Skip to main content

Recensione Fujifilm X-A7

Compatta, leggera e quasi perfetta

(Image: © TechRadar)

 Verdetto 

Tutto sull'X-A7 è stato progettato pensando a persone abituate allo smartphone: dal grande schermo LCD posteriore all'interfaccia di menu relativamente user-friendly. Insieme alla migliore qualità d'immagine, di cui anche gli utenti esperti saranno soddisfatti, rappresenta un eccellente apparecchio. Le prestazioni della messa a fuoco automatica sono impressionanti, sia per le foto che per i video. Cosa, questa, che crea problemi anche a fotocamere di livello molto elevato. Pure la mancanza di un mirino non è stata particolarmente sentita.

Le nostre uniche lamentele riguardano l'ergonomia della fotocamera: c'è a malapena un’impugnatura  di cui parlare e il joystick non è facilmente raggiungibile dal pollice. È necessario sostenere il peso della videocamera tenendola per l'obiettivo ogni volta che si vuole raggiungere il joystick. Anche il display 16:9 richiede un po' di tempo per abituarcisi. Scegliete un'altra proporzione e perderete grosse porzioni di visuale su entrambi i lati dello schermo.

A parte le lamentele sul design, per noi è molto facile raccomandare questa fotocamera, soprattutto perché potete acquistare un kit ad un prezzo piuttosto ragionevole. Ci sono opzioni più economiche sul mercato, ma dobbiamo ancora trovarne una che corrisponda alle prestazioni dell'autofocus, alla facilità d'uso e alla qualità dell'immagine dell'X-A7.

 Concorrenza 

Immagine 1 di 3

(Image credit: Canon)

Canon EOS M200

L'ultima fotocamera Canon mirrorless APS-C economica costa meno della X-A7, ma non è altrettanto facile da trovare. Sostituisce la EOS M100, offrendo un sensore da 24 MP e registrazione video 4K in un corpo piccolo e compatto, progettato per essere facile da usare. Tuttavia, la mancanza di pulsanti di controllo rende più difficile accedere ad alcune opzioni avanzate, anche se offre il miglior rapporto qualità-prezzo in questa classe. Da segnalare che la scelta di obiettivi nativi per le fotocamere della serie M è ancora molto limitata. 

Immagine 2 di 3

(Image credit: Panasonic)

Panasonic Lumix GX9

Non è nuova di zecca e non è nemmeno un’economica. Invece, la Lumix GX9 è pensata per gli appassionati che cercano un prodotto compatto, ma la fotocamera qui viene menzionata a causa del prezzo simile. È la più performante, con un sensore micro quattro terzi (MFT) da 20 MP, che offre anche la registrazione 4K a 30 fps. Potete usare il mirino,, anche se si tratta di uno scomodo pannello 16:9, e della stabilizzazione dell'immagine integrata.

La nostra recensione approfondita Panasonic Lumix GX9 

Immagine 3 di 3

(Image credit: Olympus)

Olympus PEN E-PL9

La serie PEN Olympus ha una reputazione da mantenere e l'E-PL9 è una delle migliori. È un ottimo modello economico che cattura immagini nitide e ben esposte, utilizzando un sensore MFT da 16 MP. È disponibile pure la stabilizzazione delle immagini, così come la registrazione video 4K, anche se qui non c'è mirino. Ed è più economica dell'X-A7.

La nostra approfondita recensione Olympus PEN E-PL9