Skip to main content

Google Pixel 4a, la presentazione è più vicina che mai

Google Pixel 3a
Google Pixel 3a (Image credit: Future)

Google Pixel 4a, la variante più economica di Google Pixel 4, ha fatto notizia dall'inizio del 2020, ma la presentazione dello smartphone sembra abbia subito ritardi in più occasioni. 

Nuove indiscrezioni suggeriscono che lo smartphone potrebbe finalmente essere vicino al rilascio, poiché ha appena ricevuto la certificazione da FCC (Federal Communications Commission), un ente di certificazione statunitense.

A scoprirlo è stato Mishaal Rahman di XDA Developers, che ha condiviso la notizia tramite Twitter, anche se i dati forniti da FCC non aggiungono nuove informazioni rispetto a quelle che già conosciamo in merito allo smartphone.

Pixel 4a aveva ricevuto più di una settimana fa anche la certificazione dal Bureau of Indian Standards (BIS), che è un organo di regolamentazione simile alla FCC. La certificazione è stata pubblicata sul sito web della BRI il 10 giugno, ma ci sono voluti nove giorni prima che i media se ne accorgessero. 

La documentazione FCC disponibile online non contiene nessuna informazione in merito all’hardware e non menziona nemmeno la data di uscita dello smartphone. In altre parole, stiamo solo ipotizzando che la presentazione di Pixel 4a sia ormai imminente, ma la certificazione FCC spesso suggerisce che un dispositivo è pronto per il rilascio.

Le voci di corridoio suggeriscono che Pixel 4a potrebbe essere presentato a luglio e la recente certificazione sembra in qualche modo confermarlo. Altre indiscrezioni invece affermano che Google potrebbe presentare lo smartphone insieme a Pixel 5 più avanti nel corso dell'anno.

Quello che già sappiamo 

Diversi giorni fa, il rivenditore francese Ordimedia ha inserito lo smartphone sul suo sito web impostando come data di uscita il 7 luglio. Naturalmente, l'ultima certificazione FCC indica che Pixel 4a potrebbe effettivamente essere svelato anche prima del 13 luglio, una data trapelata da indiscrezioni precedenti. Tali voci hanno anche suggerito che lo smartphone potrebbe addirittura essere disponibile non prima di ottobre. 

L'elenco riporta anche che Pixel 4a sarà disponibile in due colori; nero e blu. È una sorpresa che non ci siano aggettivi insoliti prima della parola “Blue” se consideriamo la strategia di denominazione che adotta Google, ma i nomi delle colorazioni potrebbero cambiare prima della presentazione. 

Per quanto riguarda il design, ci sono già state numerose indiscrezioni ed è molto probabile che una di queste si rivelerà quella corretta.  

Siamo curiosi di scoprire se lo smartphone si chiamerà Pixel 4a o Pixel 5a nel caso venisse presentato insieme a Pixel 5, come alcuni hanno ipotizzato.