Skip to main content

Xiaomi Mi 10T: quando esce, prezzo, notizie

Xiaomi Mi 10
(Image credit: TechRadar)

Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro sono i primi smartphone dell’azienda progettati per il mercato premium, un settore che la società non aveva ancora occupato. Ora, Xiaomi è pronta a svelare la sua seconda gamma di fascia alta del 2020: la serie Mi 10T.

Al momento non si sa molto sulla serie Mi 10T, tranne che succederà alla gamma Mi 10, presentata nella prima metà dell'anno. I dispositivi Mi 10T sono modelli pensati per sostituire lo Xiaomi Mi 10 Ultra, disponibile solo in Cina.

La maggior parte delle informazioni in nostro possesso proviene da directory di codici sorgente, elenchi di prodotti sui portali di e-commerce e voci di corridoio. Ecco tutto ciò che sappiamo sulla serie Xiaomi Mi 10T.

Dritti al punto

  • Che cos'è? Mi 10T è la nuova gamma di fascia alta di Xiaomi
  • Quando esce? 30 settembre
  • Quanto costerà? Meno della concorrenza

Xiaomi Mi10T: disponibilità e prezzo

La gamma Xiaomi Mi 10T sarà probabilmente composta da tre smartphone: Mi 10T, Mi 10T Pro e Mi 10T Lite (un modello di fascia media). Le differenze tra i singoli dispositivi sono attualmente sconosciute, ma uno di questi modelli sarà a breve disponibile su scala globale.

Xiaomi ha confermato la data del prossimo evento di lancio, che si terrà in streaming il 30 settembre alle 14:00 (ora italiana). Ci aspettiamo che in occasione di quest'evento vengano svelati lo Xiaomi Mi 10T, la sua versione Pro e magari anche un modello Lite. Resta da vedere quali di questi verranno commercializzati anche fuori dalla Cina. Xiaomi in parte aveva già confermato che presto avrebbe tenuto un evento, twittando che un nuovo dispositivo Mi 10 sarebbe stato presentato entro la fine di settembre. Ora sappiamo per certo quale sarà la data precisa.

Xiaomi è nota per i suoi prezzi competitivi e, infatti, il Mi 10, il primo top di gamma dell'azienda, costava meno della concorrenza. Non conosciamo i prezzi della serie Mi 10T, ma speriamo che l’azienda prosegua con questa strategia di mercato.

Detto questo, un noto influencer, Ishan Agarwal, suggerisce che il Mi 10T avrà un prezzo di circa Rs 35000 rupie, ossia 400 euro.

Xiaomi Mi 10T Pro era anche apparso brevemente su Amazon, con un prezzo di 666€. Una cifra piuttosto insolita, quindi non consigliamo di farci troppo affidamento.

(Image credit: Giga)

Secondo altre informazioni trapelate, il prezzo di Xiaomi Mi 10T Pro sarà di 699€, ovvero 300 euro in meno rispetto al prezzo di lancio di Mi 10 Pro e addirittura 100 euro in meno rispetto al prezzo del Mi 10 standard. Altre indiscrezioni riportano che Xiaomi Mi 10T costerà 499€, un prezzo in linea con quello della versione Pro trapelato in precedenza.

Design e display

Immagine 1 di 2

(Image credit: Giga)
Immagine 2 di 2

(Image credit: Giga)

In termini di design, la serie Mi 10T dovrebbe essere simile alla gamma Mi 10, con un grande display curvo e una scocca posteriore ospitante un comparto fotografico di prim’ordine.

XDA Developers ha pubblicato alcuni rendering del presunto Mi 10T Pro. Secondo la testata, il suddetto smartphone disporrà di un blocco posteriore con tre sensori, di cui uno principale da 108 MP. Lo smartphone in foto era di colore argento, ma dovrebbe essere disponibile anche in altre colorazioni. Da alcune stringhe di codice, è emerso che il display dovrebbe supportare una frequenza d’aggiornamento di ben 144 Hz; a confronto, Samsung Galaxy S20 Ultra monta un pannello da 120 Hz. La tecnologia del pannello e la posizione dello scanner di impronte digitali non sono ancora note. È probabile che Mi 10T offra specifiche inferiori. 

Secondo le ultime indiscrezioni condivise da MuyComputer, gli smartphone monteranno un display OLED FHD+ da 6.67" (2340 x 1080), e avranno il sensore per le impronte digitali posizionato su un lato. L'interfaccia utente sarà MIUI 12, basata su Android 10.

(Image credit: Future / Mike Moore)

Prestazioni

(Image credit: Giga)

Quest’anno, quasi tutti i top di gamma montavano lo stesso processore, lo Snapdragon 865. Detto questo, Mi 10T e Mi 10T Pro dovrebbero essere equipaggiati con il nuovo Snapdragon 865+, una versione leggermente più performante del suddetto SoC. Anche i nuovi chip Dimensity di MediaTek potrebbero finire in questi smartphone, ma considerata la loro disponibilità, ciò è alquanto improbabile.

Mi 10 e Mi 10 Pro sono equipaggiati con lo Snapdragon 865, quindi è plausibile che Mi 10T Pro monti lo Snapdragon 865 Plus e Mi 10T la versione standard, che è comunque molto veloce. La gamma Mi 10 offre 8 GB di RAM e la serie Mi 10T dovrebbe “seguire le sue orme”. Mi 10T dovrebbe avere 6 GB di RAM, e Mi 10T Pro dovrebbe avere 8 GB. Sul fronte dello storage, la serie Mi 10T dovrebbe offrire uno spazio di archiviazione minimo di 128 GB e fino a un massimo di 512 GB.

(Image credit: Xiaomi India)

Comparto fotografico

Il punto forte della serie Mi 10 è il comparto fotografico. Sia il Mi 10 che il Mi 10 Pro offrono un sensore primario da 108 MP. Mi 10 dispone anche di un sensore grandangolare da 13 MP, uno macro da 2MP e uno di profondità da 2MP, mentre Mi 10 Pro monta un paio di teleobiettivi (8 MP e 12 MP) abbinati a un obiettivo grandangolare da 20 MP.

Con la serie Mi 10T, Xiaomi potrebbe fare un passo indietro. Stando alle indiscrezioni, il Mi 10T Pro sarebbe dotato di tre sensori di cui uno principale da 108 MP, uno grandangolare da 20 MP e un teleobiettivo da 12 MP. Alcune voci suggerivano di un modello con tre obiettivi di cui il principale da 64 MP, e potrebbe trattarsi del Mi 10T.

Per quanto concerne la fotocamera anteriore, tutti i dispositivi della gamma Mi 10T dovrebbero disporre di un solo sensore da 20 MP o più, collocato in un foro in alto a sinistra. Considerato che la gamma Mi 10 presenta un obiettivo frontale da 20MP, le voci di cui sopra sono verosimili.

Autonomia

Xiaomi Mi 10 monta una batteria da 4780 mAh mentre il Mi 10 Pro, per assurdo, una da 4500 mAh. Tuttavia, Mi 10 supporta la ricarica rapida cablata e wireless da 30 W, mentre Mi 10 Pro ne vanta una cablata da ben 50 W e una wireless da 30 W.

Secondo XDA Developers, la serie Mi 10T dovrebbe montare una batteria da 5000 mAh, con piccole differenze tra i modelli, inoltre la velocità di ricarica potrebbe aumentare (ricarica wireless inclusa).

Secondo le informazioni condivise dal leaker Mukul Sharma, uno smartphone Xiaomi (numero di modello M2007J17G) sarebbe stato certificato dalla FCC negli USA, con una batteria da 4.720 mAh, supporto 5G, Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth e NFC.