Skip to main content

Il nuovo gioco di Harry Potter sarebbe previsto per il 2021 su PS5 e Xbox Series X

(Image credit: Warner Bros. Interactive)

Il tanto discusso gioco open world di Harry Potter, di cui per la prima volta si era venuto a sapere nel 2018, sembra non essere destinato al momento a PS4 e Xbox One. Secondo quanto riportato dalla testata Bloomberg, il gioco basato sull'universo creato da J. K. Rowling è destinato ad arrivare nel 2021 su PS5 e Xbox Series X. La fonte è particolarmente affidabile dato che si tratta di indiscrezioni riportate dal giornalista Jason Schreier, solitamente affidabile in questo tipo di rumor.

L'informazione è riportata in un articolo relativo alla controversia aperta da alcune dichiarazioni di J. K. Rowling sulle persone transessuali che avevano anche provocato l'intervento di un membro del cast dei film di Harry Potter come Emma Watson. L'articolo di Bloomberg riguarda, principalmente, il modo in cui le affermazioni della scrittrice sono state accolte dallo studio Avalanche Software.

Secondo quanto riportato, Rowling non avrebbe un grande coinvolgimento nel nuovo gioco di Harry Potter che a quanto pare mira a riprodurre fedelmente e con grafica next-gen l'universo narrativo di Hogwarts.

I precedenti giochi dedicati alla celebra serie di romanzi, esclusi i titoli Lego, non si erano dimostrati particolarmente esaltanti. Il nuovo gioco di Harry Potter sembra essere molto più promettente permettendo di esplorare il mondo dei romanzi con una grafica di prossima generazione.

Lo stesso articolo parla inoltre del prossimo gioco di Batman che dovrebbe chiamarsi Gotham Knights stando alla recente registrazione di un dominio internet. L'annuncio potrebbe arrivare nel corso dell'evento FanDome organizzato da DC per il mese di agosto.

Il nuovo gioco di Harry Potter dovrebbe essere annunciato dopo il titolo sul supereroe in un periodo dell'anno non ancora ben definito.

Cosa sappiamo del nuovo gioco di Harry Potter?

Il nuovo gioco di Harry Potter era apparso per la prima volta nel 2018 con il leak di un video cancellato poco tempo dopo. Il filmato ha fatto salire molto le aspettative sul gioco che, per la prima volta con una produzione tripla A, sembra proporre un'esperienza all'altezza del successo e del grande seguito della serie di romanzi e film. All'epoca la BBC aveva ipotizzato il titolo Harry Potter: Magic Awakened ma si trattava, per l'appunto, soltanto di ipotesi.

Negli ultimi due anni non sono arrivati altri dettagli sul nuovo gioco di Harry Potter e neanche un annuncio ufficiale da paste del publisher Warner Bros. È probabile che il titolo inizialmente sia stato in sviluppo per PS4 e Xbox One e che poi sia stato deciso di rinviare tutto alla next-gen facendo slittare anche i tempi di un annuncio ufficiale.