Skip to main content

PS5, la settimana prossima si terrà un evento dedicato ai giochi next-gen

(Immagine:: Sony)
Audio player loading…

Dopo tante indiscrezioni e voci di corridoio, Sony ha confermato un evento dedicato a PS5 per i primi giorni del mese prossimo. L'appuntamento è stato annunciato per giovedì 4 giugno ma non sarà l'occasione per presentare la console quanto i giochi della prossima generazione.

Come riporta il PlayStation Blog, l'evento dedicato ai giochi PS5 durerà oltre un'ora e si chiamerà "Future of Gaming". Inoltre, permetterà di dare uno sguardo ai titoli first-party per PS5, inclusi i giochi del lancio.

La presentazione è prevista per il 4 giugno alle 22 e verrà trasmessa via Twitch, YouTube e sul sito ufficiale PS5.

Le indiscrezioni erano giuste (o quasi)

Ci aspettavamo un evento a breve da parte di Sony ma avevamo solo una data indicativa, quella del 3 giugno.

In un recente meeting interno all'inizio del mese di maggio, il presidente e CEO di Sony Kenichiro Yoshida aveva dichiarato che sarebbe stata mostrata molto presto una line-up di giochi, aprendo il campo alle ipotesi sulla reale data.

Bloomberg (Si apre in una nuova scheda) aveva recentemente riportato la notizia di un evento PS5 previsto per il 3 di giugno, aggiungendo però che i piani sarebbero potuti cambiare date le circostanze.

Jeff Grubb di VentureBeat’s Jeff Grubb, dopo aver parlato con alcune fonti interne rimaste anonime, aveva illustrato i piani di Sony per una presentazione nelle prime due settimane di giugno, suggerendo la data (poi rivelatasi corretta) del 4 giugno.

Grubb ha anticipato che la presentazione includerà sia titoli first-party che terze parti da studi vicini a Sony. Dunque meglio non aspettarsi di vedere la console.

Vic Hood
Associate Editor, TechRadar Gaming

Vic is TechRadar Gaming's Associate Editor. An award-winning games journalist, Vic brings experience from IGN, Eurogamer and more to the TechRadar table. You may have even heard her on the radio or speaking on a panel. Not only is Vic passionate about games, but she's also an avid mental health advocate who has appeared on both panels and podcasts to discuss mental health awareness. Make sure to follow her on Twitter for more.