Skip to main content

Xbox Game Pass: presto sarà incluso anche il gioco in streaming

(Image credit: Microsoft)

Microsoft ha annunciato che entro la fine dell'anno il suo servizio di game streaming, Project xCloud, arriverà su Xbox Game Pass. Ad annunciarlo è stato il responsabile di Xbox Phil Spencer che sul sito ufficiale Xbox Wire ha spiegato che xCloud verrà lanciato entro la fine dell’anno su Xbox Game Pass.

Spencer ha dedicato anche alcuni passaggi alla next-gen e a Xbox Series X: "Siamo pronti a offrirvi la console più veloce e potente di sempre che introdurrà nuovi standard per prestazioni, sensibilità, velocità e compatibilità - ha dichiarato -Un'immensa quantità di giochi proveniente dai nostri 15 Xbox Game Studios e da migliaia di partner di sviluppo in tutto il mondo". 

Spencer ha poi aggiunto: "Entro la fine dell'anno la nostra tecnologia di game streaming, Project xCloud, arriverà su Game Pass, consentendovi di giocare in streaming ai vostri giochi preferiti su tutti i vostri dispositivi".

Che cos'è Project xCloud e quali vantaggi porterà?

(Image credit: Microsoft)

Project xCloud è il servizio di game streaming di Microsoft, ma come funziona esattamente? L'obiettivo è sfruttare i data center di Microsoft in tutto il mondo, trasformando letteralmente in server le console Xbox One utilizzandole per eseguire i giochi in streaming direttamente sui dispositivi mobili.

In altre parole, xCloud consente di eseguire in streaming giochi Xbox su dispositivi mobili, il che significa che è possibile giocare a titoli del calibro di Halo Infinite, Forza e altri classici su console, PC su telefono o tablet.

Associato a Xbox Game Pass, dovrebbe consentire l’utilizzo delle centinaia di titoli Xbox Game Pass sul dispositivo mobile, il che significa che potete portare con voi i giochi per console ovunque andiate (a patto di avere una connessione internet stabile). 

Microsoft non ha confermato l’eventuale download di questi giochi sulla console prima di poterne usufruire sullo smartphone, ma è molto probabile che sia necessario.

Project xCloud è attualmente in anteprima pubblica, Microsoft afferma che il servizio può già trasmettere in streaming 3.500 giochi dal cloud, con altri 1.900 titoli in arrivo. Al momento non è prevista una precisa data di lancio per Project XCloud, ma sappiamo che arriverà entro la fine di quest'anno.

Non è ancora chiaro però se verrà automaticamente abbinato a Xbox Game Pass e se gli abbonati dovranno pagare un piccolo extra per usufruire del servizio.

Ad ogni modo, è una fantastica innovazione che rafforzerà la reputazione di Xbox, dichiarandolo come il re dei giochi digitali, aspettiamoci qualcosa di fantastico per la prossima generazione. Con l’avanzare di queste nuove piattaforme potrebbe anche aumentare l'interesse per la console di Project Lockhart, interamente digitale, secondo alcuni leak di Microsoft.

Speriamo di avere notizie ufficiali alla presentazione di Microsoft Xbox Series X prevista per il 7 maggio.