Skip to main content

I migliori MMO del 2022: ecco come vivere una seconda vita su console e PC

PRICE
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
VERDICT
REASONS TO BUY
REASONS TO AVOID
migliori MMO
(Image credit: Blizzard)

I migliori MMO vi permettono di vivere avventure e vite parallele in un mondo virtuale, condividendo queste esperienze con centinaia di giocatori di tutto il mondo.

MMO è l'acronimo di Mass/Massively Multiplayer Online e indica i giochi multiplayer online. Si tratta di un genere videoludico che si ispira alle esperienze dei giochi da tavolo e dei giochi di ruolo carta-e-penna, assai diffusi in quei college e quelle università statunitensi che per prime ebbero un pieno accesso alle reti di comunicazione e al nascente internet. 

Per questo i primi MMO, a loro volta evoluzione di mondi virtuali per lo più testuali, adottavano ambientazioni fantasy ispirate ai romanzi di J.R.R. Tolkien, di T. Brooks e di Ursula K. Le Guin oppure alle ambientazioni sviluppate da R.A. Salvatore (Forgotten Realms), dai coniugi Hickman e M. Weis (Dragonlance) e così via. Successivamente questi mondi hanno cominciato a essere espansi continuamente, essendo ospitati su enormi server online e con centinaia di giocatori da tutto il mondo.

L'acronimo MMO è oggi pervasivo e possono essere condiserate delle esperienze multiplayer di massa online giochi profondamente diversi: abbiamo ancora numerosi RPG (Role Playing Games, giochi di ruolo); RTS (Real-Time Strategy, giochi di strategia in tempo reale); FPS (First-Person Shooter, giochi sparattutto in prima persona); TPS (Third-Person Shooter, sparattutto in terza persona). Spesso l’acronimo vè usato senza troppe spiegazioni, anche quando lo scopo di essere "di massa" è un'ambizione degli sviluppatori.

Le nostre guide sui giochi

I migliori giochi VR
I migliori giochi indie
I migliori giochi per PC
I migliori giochi del 2021
I migliori giochi su Steam
I migliori giochi per Switch
I migliori giochi per iPhone
I migliori giochi per il fitness
I migliori giochi single player
I migliori giochi per notebook
I migliori giochi gratuiti per PC
I migliori giochi su Apple Arcade
I migliori giochi per Xbox Series X
I migliori giochi per Switch Online
I migliori giochi open world per PC

Effettuare una selezione dei migliori MMO è una sfida. Un numero sempre maggiore di videogiochi presenta caratteristiche online uniche, che arricchiscono (e talvolta possono anche sostituire in toto) la modalità singleplayer del titolo. In generale abbiamo considerato come MMO quei giochi in cui si crea un avatar e si interagisce con un mondo virtuale insieme ad altre centinaia di giocatori al contempo, non inserendo in questa classifica giochi con modalità multiplayer limitate all'aspetto competitivo (FPS come Halo Infinite, racing game come Mario Kart 8 Deluxe o card game come Magic: The Gathering Arena), esperienze più vicine al metaverso (o forse dovremmo dire i differenti metaversi, ancora nascenti e che non hanno un'anima gaming così marcata) e quei giochi che presentano una componente online poco marcata e/o secondaria (è il caso di Animal Crossing: New Horizons).

In ogni caso, gli MMO della nostre selezione sono giochi che richiedono un impegno importante in termini di tempo. Spesso questo impegno va condiviso con gruppi più o meno grandi di giocatori, così da poter scoprire il massimo delle informazioni e dei segreti di un mondo virtuale. Molti giocatori non amano gli MMO ma, considerandone l'immensa popolarità e la costante crescita, consideriamo questa macro-categoria molto vivace e interessante da seguire.

Se volete dedicarvi a un MMO, siete nel posto giusto. Ma, attenzione: la redazione non può sapere che genere di giocatore voi siate. La nostra classifica ospita esperienze profondamente diverse e differenti, cercando di soddisfare un'ampia gamma di gusti e di tipologie di giochi. Questo non basta ed è probabile che solo dopo varie prove riusciate a trovare il MMO che fa per voi. Non lasciatevi intimorire da quest'ampia scelta e, anzi, coglietene il lato positivo: centinaia di mondi vi aspettano per essere scoperti e vivere tantissime ore di avventure... anche senza dover sottoscrivere subito costosi abbonamenti e investire somme importanti.


I migliori MMO del 2022

Final Fantasy XIV Endwalker Reaper

(Image credit: Square Enix)

Final Fantasy XIV

Su che piattaforma si può giocare? PC Windows, Mac OS, PS4 e PS5

Qual è il modello di pagamento? Prova gratuita fino a determinati step (la lista completa è riportata qui), poi a pagamento

Il nome Final Fantasy fu adottato perché, in caso di insuccesso, Square avrebbe chiuso i battenti. Final Fantasy XIV sembra aver ereditato questa maledizione, con Naoki Yoshida nel ruolo che fu di Hironobu Sakaguchi: lanciato con grande insuccesso nel 2010, il MMORPG di Square Enix è stato letteralmente rivoltato dal team guidato dal producer e director.

Final Fantasy XIV, oggi giunto alla sua sesta espansione e alla chiusura del primo "ciclo" narrativo, è il miglior MMORPG che possiate giocare. Si tratta di un gioco immenso che non teme, né per profondità narrativa né per gameplay, la serie madre e che, anzi, ne coglie appieno l'eredità. È difficile immaginare cosa ci aspetti dopo Endwalker, ma sappiamo che Square Enix e Yoshi-P sapranno stupirci ancora una volta.

Un altro motivo per scegliere Final Fantasy XIV? La possibilità di incontrare, sui server del gioco, Hironobu Sakaguchi. Il creatore di Final Fantasy, da tempo lontano da Square-Enix, ha speso numerose ore nel gioco (più di 1000 al momento) ed è sempre pronto a fare una chiacchiera con i giocatori che incontra.


an orc and human face off

(Image credit: Blizzard)

World of Warcraft

Su che piattaforma si può giocare? PC

Qual è il modello di pagamento? Prova gratuita fino al livello 20, poi abbonamento mensile.

World of Warcraft è stato il primo MMO a divenire un fenomeno di massa e di costume e, nonostante il peso dell'età e i gravi danni alla sua reputazione prodotti dall'affaire delle molestie sessuali interne ad Activision Blizzard King, resiste dal 2004 nei cuori di centinaia di appassionati. 

Negli ultimi anni World of Warcraft è stato vittima della fuoriuscita di numerosi esponenti di spicco di Blizzard e di una notevole incertezza verso le feature da implementare nel gioco. Siamo certi che, con l'ufficializzazione del passaggio a Microsoft e le opportune revisioni dell'organizzazione aziendale (speriamo anche con la definitiva fine di molestie e di ipersfruttamento), World of Warcraft avrà modo di rinascere e di restare online per mostrare ai giocatori un passaggio fondamentale della storia degli MMO.

Gli annunci della nuova espansione Dragonflight e dell'enhanced edition di Wrath of the Lich King (definita Classic, poiché consente di giocare senza le tante aggiunte delle espansioni successive) sembrano lasciar ben sperare. Staremo a vedere.


migliori giochi MMO

(Image credit: Funcom/EA)

Secret World Legends

Su che piattaforma si può giocare? PC.

Qual è il modello di pagamento? Free-to-play.

Più che un mondo in espansione con un’infinita gamma di scelte, Secret World Legends è un MMO che pone parecchia enfasi sulla storia. Se le ambientazioni a fortissime tinte fantasy o quelle nello spazio vi hanno stancato, sappiate che questo gioco è ambientato in una realtà molto più vicina alla nostra, più o meno. Sarebbe la nostra realtà se culti, creature mitologiche, complotti assurdi e fenomeni soprannaturali fossero assolutamente normali e all’ordine del giorno.

In questo gioco, la storia dura più di cento ore e i giocatori possono esplorare i vari luoghi in tutto il mondo del gioco e prendere parte a varie missioni per scoprire i misteri che questo mondo segreto nasconde. Sebbene sia possibile giocare e scoprire la storia in solitaria, ci si può anche unire ad altri giocatori da tutto il mondo e vivere insieme a loro le varie avventure. Per giocare si può andare sul sito ufficiale o su Steam.


migliori giochi MMO

(Image credit: Areanet/NCSOFT)

Guild Wars 2

Su che piattaforma si può giocare? PC.

Qual è il modello di pagamento? È possibile scaricare gratuitamente la versione base del gioco e poi ogni espansione va acquistata.

Se state cercando combattimenti tra giocatori, date un’occhiata a Guild Wars 2. Sia che vogliate combattere contro altri giocatori in modalità strutturate ma limitate sia che, invece, preferiate misurarvi contro centinaia di giocatori in mappe in continua espansione in modalità World vs World, Guild Wars non vi deluderà. Per coloro a cui non piace il grinding che caratterizza solitamente gli MMO.

Guild Wars 2 sarà un’opzione interessante visto che è un gioco accessibile che non cerca di copiare World of Warcraft. Il mondo del gioco è dinamico e le decisioni dei giocatori hanno conseguenze, così ogni storia sarà a sé. Il gioco si può scaricare sul sito ufficiale dove è anche possibile acquistare le espansioni.


migliori giochi MMO

(Image credit: Bethesda)

The Elder Scrolls Online

Su che piattaforma si può giocare? PS4, Xbox One, PC

Qual è il modello di pagamento? A pagamento 

È passato un po’ di tempo ormai dall’ultima release principale di Elder Scrolls e possiamo dire con sicurezza che per la prossima bisognerà aspettare un po’, per cui se siete degli appassionati e vi manca Tamriel, Elder Scrolls Online è un’ottima opzione.

Come nel caso di Final Fantasy 14, questo titolo inizialmente ha fatto fatica. Da quando ha abbandonato il modello ad abbonamento per optare per un modello a pagamento, la percezione verso questo gioco ha subito un drastico miglioramento. Pur essendo uno degli MMO più moderni e recenti sul mercato, Elder Scrolls Online ha senz’altro guadagnato forza, anche grazie al fatto che si tratta di un universo ben conosciuto in cui molti giocatori ritornano con piacere.

Dopo il successo di Morrowind, Elder Scrolls Online ha pubblicato diversi DLC tra cui Summerset, Wolfhunter and Murkmire. In questo gioco troverete il classico punto di vista e sistema di combattimento di Elder Scrolls, ma gli elementi tipici di un MMO come il sistema di looting, di crafting e le missioni PvE e PvP sono stati integrati in maniera davvero convincente.


migliori giochi MMO

(Image credit: Pearl Abyss)

Black Desert Online

Su che piattaforma si può giocare? PC, Xbox One, PS4

Qual è il modello di pagamento? A pagamento con acquisti in-game opzionali. 

Black Desert Online di certo non è uno dei giochi più accessibili di questa classifica, ma è comunque un titolo a cui vale la pena dare un’occhiata. In qualità di MMO coreano, il grinding riveste un’importanza fondamentale, ma per chi cerca sistemi di crafting approfonditi e un gioco in cui si presta particolare attenzione al sistema delle professioni, Black Desert Online può essere una buona opzione.

Questo titolo, potenzialmente, vi farà entrare con più probabilità in una seconda vita rispetto ad altri MMO e ha uno dei sistemi di creazione del personaggio più solidi del genere. Si tratta di un gioco che offre tanto sia su vasta scala sia su dimensioni più piccole. Volete dedicarvi alla pesca e all’agricoltura? Potete farlo. Se volete, però, siete anche liberi di partecipare a guerre tra gilde e assedi, una volta che avrete raggiunto un determinato livello.

Non aspettatevi una storia approfondita in questo gioco. Si tratta di un gioco di tipo sandbox in cui creare le proprie storie e avventure. Sono però presenti diversi sistemi e diverse meccaniche di gioco con cui cimentarsi, e unirle insieme può risultare appagante anche se richiede tempo e fatica. Black Desert Online è un gioco complesso ma davvero ben fatto. Non è esente da difetti, ma il fatto che sia approdato anche su Xbox One e Playstation lo ha reso più in vista per la platea dei videogiocatori.


migliori giochi MMO

(Image credit: CCP Games)

Eve Online

Su che piattaforma si può giocare? PC

Qual è il modello di pagamento? Free-to-play o abbonamento

Finora, in questa classifica, abbiamo visto molti titoli fantasy, ma se vi appassionano di più le vicende spaziali, potreste voler dare un’occhiata a Eve Online. Un avvertimento, però: abbiamo detto che Black Desert Online è complicato ma Eve Online riesce ad esserlo di più.

Parliamo di un gioco che è sulla scena da ben 14 anni e si è guadagnato la fama di essere un gioco dove si consumano i più perfidi tradimenti. Bisogna capire che in questo gioco chiunque può fare quello che vuole e a volte questo significa che qualche giocatore avrà come obiettivo quello di rovinarvi, la conquista dello spazio è un’opera difficile dopotutto e non c’è posto per amicizie durature.

Eve Online è il gioco MMO sandbox per eccellenza: si tratta di un mondo virtuale in cui tutto è deciso dai giocatori, capaci di scatenare guerre e ideare piani lunghi mesi e mesi in cui non mancheranno di certo combattimenti, azioni di contrabbando e di sabotaggio. Il fatto che sia uno dei giochi più ostici a cui approcciarsi non deve spaventare.

A differenza dei creatori di Black Desert Online, infatti, CCP (lo sviluppatore di Eve Online) negli anni ha cercato di rendere il gioco un po’ più accessibile anche grazie alla creazione di un tutorial per i principianti davvero utile e completo. In ogni caso, a volte, il modo migliore per imparare è attraverso errori colossali che vi faranno migliorare e maturare. L’introduzione di un’opzione free-to-play rappresenta un’ottima opportunità per provare il gioco e vedere se vi interessa addentrarvi di più nel suo universo o meno. È possibile scaricare Eve Online sul sito ufficiale del gioco.


Star Wars: The Old Republic

(Image credit: BioWare / EA)

Star Wars: The Old Republic

Su che piattaforma si può giocare? PC

Qual è il modello di pagamento? Free-to-play o abbonamento

Sono passati più di dieci anni dall'uscita di Star Wars: The Old Republic. L'ambizioso (e quasi tracotante) MMORPG di BioWare avrebbe dovuto essere sia l'erede spirituale degli amatissimi Knights of the Old Republic che il "nuovo" World of Warcraft. La storia è andata diversamente.

Ma, nonostante i tanti problemi, Star Wars: The Old Republic è un MMORPG con una base di appassionati ancora attiva e vivace. Dopo vari tentativi, BioWare ed EA hanno trovato la quadra adottando un modello free-to-play che lascia libero accesso a numerosi contenuti. Suggeriamo di provarlo perché, al netto di un combat system piatto e di una serie di scelto che lo rendono meno flessibile di altri titoli in classifica, BioWare si è concentrata nello sviluppo di una buona narrazione singleplayer. 

Star Wars: The Old Republic è l'MMORPG da provare se siete fan di Star Wars, oppure se desiderate un'ambientazione diversa dal solito.