Skip to main content

PS5, Sony sta lavorando al reboot di Silent Hill per la nuova console

(Image credit: Konami)

Secondo quanto trapelato, Sony potrebbe essere al lavoro su due nuovi titoli di Silent Hill: uno dedicato al rilancio della serie e un altro per resuscitare il Silent Hills cancellato da Kojima.

Questo secondo il sito Rely on Horror, il quale afferma che una "fonte attendibile" avrebbe rivelato che Sony sarà la "forza trainante nel riportare in vita la serie". Secondo questa indiscrezione, non solo ci sono i piani per far tornare in vita la mai dimenticata serie di Silent Hill, ma Sony potrebbe anche far risorgere il gioco di Silent Hills cancellato da Hideo Kojima.

Il sito Rely on Horror afferma che: "Secondo la nostra fonte, Sony starebbe lavorando per ricucire il rapporto tra Kojima Productions e Konami al fine di far risorgere il gioco, chiesto a gran voce dai fan dopo cinque anni dalla cancellazione".

Disney+: 10 euro di sconto sul primo abbonamento annuale

Fino al giorno prima del lancio, potete risparmiare 10 euro scegliendo l’abbonamento annuale di Disney Plus. Questa offerta scade il 23 marzo e offre 12 mesi di streaming di contenuti Disney sia vecchi che nuovi. Gli sconti Disney Plus non saranno così frequenti, quindi agite velocemente e approfittatene.Vedi offerta

Inoltre, l’indiscrezione afferma che potrebbero tornare figure chiave a lavorare sui nuovi capitoli, come Keiichiro Toyama, regista e scrittore originale di Silent Hill, il compositore Akira Yamaoka e il designer delle creature, Masahiro Ito. Si dice che alla base dello sviluppo ci sia anche SIE Japan Studio.

Se questa indiscrezione fosse vera, con Sony che potrebbe resuscitare sia la serie di Silent Hill che il gioco cancellato da Kojima, è probabile che vedremo entrambi i titoli arrivare su PS5, ma è improbabile che questo accada nel breve periodo.

Vi è anche la possibilità di vedere entrambi i titoli uscire come esclusive per PlayStation, anche se al momento possiamo solo speculare.

Che cos'è Silent Hills? 

(Image credit: Konami)

Una rinascita di Silent Hill non sarebbe totalmente una sorpresa, soprattutto se si considera il successo di Resident Evil 2 Remake di Capcom e dell'imminente remake di Resident Evil 3

Tuttavia, la rinascita della serie sarebbe anche in qualche modo sorprendente.
Silent Hills è stato sviluppato da Kojima Productions (lo studio che sta dietro a Death Stranding) per PS4. Il gioco doveva essere diretto da Hideo Kojima e Guillermo del Toro, con Norman Reedus destinato a interpretare il protagonista principale. 

Silent Hills è stato annunciato tramite un breve teaser / demo giocabile nel 2014 e scaricabile gratuitamente sul PlayStation Store. Ma, a causa dell'uscita di Kojima da Konami, il gioco è stato annullato nel 2015 e da allora tutti i fan chiedono a gran voce che venga rilasciato definitivamente.

Forse in futuro potremo finalmente tornare a giocare a un Silent Hill, ma bisogna ancora vedere se Kojima è coinvolta in qualche modo. Secondo quanto trapelato, Sony avrebbe offerto a Kojima piena libertà creativa, qualora dovesse prendere in mano il progetto. 

Potremmo essere entusiasti di vedere due nuovi giochi di Silent Hill, ma al momento non ci sono comunicazioni ufficiali. Non ci resta che attendere per scoprire nuove informazioni, magari direttamente da Konami.