Skip to main content

Microsoft Surface Go 2 arriverà a maggio con un display più grande

(Image credit: Future)

Microsoft Surface Go 2 potrebbe arrivare a Maggio con le specifiche hardware trapelate nei mesi scorsi, salvo per un dettaglio: secondo una recente indiscrezione che va in controtendenza con quanto emerso in precedenza, il nuovo Surface Go 2 avrà un schermo più largo, anche se di poco.

Le informazioni arrivano da Zac Bowden di Windows Central, fonte piuttosto affidabile in ambito Microsoft, e parlano di un Surface Go 2 con uno schermo da 10.5 pollici, mezzo pollice più grande rispetto al primo Surface Go. Tuttavia, le dimensioni dello chassis rimarranno invariate, portando a una probabile riduzione delle cornici che circondano lo schermo per aumentarne la dimensione. 

Per garantire una qualità dei dettagli adeguata all’aumento delle dimensioni del display, la risoluzione passerà inoltre da 1,800 x 1,200 a 1,920 x 1,280 pixel.

Questo secondo quanto riportato dalle solite fonti “vicine” al mondo Surface Go, che confermano anche che lo chassis e il design rimarranno invariati.

Nuovi processori

Come anticipato, ci aspettiamo che Microsoft annunci il suo nuovo tablet della linea Surface entro maggio e che le specifiche hardware rispecchino quanto riportato dai precedenti leak (bisogna considerare che non si tratta di fonti ufficiali e queste notizie, ovviamente, non possono essere date per certe).

Nello specifico si parla di due processori, Intel Pentium 4425Y e Core m3-8100Y, con un’opzione LTE e diverse configurazioni che permetterebbero di scegliere tra 4 e 8GB di RAM e 128 o 256 GB di spazio di archiviazione (anche se un’indiscrezione parlava di 256GB per entrambe le versioni)

L’altra buona notizia arriva sul fronte del prezzo, con la conferma di Bowden che Surface Go 2 avrà lo stesso prezzo di partenza dell’originale Surface Go, ovvero circa €350 per la versione base con processore Pentium. Questo smentirebbe un precedente leak di un venditore italiano che indicava un aumento di prezzo pari a circa il 25%, notizia di cui abbiamo dubitato fin dall’inizio.

A livello generale non ci sono grandi novità su questo Surface Go 2, ma la prima versione si è dimostrata una delle più scelte tra i tablet economici e con una CPU migliorata e uno schermo più grande siamo certi che il nuovo Surface Go rimarrà un prodotto appetibile per molti.

Va anche considerato che le speculazioni circolate finora indicavano maggio come data lancio e non è da escludere che il tablet venga messo in commercio subito dopo la presentazione.

Al contempo ci aspettiamo che Microsoft presenti un nuovo Surface Book 3, sempre che non decida di optare per un nuovo nome. La quantità di indiscrezioni relative ai nuovi prodotti della linea Surface sta aumentando esponenzialmente e l’attesa sembra ormai giunta al termine, continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti.