Skip to main content

Questo portatile economico con Intel Core i3 è l'ideale per lo smart working da casa

Smart Working
(Image credit: nuvola.corriere.it)

In questo periodo in cui la stragrande maggioranza di noi italiani è costretta a lavorare da casa, in molti si stanno approcciando per la prima volta allo smart working. Dunque, abbiamo deciso di consigliarvi un portatile che può fare al caso vostro e risultare molto utile in questo particolare momento che tutti stiamo vivendo. 

Il processore Intel Core i3 è un componente che risulta il più delle volte sottovalutato dagli utenti, relegato nella nicchia compresa tra le CPU della serie Pentium da un lato e Core i5 dall’altro. Tuttavia, questo processore condivide diverse funzionalità con i fratelli appartenenti a fasce di prezzo più elevate e dotate di un maggiore appeal.

Nel momento in cui scriviamo, il portatile più economico a montare un processore Intel Core i3 di decima generazione è ASUS X509JA-EJ026T, che rappresenta un’ottima scelta per il lavoro in remoto. Tralasciando il nome davvero impronunciabile, questo notebook è dotato di caratteristiche interessanti.

Il portatile Asus monta un processore Intel Core i3-1005G1 e, con un prezzo di €381 presso lo store online ePrice, risulta più economico rispetto ad altri notebook con CPU AMD A9, che forniscono prestazioni di livello inferiore rispetto al processore di casa Intel.

ASUS Notebook X509JA-EJ026T - €381 su ePrice
Una delle poche cose che non riuscirai a fare con questo portatile sarà pronunciare correttamente il suo nome. Si tratta di un notebook con un ottimo rapporto qualità-prezzo, con un processore Intel Core i3 di decima generazione e una memoria SSD da 256 GB che vi assicureranno il giusto mix di prestazioni e velocità nella gestione delle varie attività. Vedi offerta

ASUS Notebook X509JA-EJ026T è dotato di 4 GB di memoria RAM (espandibile fino a 12 GB tramite slot aggiuntivo libero) e di un SSD da 256 GB. Troviamo inoltre la connettività Bluetooth 4.1 e Wireless 802.11ac e il sistema operativo Windows 10 Home.

Ovviamente sono presenti sia il microfono che la webcam per gestire al meglio le videoconferenze, oltre a un lettore di schede in formato microSD, a quattro porte USB (di cui tre Type-A e una Type-C) e a una porta HDMI 1.4.

La batteria a due celle di questo portatile vi garantirà un’autonomia di circa quattro ore di utilizzo non particolarmente intenso, in linea con i parametri offerti da altri notebook di fascia entry level.

Una nota positiva per il portatile di casa Asus è rappresentata dallo schermo: nonostante il prezzo contenuto, troviamo un pannello da 15,6 pollici con risoluzione Full HD (1920x1080 pixel). 

Il peso di 1,9 kg non vi assicurerà il massimo livello di portabilità, ma ciò non dovrebbe essere un grosso problema, in quanto si tratta di un portatile consigliato soprattutto per lo smart working da casa.