Skip to main content

PS5, tempi di caricamento ridotti all'osso

(Image credit: Insomniac Games)

Durante le fasi di sviluppo della nuova PS5, Sony ha scelto di adottare una politica di riservatezza circondando la console con un alone di mistero crescente; ad oggi sappiamo di più sull’hardware della nuova console Sony, presentata di recente dall’azienda giapponese, e sembra che nuove indiscrezioni circolate di recente possano rivelarci altre caratteristiche interessanti. 

Una di queste riguarda la voce proveniente da un tecnico Sony che ha paragonato la console alla nota piattaforma streaming Netflix. Questo confronto, per molti, potrebbe sembrare poco appropriato, ma è mirato a sottolineare la semplicità e la velocità con la quale sarà possibile avviare i giochi con il prossimo gioiello dell’azienda.

Jason Schreier, redattore di notizie di Kotaku, ha commentato quanto segue sul forum Resetera : “Ho sentito dire diverse cose affascinanti sul sistema operativo di PS5. Uno dei passi in avanti che hanno fatto gli sviluppatori è quello di rendere facile il caricamento di un gioco proprio come avviare un film su Netflix". 

"Gli sviluppatori vogliono che i giocatori possano avviare velocemente un gioco e sapere esattamente quanto tempo impiegherà una determinata attività a terminare il lavoro. Vogliono che le persone si sentano più propense a giocare anche quando hanno poco tempo libero, grazie al caricamento veloce, invece di voler accendere la console solo quando si hanno diverse ore libere”.

Usare Netflix come confronto è notevole, se non altro perché il servizio di streaming ha dichiarato che la vera concorrenza per lo streaming TV risiede nei videogiochi come Fortnite.

Sembra chiaro che offrire contenuti rapidamente accessibili sarà cruciale tanto quanto offrire contenuti di qualità nella prossima generazione di console, come dimostra l'aumento dell'interesse per lo streaming di giochi, con PlayStation Now, Google Stadia e Project xCloud emersi negli ultimi anni come alternative all'acquisto di giochi. 

Più veloce! 

Sembra che PS5 porti con sè  molte funzioni esclusive per i giochi di nuova generazione insieme a una maggiore velocità di caricamento.

Abbiamo già sentito parlare del suo SSD (unità a stato solido) quando sono state rivelate le specifiche tecniche, che consentirà all'hardware di trovare e caricare più rapidamente le informazioni da qualsiasi parte dell'unità, indipendentemente dal fatto che stiate giocando una campagna a giocatore singolo o siate in modalità multiplayer.

Avviare un gioco impiegando meno tempo risulta sempre più necessario nella nostra società e Sony lo sa bene; una cosa è certa, in quanto a velocità di caricamento ed esecuzione dei giochi, la nuova PS5 non ci deluderà.

Fonte: PushSquare