Skip to main content

iPhone 12: svelati nomi, prezzo e specifiche dei quattro modelli

iPhone 11 Pro Max
(Image credit: Future)

I leak sui nuovi iPhone sono sempre di più e i dettagli sull'iPhone 12 sono diventati più concreti, ma le ultime novità sono forse le più interessanti.

Le informazioni provengono da diverse indiscrezioni e vengono riferite da Jon Prosser tramite il canale YouTube Front Page Tech. Prosser aveva avuto ragione in passato, quando fornì informazioni su  iPhone SE e MacBook Pro 13, quindi possiamo ritenerlo una fonte attendibile.

Nel video in questione dice di conoscere i nomi dei prossimi iPhone di Apple, affermando che si chiameranno iPhone 12, iPhone 12 Max, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max.

Secondo la fonte di Prosser, il modello base della linea è l'iPhone 12, che avrà 4 GB di RAM,  128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione e un display OLED Super Retina da 5,4 pollici.

Il prezzo di partenza di iPhone 12 secondo Prosser sarà di circa 600 euro, dovrete spendere invece circa 700 euro per la versione con più memoria.

Poi c'è iPhone 12 Max. Probabilmente la maggior parte delle specifiche saranno uguali a quelle dell'iPhone 12 (4 GB di RAM e spazio di archiviazione), la differenza è che avrà un display da 6,1 pollici. Il costo dovrebbe aggirarsi intorno i 700 euro per la versione da 128 GB e intorno i 780 per quella da 256 GB.

Secondo Prosser, Apple ha tenuto in considerazione la possibilità di chiamarlo iPhone 12 Plus, ma la società sembra avere optato infine per iPhone 12 Max.

Cosa sappiamo invece sull'iPhone 12 Pro?

Prosser ha anche parlato di iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max. A quanto pare saranno entrambi dotati di 6 GB di RAM e i tagli di archiviazione disponibili saranno 128 GB, 256 GB e 512 GB. In base alla quantità di memoria scelta, i prezzi di iPhone 12 Pro dovrebbero essere di circa 900 euro, 1000 euro e 1200 euro.

I costi approssimativi di iPhone 12 Pro Max saranno di 1000 euro per il modello da 128 GB, 1100 euro per quello da 256 GB e 1300 euro per quello da 512 GB.

iPhone 12 Pro dovrebbe avere un display Super Retina XDR da 6,1 pollici con profondità di colore a 10 bit e tecnologia ProMotion. ProMotion è il nome che da Apple ai suoi display con frequenza fino a 120Hz, come suggerito da un'altro leak di cui avevamo precedentemente parlato.

Secondo la fonte di Prosser, la tecnologia ProMotion "potrebbe essere limitata" al software. Sembra infatti che Apple potrebbe limitare di proposito l’utilizzo della nuova funzione per non compromettere la durata della batteria: potreste quindi non avere una frequenza di aggiornamento costante a 120Hz, ma piuttosto una frequenza variabile.

Il display di iPhone 12 Pro Max dovrebbe sfruttare la stessa tecnologia, ma su un display da 6,7 pollici. Entrambi gli iPhone dovrebbero avere una cornice in acciaio inossidabile e una fotocamera posteriore con tre obiettivi dotata di un sensore LiDAR (che abbiamo visto debuttare quest'anno su iPad Pro).

Secondo la fonte, tutti e quattro gli smartphone monteranno un chipset A14, inoltre supporteranno il 5G. Secondo un leak precedente, tuttavia, la connettività 5G non sarebbe arrivata su iPhone 12 e iPhone 12 Max, in quanto questi non avrebbero supportato la tecnologia mmWave.

Le notizie che arrivano sono tante e diverse, ma questa è forse la più attendibile che abbiamo sentito finora sull'intera linea di nuovi smartphone Apple.

Al momento non possiamo garantire la correttezza delle informazioni, anche se in precedenza abbiamo visto che le informazioni di Prosser si sono rivelate corrette, quindi possiamo solo aspettare e attendere una conferma ufficiale da parte di Apple.

L'ultimo leak riguarda la data di uscita, e le informazioni di Prosser corrispondono anche a quelle condivise da altre altre fonti. Solitamente Apple annuncia i nuovi iPhone a settembre, ma a quanto pare questa volta non li vedremo sul mercato prima di ottobre o novembre 2020. Potete guardare il video di Jon Prosser cliccando qui.