Skip to main content

Google Play Music sta scomparendo: ecco come salvare i vostri brani

(Image credit: Google)

Google Play Music non esisterà più entro la fine dell'anno. L’azienda si sta muovendo verso l'inevitabile chiusura del programma e spostare i propri acquisti su YouTube Music è un procedimento tutt’altro che facile, ma ci sono buone notizie.

Google si prepara a chiudere il servizio di streaming Play Music, ma l’azienda ha abilitato una nuova funzione di trasferimento all'interno dell'app YouTube Music per spostare la vostra musica, playlist e preferenze nella loro nuova casa.

Secondo quanto afferma Google, gli abbonati a Google Play Music riceveranno presto un'e-mail con istruzioni dettagliate su come funziona il trasferimento, ma il procedimento è semplice visto che bisogna solo scaricare l'app YouTube Music e fare clic sul pulsante di trasferimento.

Il trasferimento includerà tutti i vostri caricamenti, acquisti, brani, album, playlist personali, sottoscrizioni, like, dislike e preferenze personali. Inoltre, il prezzo del servizio non cambia.

Al momento potete ancora utilizzare entrambi i servizi, ma Google sta consigliando agli utenti di iniziare il trasferimento in anticipo per evitare il panico quando Play Music scomparirà. Il trasferimento sarà attivato un po’ alla volta per tutti, quindi è solo questione di tempo nel caso in cui al momento non possiate ancora a trasferire i contenuti.

Come salvare i brani di Google Play Music su YouTube Music  

Secondo Google, gli abbonati a Play Music non dovrebbero avere problemi a passare al nuovo servizio, dal momento che sono sufficienti solo due passaggi per spostare le proprie canzoni, playlist e preferenze:

Passaggio 1. Scaricate l'app YouTube Music (iOS / Android)

Passaggio 2. Fare clic sul pulsante di trasferimento in YouTube Music

Passaggio 3. È tutto. I contenuti suggeriti verranno visualizzati sulla schermata principale di YouTube Music e Google avviserà quando il trasferimento della libreria musicale sarà completato.

(Image credit: Google)

Ci sono vantaggi con YouTube Music? 

Se usate Google Play Music da diversi anni, il passaggio a YouTube Music può risultare fastidioso e forse vi sembrerà strano passare a un servizio su cui potete trovare i video più disparati. Tuttavia, YouTube Music ha diversi vantaggi rispetto a Play Music.

YouTube Music ha una libreria di brani più ampia, dal momento che ci sono ben 50 milioni di brani rispetto ai 30 milioni di Google Play Music.

Inoltre, grazie all’algoritmo avanzato di YouTube per i suggerimenti, con YouTube Music la ricerca di nuove canzoni dovrebbe essere più facile e veloce. 

Infine, se passate molto tempo sulla piattaforma YouTube, Google offre un abbonamento che combina YouTube senza pubblicità e YouTube Music Premium per 9,99 euro al mese. Questo servizio permette di ascoltare i vostri contenuti preferiti anche offline.