Skip to main content

iOS 14: una nuova funzione migliorerà l'autonomia dei vostri AirPods

airpods
(Image credit: Apple)

I vostri Apple AirPods potrebbero durare più a lungo grazie a una nuova funzione di gestione della ricarica integrata su iOS 14, progettata appositamente per evitare che la batteria dei vostri auricolari true wireless si deteriori nel tempo.

Chiamata "Ricarica ottimizzata della batteria", la funzione impara le vostre abitudini di ricarica ed è stata introdotta da Apple tramite una notifica push di iOS 14:

"Per ridurre il deterioramento della batteria, gli AirPods apprendono la routine di ricarica quotidiana in modo da ottenere una gestione della ricarica ottimizzata fino all’80%."

Ciò significa che, ogni volte che caricherete i vostri AirPods o AirPods Pro, iOS 14 analizzerà le vostre abitudini di ricarica in background.

In conclusione, il vostro iPhone sarà in grado di prevedere quando state per rimuovere gli AirPods dalla custodia di ricarica, portandoli quindi rapidamente al 100% solo quando necessario. In teoria, evitando la continua ricarica della batteria all'interno degli auricolari, si dovrebbe ridurre il suo deterioramento nel tempo.

Considerando che la durata della batteria di AirPods e AirPods Pro non è tra le migliori degli auricolari wireless, la possibilità di poter ottimizzare ogni singola risorsa sarà sicuramente apprezzata dagli utenti.

Non sappiamo se questa funzionalità verrà integrata anche negli auricolari marchiati Beats, ma pensiamo che quasi sicuramente verrà inserita almeno sui Powerbeats Pro, proprio perché appartengono allo stesso ecosistema Apple degli AirPods.

Batteria ottimizzata per tutti

Questa non è la prima volta che vediamo implementare questo tipo di funzionalità da Apple. L’attuale versione del sistema operativo per iPhone, iOS 13, ha introdotto una funzione che evita di spingere continuamente la batteria al 100%, nel tentativo di prolungarne la durata.

Una funzionalità molto simile è arrivata anche sui MacBook il mese scorso. Se lasciate il vostro MacBook sotto carica per diverso tempo e non lo utilizzate, la capacità complessiva della batteria viene ridotta automaticamente, evitando che nel tempo questo tipo di utilizzo influisca negativamente sulla batteria.

Sfortunatamente per vedere in azione questa nuova funzionalità sui vostri AirPods, a meno che non facciate parte del programma per sviluppatori di Apple, dovrete aspettare fino a luglio per il rilascio pubblico della beta di iOS 14. La versione definitiva invece dovrebbe arrivare a settembre, proprio quando dovrebbero uscire iPhone 12 e i primi auricolari Apple over-ear, AirPods Studio.

Tramite 9to5Mac