Skip to main content

Le migliori cuffie bluetooth del 2020: è arrivato il momento di tagliare la corda

I migliori auricolari true wireless

Sony WF-1000XM3

(Image credit: Sony)

1. Sony WF-1000XM3 True Wireless

Si avvera un sogno: true wireless con ottima cancellazione del rumore

Design acustico: Chiuso | Peso: 70 grammi | Gamma di frequenza: 20 Hz - 20 kHz | Driver: 6 mm - Dome | Sensibilità: -- | Impedenza: -- | Autonomia: 6 ore | Ricariche con custodia: Fino a 18 ore | Portata wireless: 10 metri | NFC: No

Cancellazione del rumore
Design elegante
Buona qualità audio
Non adatti allo sport

Sony è riuscita a compiere una vera e propria impresa. Già di per sé è piuttosto raro trovare la cancellazione del rumore in auricolari con il cavo ma riuscire a inserire questa tecnologia in dispositivi che non solo sono wireless ma true wireless è davvero un risultato impressionante.

I Sony WF-1000XM3 offrono una riduzione del rumore eccellente per essere degli auricolari. Certo non garantiscono un isolamento come quello di un paio over-ear ma si tratta comunque di un buon compromesso considerate le dimensioni.

Nonostante qualche difetto secondo noi marginale, Sony è davvero riuscita a centrare il bersaglio con i WF-1000XM3. Non si tratta solo dei true wireless più belli da vedere ma hanno anche un’ottima riduzione del rumore e offrono una qualità audio molto alta. Se non volete cuffie ingombranti, sono un’alternativa fantastica.

L’autonomia è sopra la media e la custodia per il trasporto ha un design molto elegante. Sony tra l'altro aggiorna costantemente questo modello e di recente è stata aggiunto il controllo del volume direttamente sugli auricolari insieme al supporto ad Amazon Alexa.

Leggi la recensione completa: Sony WF-1000XM3


(Image credit: Cambridge Audio)

2. Cambridge Audio Melomania 1

Suono strepitoso e senza cavi

Design acustico: Chiuso | Peso: 9,2 grammi | Gamma di frequenza: 20 Hz - 20 kHz | Driver: 5,8 mm - Dome | Sensibilità: 9,8 dB | Impedenza: -- | Autonomia: 9 ore | Ricariche con la custodia: Fino a 36 ore | Portata : ND | Tecnologia NFC:

Qualità audio sopra la media
Buon rapporto qualità-prezzo
Design comodo
Controlli non troppo pratici

Cambridge Audio è un marchio noto per i suoi dispositivi Hi-Fi ma fino ad ora non si era mai avventurata nel mondo dei true wireless. Con questa premessa hanno debuttato i Melomania 1, ovvero auricolari con un’autonomia da ben 45 ore (incluse le ricariche della custodia) e che combinano le qualità per cui è noto questo marchio con la praticità del design senza fili.

Per essere dei true wireless, la qualità audio dei Cambridge Audio Melomania 1 è davvero sorprendente. Infatti questi auricolari se la giocano testa a testa con alcune tra le migliori cuffie over-ear, il che è tutto dire per dispositivi di queste dimensioni.

Certo non hanno la cancellazione del rumore attiva dei Sony WF-1000XM3 ma d’altra parte costano molto meno e hanno una maggiore autonomia.

Senza dubbio battono gli Apple AirPods (2019) in tutti gli aspetti, a parte forse la mancanza di una custodia di ricarica wireless, di cui si può senz’altro fare a meno. Si tratta di una piccola mancanza, facile da tollerare in rapporto a tutte le qualità che hanno questi auricolari.

Leggi la recensione completa: Cambridge Audio Melomania 1


true wireless earbuds

(Image credit: Lypertek)

3. Lypertek Tevi

Incredibili auricolari a un buon prezzo

Design: Chiuso | Peso: -- | Gamma di frequenza: 20 Hz - 20 kHz | Driver: 6 mm - Grafene | Sensibilità: -- | Impedenza: -- | Autonomia: 10 ore | Ricariche con la custodia: Fino 70 ore | Portata wireless: -- | Tecnologia NFC: --

Ottimo rapporto qualità-prezzo
Suono perfettamente neutro
Ottima autonomia
Design un po' anonimo

Potreste non aver ancora sentito parlare di Lypertek ma il nome di questo brand emergente siamo certi sarà sempre più diffuso in futuro. Questi auricolari sono tra i migliori che ci sia mai capitato di provare, soprattutto considerato il loro prezzo piuttosto contenuto.

Si ricaricano tramite porta USB-C, il suono è bilanciato, l'autonomia invidiabile e in più sono resistenti all’acqua. Cosa chiedere di meglio a un paio di auricolari economici? 

Insomma, i Lypertek Tevi saranno in grado di sorprendere anche voi grazie alle loro tante qualità che gli permettono di tenere testa anche ai marchi più affermati. Se non fosse ancora chiaro, siamo rimasti piacevolmente sorpresi.

Leggi la recensione completa: Lypertek Tevi


wireless earbuds

Image credit: TechRadar (Image credit: Klipsch)

4. Klipsch T5 True Wireless

Gli audiofili ameranno il suono e la qualità dei materiali

Design: Chiuso | Peso: -- | Gamma di frequenza: 20 Hz - 20 kHz | Driver: -- | Sensibilità: -- | Impedenza: -- | Autonomia: 8 ore | Ricariche con la custodia: Fino a 24 ore | Portata wireless: -- | NFC: --

Qualità costruttiva incredibile
Suono caldo e dettagliato
Ottima autonomia
Qualcuno potrebbe trovarli “troppo in-ear” 

I Klipsch T5 True Wireless non sono decisamente economici, ma d’altronde sono tra i migliori auricolari true wireless sul mercato grazie alla loro eccellente qualità del suono, la grande autonomia e una custodia tra le più accattivanti che abbiamo mai visto.

Questi auricolari hanno tutti i tratti distintivi del marchio Klipsch, basta vedere alla voce “qualità dell’audio”:  i T5 sono in grado di valorizzare tutti i dettagli dei brani acustici, con un suono molto definito anche per le alte frequenze, senza mai dare la sensazione che siano troppo acute.

L’autonomia dichiarata è pari a 8 ore, più altre 24 che si possono ottenere dalla custodia. Onestamente in sede di recensione siamo arrivati a 7 ore, usandoli con il volume al 50%. Grazie alla custodia, questi auricolari true wireless vi potranno tenere compagnia durante un intero volo intercontinentale.

Leggi la recensione completa: Klipsch T5 True Wireless


(Image credit: jabra)

5. Jabra Elite 75t

Il re indiscusso tra i modelli true wireless

Design: Chiuso | Peso: 5,5 grammi | Gamma di frequenza: 20 Hz – 20 kHz | Driver: 6 mm - Dinamici | Sensibilità: -- | Impedenza: -- | Autonomia: 7,5 ore | Cariche con la custodia: Fino 20 ore | Portata wireless: 10 metri | NFC: --

7 ore consecutive di utilizzo
Design compatto
Equalizzazione personalizzabile
Bassi poco definiti

Jabra Elite 75t sono i degni successori dei Jabra Elite 65t, i miglioramenti sono infatti constatabili sotto ogni punto di vista, eccetto per il bilanciamento tonale.

La dimensione degli auricolari e della custiodia di ricarica è notevolmente ridotta, la durata della batteria è stata estesa considerevolmente tenendo testa alla competizione, le opzioni di personalizzazione dei 65t sono ancora presenti.

Nonostante l'assenza del sistema di cancellazione del rumore eil fatto che la qualità audio lasci leggermente a desiderare, i Jabra Elite 75t sono degli auricolari true wireless più che validi, soprattutto se vi capita di utilizzare gli auricolari per effetturare delle chiamate.

Leggete la recensione completa: Jabra Elite 75t


cheap AirPods Pro

(Image credit: Apple)

6. Apple AirPods Pro

Gli auricolari perfetti per i fan Apple

Design: Chiuso | Peso: 5.4g | Risposta di frequenza: 20 - 20.000 Hz | Driver: Dinamici | Durata della batteria: Fino a 5 ore | Durata della batteria (custodia di ricarica): 24 ore | Raggio d’azione: N/D | Tecnologia NFC: Si

Buona cancellazione del rumore
Più confortevoli
Molto costosi
Si rischia di perderli mentre ci si allena

Sono finalmente arrivati gli ultimi auricolari true wireless di Apple, ora con cancellazione del rumore attiva, più confortevoli e con un design migliorato.

Purtroppo però sono parecchio costosi, con un prezzo di listino di 279,00€.

Se avete un iPhone e state cercando degli auricolari dal suono incredibile, non troverete di meglio degli AirPods. Difficilmente li perderete quando indossati, e i microfoni aggiuntivi garantiscono un'ottima cancellazione del rumore.

Leggi la recensione completa: Apple AirPods Pro


(Image credit: Beats)

7. Beats PowerBeats Pro

Auricolari fantastici per chi fa sport

Design: Chiuso | Peso: N/A | Risposta di frequenza: 20-20,000Hz | Dimensioni del driver: N/A | Tipo di driver: N/A | Sensibilità: N/D | Impedenza: N/D | Durata della batteria principale: 9 ore | Durata della batteria (custodia di ricarica): 16 ore | Raggio d’azione del Bluetooth: N/A | Tecnologia NFC: No

Abbinamento semplice con iOS
Vestibilità perfetta
Buona qualità audio
 La custodia è ingombrante
 Isolamento limitato

Le nuove PowerBeats Pro true wireless non sono precisamente ciò che tutti si attendevano. Ma sono comunque un prodotto interessante e di certo non ordinario; sono comodissime, hanno una qualità audio discreta, e pare che non possano proprio cadervi dalle orecchie.

Detto questo, secondo noi sono i migliori auricolari true wireless di Apple, grazie a piccoli miglioramenti come il foro di ventilazione per ridurre la pressione, realizzato con micro-laser; o la maggiore autonomia, o ancora la qualità del suono. Se dovessimo scegliere tra queste e le AirPods, da usare in ufficio, sceglieremmo queste. 

Leggi la recensione completa: Beats PowerBeats Pro 


soundmagic tws50

(Image credit: SoundMAGIC)

8. SoundMAGIC TWS50

Prezzo e sound fantastici

Design: Chiuso | Peso: 4g | Risposta di frequenza: 20-20,000Hz | Dimensioni del driver: 6mm | Tipo di driver: Dinamici al neodimio | Sensibilità: 107 dB | Impedenza: 20 ohm | Durata della batteria principale: 7 ore | Durata della batteria (custodia di ricarica): 23 ore | Raggio d’azione del Bluetooth: 10 m | Tecnologia NFC: No

Design compatto e leggero
Sound aperto e dettagliato
Buona durata della batteria
Scarsa dinamica

Con i TWS50, SoundMAGIC ha raggiunto il rapporto qualità/prezzo perfetto, questi auricolari true wireless hanno infatti un ottimo prezzo, un design comodo, un'ottima qualità audio e supportano pienamente il Bluetooth 5.0.

Questi auricolari offrono un sound ampio e arioso che si presenta in modo bilanciato, hanno inoltre un'ottima durata della batteria e risultano piacevolmente comodi. Insomma, se siete alla ricerca di un'alternativa economica agli AirPods, i SoundMAGIC TWS50 sono degni della vostra attenzione.

Leggi la recensione completa: SoundMAGIC TWS50


(Image credit: Sennheiser)

9. Sennheiser Momentum True Wireless

Ottimo suono e magnifico design

Design: Chiuso | Peso: 72.6 | Risposta in frequenza: 5-21,000Hz | Dimensioni del driver: 7mm | Tipo di driver: Beryllium | Sensibilità: N/D | Impedenza: N/D | Durata della batteria (in uso): 4 ore | Durata della batteria (custodia di ricarica): 12 ore | Raggio d’azione del Bluetooth: N/D | Tecnologia NFC: No

Suono full-range dalla qualità notevole
Design accattivante
Custodia venduta con due ricariche complete
Controllo del volume impreciso
Potrebbero essere più coinfortevoli

Sennheiser si conquista un posto in classifica con i suoi Momentum True Wireless. Fanno parte della rispettabilissima serie Momentum e anche questi auricolari senza fili portano il marchio di fabbrica di Sennheiser, con una qualità del suono eccellente e un design davvero elegante.

La durata della batteria di questi auricolari è di sole quattro ore, ma la custodia permette di ricaricarli fino ad altre due volte, garantendo un utilizzo di 12 ore totali.

Il problema più grande di questi auricolari è il prezzo di 289 euro , quasi il doppio rispetto agli AirPods. Gli auricolari sono dotati di una serie di comandi touch che permettono di mettere in pausa una canzone o mandarla avanti senza dover per forza utilizzare il cellulare, ma non sono tra i più comodi, inoltre il controllo del volume funziona in modo impreciso.

Nel complesso comunque i primi auricolari in-ear firmati Sennheiser sono una buona combinazione di design e ottima qualità del suono.

Leggete la recensione completa: Sennheiser Momentum True Wireless


(Image credit: Bang & Olufsen)

10. B&O Beoplay E8 2.0 Wireless Earphones

Piccoli auricolari dalla qualità sonora eccellente

Design: Chiuso | Peso: 13g | Risposta di frequenza: 20-20,000Hz | Dimensioni del driver: 5.7mm | Tipo di driver: Elettro-dinamico | Sensibilità: N/D | Impedenza: N/D | Durata della batteria (in uso): 4 ore | Durata della batteria (custodia di ricarica): 8 ore | Raggio d’azione del Bluetooth: 30m | Tecnologia NFC: Si

Ottima qualità audio
Design eccezionale
Installazione molto semplice
Possono essere un po' troppo aderenti

Mettiamo subito in chiaro che i Bang & Olufsen Beoplay E8 sono tra gli auricolari più costosi disponibili sul mercato.

La qualità audio è innegabilmente eccellente, è inoltre possibile personalizzare le impostazione di equalizzazione grazie all'app Beoplay.

Anche senza apportare particolari modifiche alle impostazioni, il sound risulta cristallino con bassi potenti e definiti. Gli auricolari Bang & Olufsen Beoplay E8 2.0 vantano un sound incredibile e un look accattivante, l'unico aspetto negativo è l'assenza della cancellazione del rumore e il fatto che i tasti laterali potrebbero risultare effettivamente un po' troppo sensibili.

Se volete che i vostri auricolari true wireless abbiano un aspetto eccellente quanto il loro sound, i Bang & Olufsen Beoplay E8 2.0 potrebbero fare al caso vostro.

Leggi la recensione completa: Bang & Olufsen Beoplay E8 2.0


wireless earbuds

(Image credit: Audio-Technica)

11. Audio-Technica ATH-CKS5TW

Design: Chiuso | Peso: 8g | Risposta di frequenza: 5-40,000Hz | Dimensioni del driver: 10mm | Tipo di driver: Dinamico | Sensibilità: 110 dB | Impedenza: 16 ohms | Durata della batteria (custodia di ricarica): 45 ore | Raggio d’azione del Bluetooth: N/D | Tecnologia NFC: N/D

Ottimo sound
Buona durata della batteria
Pesanti

Con una durata della batteria che lascia ben sperare e un'ottima gestione dei bassi gli Audio-Technica ATH-CKS5TW hanno diversi assi nella manica.

Questi auricolari dispongono di uno dei profili audio più completi tra quelli che abbiamo visto negli auricolari true wireless.

È un peccato che la loro particolare forma possa costituire per alcuni un lato negativo, il quale dipende comunque dalle vostre preferenze e dalla dimensione degli orecchi. L'ottima qualità audio rimane comunque un punto fermo di questi auricolari true wireless.

Leggi la recensione completa: Audio-Technica ATH-CKS5TW