Skip to main content

Samsung Galaxy S30 potrebbe essere un enorme aggiornamento rispetto a Galaxy S20

The Samsung Galaxy S20 Plus, above, could be nothing on the Galaxy S30 (Image credit: Future)

Samsung Galaxy S30 sarà più potente di Samsung Galaxy S20, ovviamente, ma un’indiscrezione suggerisce che il prossimo modello potrebbe fare un enorme salto di qualità.

Secondo un benchmark condiviso dal sito GizChina, la GPU di Samsung Galaxy S30 (che potrebbe chiamarsi Exynos 1000) potrebbe offrire prestazioni triplicate rispetto a quelle dello Snapdragon 865, che è l'attuale processore presente nel Galaxy S20 statunitense. 

Il benchmark include tre test e la differenza di prestazioni più evidente  si trova in "Aztec High", in cui la GPU Adreno 650 dello Snapdragon 865 produce  20 fps, mentre la GPU Exynos 1000 arriva a 58 fps.

Superiore in tutti i test 

Exynos 1000 riesce a dare il meglio di sé negli altri due test: in "Aztec Normal" ha prodotto  138,25 fps, mentre Adreno 650 solo 53 fps e nel test Manhattan 3.1 ha raggiunto 181,8 fps, mentre Adreno 650 ottiene 123 fps. La GPU di Exynos 1000 si conferma superiore in tutti i casi.

Vale la pena notare che si tratta di prestazioni specifiche della GPU e non dell’intero chip, quindi Exynos 1000 potrebbe non essere più veloce in determinate circostanze.

Inoltre, i benchmark trapelati dovrebbero essere presi con le pinze, dal momento che potrebbero essere falsi e, anche se non lo fossero, si basano su un hardware non definitivo.

Se questo benchmark si rivelasse vero, sarebbe un’ottima notizia per gli italiani, dal momento che l’azienda adotta processori Exynos nel  nostro Paese.

D’altra parte, Qualcomm presto presenterà lo Snapdragon 875, che sarà sicuramente migliore rispetto allo Snapdragon 865.