tensor core di terza generazione. Il processore grafico è abbinato a 8 GB di VRAM GDDR6X su un bus a 256 bit. 

Tutto ciò si traduce in prestazioni superiori di circa il 40% rispetto a una RTX 2070 Super, il che è un buon risultato. La musica cambia, però, quando la si confronta con la RTX 3070 e la RTX 3080.

La prima ha 5.888 CUDA core (46 SM) e 8 GB di VRAM GDDR6 su un bus a 256 bit. In breve, Nvidia GeForce RTX 3070 Ti costa 100 euro in più per 2 SM in più e VRAM più veloce. Osservando le specifiche, risulta evidente che le due schede sono fin troppo simili.

Come se non bastasse, il TDP della nuova arrivata è di ben 290 W, rispetto ai 220 W della RTX 3070. Ciò significa che quest’ultima è una scelta migliore anche per le persone che hanno case micro ATX o mini ITX.

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti presenta anche il famoso LHR (light hash rate), una tecnologia che riduce le prestazioni della GPU durante il mining di alcune criptovalute. In teoria, ciò dovrebbe rendere la GPU indigesta ai miner, ma solo il tempo ci dirà se e quanto questa strategia sarà efficace.

Come tutte le GPU Ampere, la RTX 3070 Ti supporta le eccellenti app dell’azienda come RTX Broadcast. Quest’ultima migliora notevolmente la qualità delle videochiamate, poiché elimina il rumore di fondo e consente di sostituire lo sfondo anche senza uno schermo verde. L’esperienza è dunque ben superiore a quanto offerto da Zoom o Google Hangouts.

E, ovviamente, non si può parlare di RTX 3070 Ti senza citare il ray tracing. In questi giorni, la quantità di titoli che supporta suddetta tecnologia cresce sempre più e, in questi ultimi, le GPU Ampere hanno una marcia in più.

L'attivazione del ray tracing, in genere, comporta un notevole calo del frame rate ed è qui che entra in gioco il DLSS (Deep Learning Super Sampling): questa tecnologia sfrutta l'intelligenza artificiale per eseguire l'upscaling di immagini a risoluzione inferiore rispetto a quella nativa e aumentare di conseguenza il frame rate.

Questa tecnologia ha fatto molta strada da quando è stata introdotta nel 2019 ed è molto utile se si gioca in 4K.

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti

(Image credit: Future)

Design

Il dissipatore della RTX 3070 e della Nvidia GeForce RTX 3060 Ti Founders Edition non è performante quanto quello della RTX 3080 o della Nvidia GeForce RTX 3090.

Ciò, tuttavia, non è un grosso problema, poiché suddette GPU hanno un TDP relativamente contenuto. Il problema sorge al contrario per la RTX 3070 Ti che ne ha uno di ben 290 W.

Quest’ultima è un po' più corta della RTX 3080 Ti (267 vs 285 mm), ma un po’ più lunga della RTX 3070 (267 vs 242 mm).

Come tutte le GPU Ampere, il design asimmetrico del dissipatore fa si che venga aspirata aria fredda dalla parte inferiore del case ed espulsa aria calda verso la parte superiore.

Risultato? Il dissipatore è riuscito grossomodo a tenere a bada la temperatura (ha raggiunto un picco di 82°C). Nvidia GeForce RTX 3070 Ti Founders Edition vanta un design molto elegante: la scocca di colore nero è delimitata da bordi di colore grigio che le donano un tocco di classe. C’è solo un problema: il connettore di alimentazione. Nvidia ha optato per un connettore a 12 pin, una novità poco gradita. Per fortuna, nella confezione è incluso un adattatore.

La scheda video presenta una porta HDMI 2.1 e tre DisplayPort 1.4, come tutte le GPU Ampere. Manca dunque una porta USB-C e continueremo a lamentarci fino a quando Nvidia non lo reintrodurrà.

Immagine 1 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 2 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 3 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 4 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 5 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 6 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 7 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 8 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 9 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 10 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 11 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 12 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 13 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 14 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 15 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 16 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 17 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 18 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 19 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 20 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 21 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 22 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 23 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 24 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 25 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 26 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 27 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)
Immagine 28 di 28

Nvidia RTX 3070 Ti performance

(Image credit: Infogram; Future)

Benchmark

Sistema usato per i benchmark

CPU: Intel Core i9-11900K (8-core, up to 5.3GHz)
CPU Cooler: Cooler Master Masterliquid 360P Silver Edition
RAM: 64GB Corsair Dominator Platinum @ 3,200MHz
Motherboard: MSI MEG Z590 ACE
SSD: ADATA XPG SX8200 Pro @ 1TB
Power Supply: Phanteks RevoltX 1200
Case: Praxis Wetbench

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti è un'eccellente scheda grafica per giocare a 1440p: non c’è titolo che non possa riprodurre ad almeno 60 fps, a questa risoluzione. In Metro Exodus: Enhanced Edition, ad esempio, la GPU ha offerto un frame rate medio di 66 fps a 1440p, con il ray-tracing attivo e senza DLSS.

La scheda video può dire la sua anche in 4K: Dirt 5, Final Fantasy XIV e Horizon Zero Dawn sono stati riprodotti ben al di sopra dei 60 fps con le impostazioni grafiche massime.

Messa così, la RTX 3070 Ti sembra fantastica, vero? Il problema sorge quando la si confronta con le altre GPU del marchio: sebbene sia più veloce del 10% rispetto alla RTX 3070, costa il 20% in più.

E se confrontata con una RTX 3080? C’è un gap prestazionale del 23% a fronte di un prezzo inferiore del 16%. In breve, Nvidia GeForce RTX 3070 Ti non è una pessima GPU di per sé, ma le versioni standard offrono un rapporto qualità-prezzo migliore.

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti

(Image credit: Future)

Vale la pena acquistare Nvidia GeForce RTX 3070 Ti?

Compratela se...

Avete bisogno di una nuova scheda grafica

È difficile comprare una scheda grafica di questi tempi, quindi, se doveste trovare qualche offerta, non fatevela scappare.

Giocate a 1440p

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti è un’eccellente soluzione per il gaming a 1440p.

Vi piace il design delle Founders Edition

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti Founders Edition ha un design minimal ed elegante; sta bene in qualsiasi case.

Non compratela se...

Potete permettervi una RTX 3080

Nvidia GeForce RTX 3080 ha un prezzo consigliato di 100 euro superiore a quello della RTX 3070 Ti, ma li vale tutti.

Potete acquistare una RTX 3070

Sebbene Nvidia GeForce RTX 3070 Ti sia più veloce della RTX 3070, presenta un rapporto qualità-prezzo inferiore.

Avete un alimentatore a bassa potenza

Nvidia consiglia l’uso di un alimentatore da 750 W per questa scheda. Se ne avete uno inferiore, correte il rischio che il PC si spenga improvvisamente.

  • I migliori processori del 2021: potenza di calcolo per il vostro PC
  • I migliori SSD del 2021: le migliori unità a stato solido per il vostro PC
  • Le migliori RAM del 2021: ecco le migliori memorie per il vostro PC