Skip to main content

I nuovi Google Home e Chromecast potrebbero essere annunciati il mese prossimo

google home
(Image credit: Google)

La presentazione di Google Home 2 (o Google Nest Home) potrebbe essere imminente, poiché l’azienda ha annunciato che organizzerà l’evento dedicato allo smart home "Hey Google" per l'8 luglio.

L'evento si terrà al posto dell'annuale conferenza Google I/O e si svolgerà virtualmente, con l’azienda che promette interessanti nuove funzionalità per gli sviluppatori di robotica.

Si dice che Google Home 2 possa essere il successore di Google Home e, sebbene l'evento di luglio sia incentrato sugli sviluppatori, Google ha dichiarato che sfrutterà l’occasione per "condividere le recenti iniziative in merito ai prodotti per smart home", suggerendo l’arrivo imminente di un nuovo hardware.

A quanto pare, il nuovo speaker di Google è già stato rivelato a 9to5Mac da fonti interne e sembra si posizionerà tra Google Home e Google Home Max, che è la variante più grande dotata di un suono migliore.

Il nome del prossimo Google Assistant al momento resta un mistero. Diversi anni fa, Google aveva collocato la stragrande maggioranza dei suoi smart home sotto la nomenclatura Google Nest, il che implica che i prodotti erano tutti interconnessi e compatibili con la serie Nest di termostati, allarmi e telecamere di sicurezza.

I dispositivi con tale nomenclatura includono Google Nest Hub Max e Google Nest Mini, quindi non saremmo sorpresi se il nuovo smart speaker si chiamasse Google Nest Home o qualcosa di simile.

Un nuovo Chromecast 

L'8 luglio potrebbe anche essere il momento perfetto per Google per svelare il suo nuovo Chromecast, che è stato oggetto di speculazioni negli ultimi mesi.

Le voci in merito al presunto Google Chromecast Ultra con telecomando e TV Android integrate sono aumentate di recente, quando le foto del dongle sono state condivise dal noto sviluppatore XDA deadman96385, che ha trovato un video hands-on del dispositivo (nome in codice Sabrina) con una versione firmware non ufficiale.

Basandoci sulle immagini, al nuovo Google Chromecast sarebbe stata data una nuova forma oblunga pur mantenendo numerosi aspetti di design delle versioni precedenti.

Non ci sono al momento tante informazioni in merito alle specifiche del nuovo dongle, ma XDA ha scoperto che implementerà un SoC Amlogic in grado di supportare la riproduzione Dolby Vision e il miglioramento delle funzioni 4K HDR 10 di Chromecast Ultra. 

Al momento, né Google Home 2 né Google Chromecast Ultra 2 sono stati confermati dal colosso della tecnologia, ma non vediamo l’ora di scoprire se veramente l’azienda presenterà i nuovi dispositivi smart home l'8 luglio.

Fonte: The Verge