Skip to main content

The Last of Us, il game director e il creatore di Chernobyl insieme per una serie HBO

The Last of Us
(Image credit: PlayStation)

Il direttore creativo e vicepresidente di Naughty Dog, Neil Druckmann, sta collaborando con il creatore della pluri-premiata serie Chernobyl, Craig Mazin, per la realizzazione di una serie TV per HBO. 

Come riporta il sito Variety, la serie è basata sul capolavoro per PlayStation, The Last of Us uscito nel 2013 e il cui seguito arriverà su PlayStation 4 nei prossimi mesi.

Druckmann e Mazin scriveranno e produrranno la serie insieme a Carolyn Strauss di HBO (Game of Thrones, The Wire, I Soprano) e al presidente di Naughty Dog, Evan Wells.

The Last of Us, una co-produzione tra HBO e Sony Pictures Television in associazione con PlayStation Productions, sarà la prima serie sviluppata dalla neonata società.

The Walking Dead avrà un nuovo rivale

Secondo Variety, la serie della HBO si baserà sugli eventi del gioco originale che è stato scritto da Druckmann, con la possibilità di includere alcuni contenuti aggiuntivi basati su The Last of Us Part II, sequel in uscita il 29 maggio.

Tuttavia ci sembra ragionevole che la produzione intenda escludere gli eventi principali del seguito per utilizzarli poi in una seconda stagione, sempre che la prima copra davvero l'intero arco narrativo del primo The Last of Us e, data la lunghezza e la complessità della trama, non è così scontato.

Ambientato in un mondo devastato da una pandemia che trasforma le persone in zombie, The Last of Us è incentrato sul rapporto tra Joel, un contrabbandiere incallito, ed Ellie, un'adolescente immune al virus, che (teoricamente) deve essere consegnata sana e salva agli scienziati dall'altra parte del Paese per lo sviluppo di una possibile cura. Sfortunatamente per loro, ad ostacolare il loro viaggio, ci sono decine di banditi assassini e creature infette.

"Avere la possibilità di adattare al piccolo schermo quest'opera d'arte mozzafiato è stato il mio sogno per anni e sono così onorato di farlo in collaborazione con Neil" ha detto Mazin in una dichiarazione riguardante lo show.

Mazin sta anche lavorando ad un altro adattamento, ha infatti recentemente consegnato una prima bozza per il prossimo film di Eli Roth basato su un'altra serie di videogiochi, Borderlands.