Skip to main content

Xiaomi al lavoro sul primo smartphone con fotocamera da 144 MP

(Image credit: Xiaomi)

C’è chi pensa che ormai la tecnologia abbia raggiunto un livello di saturazione sugli smartphone moderni, soprattutto dal punto di vista di aspetti come la ricarica e le caratteristiche dello schermo. Tuttavia, il comparto fotografico è ancora aperto ad ampi margini di innovazione, almeno secondo il produttore cinese Xiaomi.

Il leaker Sudhanshu Ambhore ha pubblicato sul suo profilo Twitter un post contenente un’anticipazione su un futuro smartphone Xiaomi con fotocamera da 144 megapixel, sostenendo che possa trattarsi di Mi CC10 Pro o Mi 10S Pro, due modelli di cui non si hanno molte informazioni al momento.  

(Image credit: Future)

La notizia giunge a distanza di pochi giorni dalle voci secondo cui Samsung starebbe sviluppando un nuovo sensore fotografico da 150 megapixel, il degno erede di ISOCELL Bright HMX da 108 megapixel.

Vi ricordiamo che non sempre un comparto fotografico eccellente sulla carta si rivela poi in grado di scattare fotografie degne di uno smartphone di primissima fascia. Ciononostante, un hardware fotografico con risoluzione più elevata consente di effettuare un migliore binning dei pixel (ovvero il raggruppamento di più pixel insieme) senza perdita di dettagli negli scatti.

Il meccanismo di creazione di gruppi di macro-pixel dà un grande aiuto in condizioni di scarsa luminosità: la luce viene assorbita in maggiore quantità e ciò permette di ottenere un miglioramente dal punto di vista della qualità dell’immagine. Ad esempio, Samsung Galaxy S20 Ultra utilizza la tecnologia di pixel binning Nonacell, per raggiungere una dimensione del singolo pixel di 2,4 micrometri e, quindi, scattare foto con una risoluzione di 12 MP.

eBay Xiaomi Mi Fan Festival: Risparmia fino a €50 sui prodotti Xiaomi 

La primavera è iniziata nel segno di Xiaomi: fino al 15 aprile potrai approfittare di imperdibili sconti su diversi prodotti dell’azienda cinese che ha sempre più successo in Italia. Ti basterà aggiungere il tuo prodotto preferito al carrello e inserire il codice coupon PITMIFEST prima di effettuare il pagamento, per ottenere uno sconto del 15% sul tuo acquisto. Che aspetti? È l’occasione che aspettavi per portare a casa un nuovo prodotto Xiaomi a prezzo scontato.  Vedi offerta

Non solo semplici specifiche

C’è da dire che, al giorno d’oggi, i sensori fotografici a bordo degli smartphone sono molto piccoli: HMX da 108 megapixel di Samsung è uno dei più grandi sul mercato, ma raggiunge dimensioni di soli 1/1,33 pollici in diagonale.

Stando alle ultime indiscrezioni, il sensore da 144 megapixel potrebbe avere una dimensione di quasi un pollice, valore in linea con alcune fotocamere professionali. A rigor di logica, utilizzando la tecnica di pixel binning Nonacell, le immagini generate avranno una risoluzione di 16 megapixel.

Dunque, Xiaomi potrebbe essere il primo produttore a presentare sul mercato un sensore fotografico da 144 megapixel. Lo smartphone Mi CC9 Pro dello scorso anno è stato il primo a sfoggiare la fotocamera da 108 megapixel di Samsung ed è stato annunciato nel mese di novembre. Per continuità, non è da escludere che Xiaomi Mi CC10 Pro possa raccogliere tale eredità e portare al debutto la nuova fotocamera da 144 megapixel entro la fine del 2020.

Come affermato da un articolo presente sul sito coreano Clien.net, anche altri produttori come Vivo e Oppo potrebbero presentare degli smartphone con sensore fotografico da 144 megapixel, ma soltanto nel 2021, anno in cui salirà alla ribalta il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 875.