Skip to main content

WatchOS 7: quando esce, beta, funzioni, compatibilità

WatchOS 7
(Image credit: Apple)

Apple ha finalmente annunciato watchOS 7, il prossimo grande aggiornamento per Apple Watch che dovrebbe arrivare entro la fine del 2020 insieme ad Apple Watch 6.

Non potremo scaricare il nuovo sistema operativo prima di qualche mese, ma nel frattempo Apple ha svelato watchOS 7 alla WWDC 2020, dove ha anche parlato di iOS 14 e iPadOS 14.

I precedenti aggiornamenti WatchOS hanno portato molte novità sugli Apple Watch più vecchi, ma adesso è tempo di concentrarci sulle funzionalità in arrivo sui nuovi smartwach di casa Apple.

Negli ultimi tempi sono circolate molte voci su nuove funzioni per la salute, tra cui una che permetterebbe di misurare il livello di ossigeno nel sangue. Apple però in occasione della WWDC ha rivelato nuove funzioni per il monitoraggio del sonno e per il fitness in arrivo su WatchOS 7. Potremmo sentire parlare di eventuali altre novità più avanti.

Ecco tutte le funzioni annunciate da Apple in arrivo su watchOS 7 e Apple Watch 6.

Dritti al punto

  • Che cos'è? Il prossimo grande aggiornamento del sistema operativo di Apple Watch
  • Quando arriverà? Molto probabilmente alla fine di settembre, ma la beta sarà rilasciata prima
  • Quanto costerà? Sarà gratuito

WatchOS 7: data di uscita e beta

(Image credit: Apple)

Basandoci sulla tabella di marcia di Apple, probabilmente watchOS 7 arriverà a settembre. Nella stessa occasione ci aspettiamo di saperne di più sul lancio del nuovo Apple Watch e di iPhone 12.

La pandemia globale potrebbe aver causato altri ritardi nella produzione, quindi in realtà potremmo vedere watchOS 7 più tardi del previsto, forse addirittura nel 2021.

La beta per gli sviluppatori è già scaricabile direttamente dal sito Apple, ma è disponibile esclusivamente per gli sviluppatori. La beta pubblica sarà disponibile a luglio.

WatchOS 7: compatibilità

Come da tradizione, Apple ha concluso il suo annuncio di WatchOS 7 dicendo quali saranno gli smartwatch compatibili: Apple Watch 5, Apple Watch 4 e Apple Watch 3.

Questo significa che purtroppo Apple Watch 2 e i modelli precedenti non potranno installare l'aggiornamento.

WatchOS 7: novità

(Image credit: Apple)

WatchOS 7: più complicazioni

WatchOS 7 riceverà più complicazioni su un solo quaderante: gli sviluppatori potranno inserire complicazioni multiple su un'unica watchface. Si potrà creare una selezione unica personalizzata di vari quadranti, in base alle condizioni ambientali o al monitoraggio dei ritmi del proprio bambino.

Le varie watchface si potranno condividere e scaricare tramite la nuova funzione Face Sharing.

WatchOS 7: monitoraggio del sonno

(Image credit: Apple)

L'app Salute finalmente riceverà il tanto richiesto monitoraggio del sonno: potrete impostare la vostra routine personalizzata per ricordarvi quando andare a letto, scegliendo la suoneria della sveglia o delle semplici vibrazioni.

WatchOS 7: Mappe

(Image credit: Apple)

Come per iOS 14, anche su watchOS 7 arriveranno le indicazioni per i ciclisti nell'app Mappe.

WatchOS 7: danza e defaticamento

(Image credit: Apple)

Anche la sezione riguardante gli allenamenti verrà migliorata, la danza infatti viene aggiunta tra le attività sportive. Gli stili previsti sono molti, dall'hip-hop alla danza latino-americana e al Bollywood, per citarne alcuni.

Il vostro Apple Watch combinerà i dati ricevuti dal sensore che rileva il battito cardiaco con quelli dell'accelerometro e del giroscopio. Ci sono anche altre modalità per il workout, tra cui l'allenamento di potenziamento funzionale e addirittura il defaticamento.

WatchOS 7: lavarsi le mani

(Image credit: Apple)

A quanto pare c'è chi non si è lavato le mani abbastanza! WatchOS 7 rileverà in automatico il lavaggio delle mani, misurando il tempo per cui ve le laverete per assicurarsi di portare a termine un'azione accurata.

WatchOS 7: Siri

Con WatchOS 7 gli Apple Watch potranno finalmente gestire traduzioni e dettatura grazie al Neural Engine, e addirittura fare in modo che Siri legga ad alta voce i messaggi ricevuti in modo che possiate ascoltarli.