Skip to main content

Google Chrome, la nuova versione permetterà di bloccare tutti i cookie

(Image credit: Pixabay)

Google offre agli utenti un maggiore controllo sui cookie con Chrome Canary, nonché un'interfaccia migliorata con più percorsi e informazioni. La funzione sperimentale è ora disponibile nella versione 82 di Chrome per Android, con l'aggiunta di altre due opzioni per la gestione dei cookie.

Nella versione stabile di Chrome 80 per tutte le piattaforme supportate, gli utenti possono scegliere di abilitare o bloccare i cookie su tutti i siti, o semplicemente di bloccare i cookie di terze parti. L'opzione per bloccare i cookie di terze parti è accompagnata da un avviso secondo il quale alcuni siti potrebbero non funzionare correttamente quando la funzione è abilitata.

Chrome Canary è la versione sperimentale di Google di Chrome che si rivolge più agli sviluppatori e agli appassionati che agli utenti comuni. Molte delle nuove funzionalità rilasciate su Canary potrebbero comunque essere disponibili in Chrome una volta completati i test.

Disney+: 10 euro di sconto sul primo abbonamento annuale

Fino al giorno prima del lancio, potete risparmiare 10 euro scegliendo l’abbonamento annuale di Disney Plus. Questa offerta scade il 23 marzo e offre 12 mesi di streaming di contenuti Disney sia vecchi che nuovi. Gli sconti Disney Plus non saranno così frequenti, quindi agite velocemente e approfittatene.


Vedi offerta

La nuova interfaccia utente di Canary per Android offre agli utenti quattro opzioni per gestire i cookie. Contiene inoltre una breve descrizione dei dati dei cookie per aiutare gli utenti a comprendere meglio cosa fanno i cookie:

"I cookie sono file creati dai siti web visitati. I siti li utilizzano per ricordare le vostre preferenze. I cookie di terze parti sono creati da altri siti. Questi siti sono i proprietari di alcuni dei contenuti, come annunci o immagini, che vedrete sulla pagina web che visitate".

Quando gli utenti abilitano la funzione sperimentale, una delle nuove opzioni disponibili può impedire ai siti web di leggere e salvare i dati dei cookie durante la navigazione in incognito. L'altra opzione consente di bloccare tutti i cookie, ma questo è sconsigliato in quanto influenzerebbe molto l’esperienza di navigazione su molti portali.

Per abilitare la nuova interfaccia utente per gestire i cookie su Canary, dovrete trovare il flag "abilita i controlli cookie migliorati nell'interfaccia utente con la navigazione in incognito" nell'area sperimentale "chrome: // flags". Il flag sperimentale è presente anche in Chrome, ma qui non sarà possibile attivare il nuovo menu Cookie.

Via BleepingComputer