Skip to main content

The Witcher, ecco quando ricominceranno le riprese della seconda stagione

(Image credit: Katalin Vermes)

Netflix ha confermato tramite un tweet che le riprese della stagione 2 di The Witcher riprenderanno ad agosto. La serie era stata sospesa a marzo, quando il nuovo membro del cast Kristofer Hivju era risultato positivo al coronavirus. 

Poche settimane dopo l'intero settore cinematografico si è bloccato, tranne per alcune serie che fortunatamente avevano concluso le riprese prima che la pandemia di coronavirus sfociasse nel lockdown (la stagione 2 di The Mandalorian e la stagione 2 di The Umbrella Academy, per esempio). 

Le riprese della seconda stagione di The Witcher si stavano svolgendo nel Regno Unito quando è avvenuta la sospensione. Ecco il tweet in rima che Netflix ha condiviso per segnare la notizia, da immaginare come se lo stesse cantando Ranuncolo:

Sta arrivando anche un film d'animazione di The Witcher 

Il debutto della seconda stagione di The Witcher è previsto entro la prima metà del 2021 su Netflix.  

Non è chiaro se l'arresto della produzione influenzerà anche l'uscita del già annunciato The Witcher: Nightmare of the Wolf, che parlerà di Vesemir, il mentore di Geralt (e che sarà interpretato nella seconda stagione dall'attore Kim Bodnia, della serie TV Killing Eve). 

È possibile che Netflix decida di rilasciare The Witcher: Nightmare of the Wolf prima che esca la seconda stagione per intrattenere il pubblico fino al ritorno di The Witcher. Studio Mir (La leggenda di Korra) è lo studio di animazione dietro a questo film, che forse riprenderà le vicende della serie principale.