Skip to main content

Google Stadia disponibile su tutti i dispositivi Android

Google Stadia
(Image credit: Google)

Lentamente ma con passo sicuro, Google Stadia sta continuando a rilasciare vari aggiornamenti, aggiungendo alcune funzionalità promesse inizialmente al lancio del servizio di videogiochi in streaming.

L'ultimo aggiornamento offre una serie di miglioramenti al servizio, in particolare il supporto ad una gamma molto più ampia di dispositivi Android su cui giocare. Il supporto ufficiale ora include gli smartphone OnePlus 5 / 5T, OnePlus 6 / 6T, OnePlus 7, 7 Pro 5G, 7 Pro, 7T, 7T Pro e 7T Pro 5G. Ma è presente anche un "supporto sperimentale" e questo significa che praticamente qualsiasi dispositivo Android potrà utilizzare Google Stadia, a condizione che il giocatore sia preparato a qualche piccolo problema di compatibilità. Il servizio potrà essere usato anche sui dispositivi Android TV.

Inoltre, Stadia per dispositivi mobili ora include un'opzione per il controllo touch grazie alla presenza delle icone dei pulsanti direttamente sullo schermo. Caratteristica che renderà il gioco mobile una vera alternativa per usufruire del servizio anche senza la necessità di un control pad.

Più giochi e più risoluzioni

Google Stadia sta diventando anche più intelligente e sarà in grado di ricordare specifiche impostazioni dei dispositivi sul quale si sta giocando. In particolare, riferito soprattutto alle impostazioni grafiche, si potrà avere una risoluzione per Chromecast Ultra diversa da quella dello smartphone, piuttosto che avere un'unica risoluzione per tutti i dispositivi.

Infine, gli utenti di Stadia Pro riceveranno altri vantaggi anche questo mese. Gli abbonati passati e attuali avranno € 10 di sconto su qualsiasi gioco, inoltre altri cinque titoli sono stati aggiunti all'elenco di giochi gratuiti inclusi nell'abbonamento: SUPERHOT, Get Packed, Little Nightmares, Power Rangers: Battle for the Grid e Panzer Dragoon: Remake.

Tutte le nuove iscrizioni a Google Stadia riceveranno gratuitamente un mese di abbonamento Pro, sbloccando i giochi di cui sopra, oltre alla possibilità di eseguire lo streaming in 4K/HDR con audio surround 5.1 su dispositivi Chromecast Ultra.