Skip to main content

Huawei P40 Pro Plus vs Samsung Galaxy S20 Ultra vs iPhone 11 Pro Max: top di gamma a confronto

Huawei P40 Pro Plus, Galaxy S20 Ultra and iPhone 11 Pro Max
Huawei P40 Pro Plus, Galaxy S20 Ultra and iPhone 11 Pro Max (Image credit: Huawei / Samsung / Apple)

Tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020 i tre big del settore smartphone hanno rilasciato dei modelli “super premium”; ad oggi  sia Apple che Samsung e Huawei hanno a listino dei top di gamma con specifiche e funzioni davvero impressionanti.

Il primo ad uscire è stato iPhone 11 Pro Max, lanciato dall'azienda di Cupertino a Settembre 2019 come top di gamma della linea iPhone 11. Nonostante le specifiche simili a iPhone 11 Pro, alcune caratteristiche esclusive e lo schermo più grande lo pongono al top tra gli smartphone prodotti da Apple.

Samsung Galaxy S20 Ultra è il secondo in ordine d’uscita, concepito come modello di punta della serie Galaxy S20 e rilasciato a Febbraio 2020. Ha caratteristiche persino migliori di S20 Plus, con un grande display e un comparto fotografico davvero incredibile.

Infine troviamo P40 Pro Plus, il top della serie P40 di Huawei, che riprende le caratteristiche di P40 Pro e le migliora sotto molti aspetti con particolare attenzione al comparto fotografico.

Qual’è il migliore tra i tre? Quale fa al caso vostro? In questo articolo cercheremo di descrivere al meglio i massimi esponenti delle tre aziende leader nel settore smartphone per aiutarvi a decidere quale acquistare.

Huawei P40 Pro Plus vs Samsung Galaxy S20 Ultra vs iPhone 11 Pro Max Prezzo e disponibilità 

The iPhone 11 Pro Max

The iPhone 11 Pro Max (Image credit: TechRadar)

Huawei P40 Pro ha un costo di circa €1,399 in gran parte dei paesi europei, una cifra considerevole nonostante le specifiche siano ottime.

Gli altri due concorrenti vengono proposti in più versioni differenziate da spazio di archiviazione e naturalmente dal prezzo; il formato che accomuna iPhone 11 Pro Max e Samsung Galaxy S20 Ultra è quello da 512GB.

In questa variante potete trovare S20 Ultra a circa €1,300, mentre per iPhone 11 Pro Max la cifra da sborsare corrisponde a circa €1,400. Solo negli Stati Uniti è possibile trovare un prezzo inferiore per il dispositivo Apple mentre di norma, nel resto del mondo, il top gamma di Samsung costa leggermente meno.

Samsung Galaxy S20 Ultra è disponibile anche in una versione da 128GB ad un prezzo di circa €1,200, mentre per le versioni da 64GB e 256GB di iPhone 11 Pro Max il prezzo è rispettivamente di circa €1,000 e €1,200. In sostanza, se vi accontentate di uno spazio di archiviazione ridotto, l’iPhone può arrivare a costare meno dei concorrenti. Ovviamente i prezzi possono variare in base a offerte volantino e sconti stagionali.

Design e display

Se conoscete gli iPhone conoscete anche il design di iPhone 11 Pro Max, visto che non ci sono particolari stravolgimenti rispetto al passato eccetto un notch più grande e cornici più spesse ai bordi dello schermo. Il retro rimane piuttosto semplice, con il logo Apple ben in vista.

La parte posteriore è caratterizzata da un vetro opaco che trasmette qualità al tocco; è possibile scegliere tra le colorazioni green, gray, gold e silver. iPhone 11 Pro Max è un dispositivo dalle dimensioni notevoli nonostante abbia lo schermo più piccolo tra i tre, e misura ben 158 x 77.8 x 8.1mm con un peso di 226g.

Samsung Galaxy S20 Ultra

Samsung Galaxy S20 Ultra (Image credit: Future)

Samsung Galaxy S20 Ultra è il più grande e misura 166.9 x 76 x 8.8mm pur pesando “solo” 220g.

La parte frontale di S20 Ultra ha cornici sottili, uno schermo curvo e la fotocamera frontale punch-hole incastonata al centro della parte superiore dello schermo, mentre sul retro spicca un enorme comparto fotografico per ospitare la miriade di lenti.

Huawei P40 Pro Plus si pone nel mezzo, con una dimensione pari a 158.2 x 72.6 x 9mm e il medesimo peso di iPhone 11 Pro Max, ovvero 226g.

La parte frontale dello smartphone cinese somiglia molto al concorrente coreano S20 ultra, con uno schermo curvo praticamente senza bordi, una fotocamera frontale integrata sotto al display e un cut-out decisamente più grande rispetto a S20 Ultra. Questa scelta è dovuta alla presenza di due lenti frontali che si trovano nella parte alta a sinistra dello schermo piuttosto che al centro come sul top di gamma Samsung.

Sul retro troviamo un comparto fotografico di dimensioni notevoli ma più piccolo rispetto a quello di Galaxy S20 Ultra e posizionato a sinistra nella parte superiore del retro.

Mentre P40 Pro Plus e Samsung Galaxy S20 Ultra dispongono di una porta USB-C, iPhone 11 Max Pro si affida alla tecnologia Lightning port di Apple.

Per quanto riguarda i display, iPhone 11 Pro Max monta uno schermo OLED da 6.5 pollici con risoluzione 1242 x 2688, leggermente più piccolo del display OLED da 6.58 pollici 1200 x 2640 di Huawei P40 Pro Plus; Samsung Galaxy S20 Ultra si differenzia dai due concorrenti per la tecnologia Dynamic AMOLED, scelta per il suo display da 6.9 pollici con risoluzione da 1440 x 3200.

Se non vi importano le dimensioni, questo Galaxy S20 Ultra può garantirvi la risoluzione maggiore e il miglior display tra i tre, anche grazie a una frequenza di aggiornamento da ben 120Hz. Huawei P40 Pro Plus si limita ai 90Hz mentre iPhone Pro Max è fermo ai 60Hz, esattamente la metà rispetto alla controparte coreana.

Huawei P40 Pro Plus

Huawei P40 Pro Plus (Image credit: Huawei)

Fotocamera e autonomia 

Le fotocamere sono il terreno sul quale si gioca il vero match tra questi smartphone.

Samsung Galaxy S20 Ultra è in testa, almeno sulla carta, con un sensore principale da 108MP f/1.8 affiancato da una lente periscopica da 48MP f3.5 (che consente uno zoom ottico 4x e uno zoom ibrido 10x mentre in digitale raggiunge i 100x), una lente ultra grandangolare da 12MP f/2.2 e un sensore 3D ToF (Time of Flight).

Dalla sua, Huawei P40 Pro Plus ha un sensore principale da 50MP f/1.9, una lente periscopica da 8MP /f4.4 (con zoom ottico 10x), un ultra grandangolare da 40MP f/1.8 e un sensore 3D ToF. Le due lenti principali combinate permettono di raggiungere uno zoom digitale da 100x.

Infine iPhone 11 Pro Max presenta tre lenti da 12 MP, una principale f/1.8, una lente zoom f/2.0 (con zoom ottico 2x) e una terza lente grandangolare f/2.4. Sulla carta sembra essere il peggiore tra i tre, ma c’è molto da considerare oltre all’hardware quando si parla di fotografia.

Ogni smartphone ha il suo software di post produzione che sfrutta l’AI per ritoccare le foto, oltre a consentire l’uso di opzioni specifiche per ciascuna situazione, dal ritratto alle foto notturne.

Per esempio, nonostante iPhone 11 Pro Max abbia un sensore da 12MP che non consente di scattare foto ad altissima risoluzione, Galaxy S20 con il suo sensore da 108MP non riesce a competere con la modalità notte del Pro Max, rendendo molto difficile valutare quale tra i due sia effettivamente migliore. Chi si occupa di fotografia sa bene quanto l'aumento dei megapixel in un sensore generi rumore nelle immagini sottoesposte quando ci si trova in ambienti bui o poco illuminati.

Non abbiamo avuto modo di testare Huawei P40 Pro Plus, quindi è piuttosto difficile affermare quale dei tre sia migliore per scattare foto o girare video. 

Per quanto concerne le fotocamere anteriori, Huawei P40 Pro Plus monta una lente da 32MP affiancata da un sensore di profondità, mentre Samsung Galaxy S20 Ultra ha una singola lente da 40MP; anche in questo caso, iPhone 11 Pro Max sfrutta una lente da 12MP.

iPhone 11 Pro Max

iPhone 11 Pro Max (Image credit: Future)

In termini di capienza della batteria iPhone 11 Pro Max si piazza a fine classifica, con una batteria da 3,969mAh, inferiore a Huawei P40 Pro Plus che raggiunge i 4,200mAh e al primo della classe, Samsung S20 Ultra, che utilizza batterie da 5,000 mAh. Date le dimensioni elevate dello schermo, tuttavia, l’autonomia potrebbe comunque risultare insufficiente.

S20 Ultra è anche il più veloce in quanto a tempi di ricarica con 45W, poco più dei 40W di Huawei P40 Pro Plus e molto di più rispetto ai 18W di iPhone 11 Pro Max. Se parliamo di ricarica wireless invece, troviamo Huawei al primo posto grazie ad una carica da 40W; Samsung Galaxy S20 Ultra si ferma a 15W e Apple non ha ancora dichiarato i valori di ricarica wireless del suo nuovo iPhone.

Sia P40 Pro Plus che S20 Ultra hanno l’opzione di condivisione della ricarica, che consente di ricaricare altri dispositivi wireless tramite la batteria dello smartphone. Huawei P40 Plus supporta questa opzione con una potenza di 27W mentre Samsung Galaxy S20 Ultra arriva appena a 9W.

Caratteristiche e funzionalità

Sia P40 Pro Plus che Galaxy S20 Ultra possono far affidamento su un modem 5G per sfruttare al meglio le reti del futuro e sono basati sul sistema operativo Android 10.

Il top di gamma Huawei è alimentato da un processore Kirin 990 mentre S20 Ultra viene distribuito in due versioni che, in base alla regione geografica, sono equipaggiate con il processore Snapdragon 865 o con un Exynos 990.

Samsung Galaxy S20 Ultra

Samsung Galaxy S20 Ultra (Image credit: Future)

iPhone 11 Pro Max sfrutta il sistema operativo iOS 13 e un processore Apple A13 Bionic che, al momento, sembra battere la controparte Snapdragon in gran parte dei test benchmark nonostante sia più datato. Va sottolineata la mancanza del 5G.

In termini di RAM iPhone rimane indietro con solo 4GB rispetto agli 8GB di Huawei P40 Pro Plus e ai 12/16GB di S20 Ultra.

Ci sono peculiarità che distinguono iOS da Android e difficilmente i fan di un sistema operativo decideranno di passare all’altra sponda, ma bisogna comunque tener presente alcuni aspetti: Huawei P40 Pro Plus non possiede Google Apps ne l’app Play Store. Questo vuol dire che scegliendo lo smartphone cinese si potrà accedere ad un numero limitato di applicazioni offerte dalla AppGallery di Huawei.

Qual'è la scelta giusta?

Non è facile dire quale tra questi smartphone sia il migliore in quanto la scelta dipende molto dai fattori che ognuno di noi valuta al momento dell’acquisto. Questo discorso si estende in maniera perfetta anche ai sistemi operativi; molti fan di iOS potrebbero trovare Android poco pratico o graficamente poco appagante e viceversa.

Ognuno di questi top di gamma ha i suoi lati positivi: Samsung Galaxy S20 ha un display incredibile, Huawei P40 Pro Plus ha un comparto fotografico impressionante e iPhone 11 Pro Max può vantare il miglior software fotografico tra i tre.

In definitiva, qualsiasi cosa stiate cercando da un telefono, ognuno di questi top di gamma potrebbe soddisfare o deludere le vostre aspettative. Certo, sempre che tra queste non ci sia la speranza di averli ad un prezzo accessibile, ma se così fosse non staremmo parlando dei top di gamma dei maggiori brand sul mercato.