Skip to main content

Dovreste comprare il TV Samsung “The Frame”?

(Image credit: Samsung)

Se desiderate acquistare un nuovo televisore Samsung, ma non vi basta un semplice display a LED, Samsung TV The Frame potrebbe fare per voi.

Lanciato nel 2017, siamo oggi arrivati alla quarta versione di TV The Frame, un televisore il cui stesso concepimento parte dal concetto di design, totalmente diverso da altri TV della casa sudcoreana. 

Grazie a questo schermo assolutamente innovativo nel vostro salotto, potete essere sicuri di avere qualcosa che farà sbalordire amici e visitatori. Dal 2019 lo schermo monta display QLED invece dei più tradizionali LED LCD delle precedenti versioni.

Ma in cosa The Frame, esattamente, si differenzia dagli altri televisori? E per quanto sia esteticamente bello, ha forse dei difetti non identificabili a colpo d’occhio?

Che cos’è Samsung TV The Frame?

The Frame TV appartiene alla catena di televisori dal design iconico di casa Samsung insieme a The Serif TV, il televisore concepito come un elemento di arredamento, e The Sero TV (attualmente disponibile solo in oriente), un televisore capace di essere ruotato in posizione verticale.

Samsung TV The Frame sembra un quadro poiché spicca per i suoi bordi metallici semplici e spessi, differenziandosi molto da modelli come il Samsung Q950TS 8K QLED, caratterizzato dall’assenza di cornici, come vuole il trend attuale.

Per farlo apparire ancora più simile a un quadro, attorno al televisore è possibile applicare una cornice magnetica, disponibile in Italia in diversi colori: bianco, legno chiaro, legno beige, porcelain blue, bordeaux, marrone e grigio. 

The Frame spicca ancora maggiormente quando viene utilizzata la modalità Art Mode di Samsung: quando non state utilizzando il televisore, lo schermo proietta immagini, fotografie o dipinti anziché mantenere lo schermo nero. Certo, sfruttare questa modalità comporta un consumo energetico, ma contemporaneamente offre un elemento d’arredamento piacevole e non invasivo, a differenza dei banali schermi neri che caratterizzano qualsiasi altro televisore.

Sfruttando la modalità Art Mode potrete avere in casa letteralmente delle opere d’arte: Samsung ha infatti stipulato accordi con tantissimi musei sparsi per il mondo per utilizzare le loro opere. Potrete godervi in casa capolavori presenti nei musei italiani, come gli Uffizi e stranieri, come il Van Gogh Museum di Amsterdam.

Sebbene The Frame possa essere posato su un mobile come tutti gli altri televisori, è ovviamente quando viene appeso al muro che riesce a offrire il massimo delle sue potenzialità: apparirà infatti come un normalissimo quadro, mescolandosi perfettamente con gli altri elementi d’arredo della vostra casa.

(Image credit: TechRadar)

Samsung TV The Frame: quali sono le dimensioni disponibili?

Il modello 2019 era disponibile in quattro dimensioni distinte, 43, 49, 55 e 65 pollici e con la serie 2020 la famiglia si è allargata ulteriormente grazie all’introduzione di un modello più piccolo, da 32”.

Questa ampia gamma di opzioni rende The Frame in grado di venire incontro a ogni esigenza di spazio e dimensione: che vogliate uno schermo enorme per godervi i vostri film preferiti in stile cinema o più piccolo per camuffarlo con gli altri quadri appesi alle pareti, The Frame TV è certamente un'opzione da prendere in considerazione.

Il modello da 33” è davvero interessante: raramente si trovano televisori piccoli con specifiche da top di gamma come in questo caso. La scelta di mettere una risoluzione 4K UHD invece della più classica Full HD (1080p) è peculiare: su uno schermo così piccolo difficilmente sarà possibile godere appieno di questa risoluzione.

Parlando con James Parker, direttore di TV product management di Samsung UK, ha dichiarato che “il 24% delle persone rimpiazzano il proprio televisore per ragioni di arredamento e realizzare una The Frame da 32” viene incontro alle necessità di avere un televisore posizionabile ovunque”.

Parker ha aggiunto che la versione più piccola di The Frame è stata pensata come elemento d’arredamento per le stanze da letto. Viene accompagnato inoltre con un Mini One Connect Box, con il quale è possibile nascondere i cavi del televisore e da “un supporto flessibile con cui è possibile guardare The Frame sia orizzontalmente che verticalmente, proprio come con Samsung Sero TV”.

(Image credit: Samsung)

Samsung The Frame TV: prezzo

Secondo le informazioni reperibili sul sito ufficiale Samsung, The Frame TV 32” costa €499,00, la versione da 43” viene €999,00, quella da 50” costa €1.199,00, quella da 55” viene €1.499 e infine la più grande da 65” costa €1.999,00.

Le cornici sono disponibili in diverse colorazioni e sono acquistabili a parte con prezzi variabili in base alla finitura scelta, senza superare mai i €150 di spesa.

Se state cercando qualcosa di più economico, online sono ancora disponibili ancora i modelli del 2019: la 43” a €699,00; 49” a €849,00; 55” a €899,99 e infine la 65” a €1.599,99. Acquistando sul sito ufficiale Samsung è possibile anche accedere a meccanismi di finanziamento che potranno permettervi di pagare Samsung TV The Frame in 12 o 24 rate mensili.

Samsung TV The Frame recensione: immagini non al top

The Frame TV è concepita come un elemento di design per la vostra casa. Samsung si è concentrata molto su questo aspetto, rinunciando in parte alla tecnologia: su questo campo The Frame TV difficilmente riesce a competere con altri televisori ugualmente costosi. 

Quando abbiamo recensito il modello del 2018, spiccava sicuramente per le sue cornici metalliche e la sua estetica, ma lo schermo LCD retroilluminato non offriva immagini di grande qualità e l’upscaling lasciava a desiderare, rendendo impossibile darle un giudizio totalmente positivo.

(Image credit: TechRadar)

Tuttavia Samsung deve aver riconosciuto i limiti di quel modello, e per questo ha realizzato le versioni 2019 e 2020 di TV The Frame dotandole di un pannello QLED: l’avanzamento tecnologico offerto da Samsung garantirà sensibili miglioramenti in termini di contrasto e luminosità delle immagini.

Stante il miglioramento, Samsung The Frame TV andrebbe comprata se siete interessati alla sua estetica e alla sua Art Mode, non per la qualità delle immagini che sa offrire. Nel caso in cui non vi interessi quanto sia bello il vostro nuovo televisore da spento, allora potreste voler guardare altrove.