Skip to main content

Google Pixel Buds, i nuovi auricolari true wireless ricevono la certificazione FCC

google pixel buds
(Image credit: Google)

La seconda generazione degli auricolari true wireless di Google, i Pixel Buds, è stata annunciata a ottobre durante l'evento Made by Google, e ora hanno ricevuto la certificazione FCC.

La presentazione dei nuovi Buds è prevista per la primavera, quindi non è una sorpresa vedere già la certificazione FCC degli auricolari, e probabilmente presto saranno disponibili per essere acquistati.

Inizialmente ci aspettavamo la presentazione dei nuovi Pixel Buds all'evento Google I/O 2020 previsto per il 12-14 maggio, ma questo è stato annullato a causa dell’epidemia di coronavirus, quindi è probabile che saranno presentati tramite un comunicato stampa sul blog. 

google pixel buds

(Image credit: Google)

La certificazione contiene due prodotti diversi, ognuno con un suo numero di modello e, secondo il sito 9to5Google, questo potrebbe riferirsi rispettivamente agli auricolari e alla custodia di ricarica.

Quello che sappiamo finora in merito ai nuovi auricolari è che, a differenza dei Pixel Buds originali, saranno un modello true wireless, senza un cavo per tenerli uniti. La custodia di ricarica sarà notevolmente più compatta, elegante e supporterà la ricarica wireless.

I Buds offriranno 5 ore di ascolto con una singola carica, mentre la custodia aggiungerà altre 24 ore di autonomia. Il nuovo design dell’auricolare promette di offrire un buon isolamento, ma consentirà comunque di sentire i rumori ambientali senza isolare completamente l’utente dai suoni esterni.

I nuovi Pixel Buds saranno resistenti al sudore e all'acqua, hanno una piccola aletta per mantenerli in posizione, dispongono di sensori tattili su ciascun auricolare, che rispondono al tocco e allo scorrimento per il controllo dei comandi, e di Google Assistant integrato per i controlli vocali.

Anche se non abbiamo ancora una data di uscita ufficiale dei nuovi Google Pixel Buds, possiamo aspettarci che arrivino nelle prossime settimane al prezzo di circa 180 euro.