Skip to main content

Google Chromecast con Google TV: quando esce, prezzo, novità

Google Chromecast con Google TV
(Image credit: Google)

Molti attendevano con ansia l’uscita del nuovo Google Chromecast, il dispositivo di streaming 4K di seconda generazione di Google che ricalca le orme dell’attuale Chromecast Ultra presentato da Google il 30 settembre.

Era da mesi ormai che si parlava del nuovo dispositivo Google Chromecast dotato di controller remoto e basato su Android TV. Alcune indiscrezioni sul conto di Chromecast Ultra 2 riferivano di caratteristiche inedite che non abbiamo mai visto prima con un dispositivo Chromecast, ovvero Android TV e un telecomando ricco di funzionalità

Negli ultimi anni, Chromecast si è dimostrato un ottimo strumento per trasmettere contenuti dallo smartphone (o tablet) alla TV, ma ora l’avvento della nuova generazione del dispositivo di Google è caratterizzata da un'interfaccia completa, con la possibilità di trasmettere in streaming HDR a 4K e 60p, con tutte le app che si possano desiderare e il telecomando incluso.

Grazie al sistema operativo Google TV, il nuovo Chromecast Ultra 2 supporta le tecnologie Dolby Vision e Dolby Atmos, due standard audiovisivi di nuova generazione che sono presenti su Apple TV 4K, Nvidia Shield e altri dispositivi concorrenti.

Di seguito troverete tutte le novità che porta con sè Google Chromecast Ultra 2.

Andiamo dritti al punto 

  • Che cos'è? È un dispositivo per lo streaming HDR 4K con telecomando e Google TV inclusi
  • Quando esce? Disponibile per l'acquisto dal 15 ottobre in Italia
  • Quanto costerà? 69,99€

Google Chromecast con Google TV: prezzo e data di uscita

Google Chromecast con Google TV è stato presentato il 30 settembre insieme a Pixel 5, Pixel 4a 5G, Nest Audio e Nest Mini. In Italia si potrà acquistare a partire dal 15 ottobre al prezzo di 69,99€, e sarà disponibile in tre diversi colori.

Google Chromecast with Google TV leak

(Image credit: WinFuture/@rquandt)

Google Chromecast con Google TV: il design

In precedenza abbiamo potuto farci un'idea più precisa del possibile design grazie alle immagini condivise da XDA e dall'utente deadman96385 (sviluppatore di XDA), che aveva individuato in una build del firmware per Chromecast un video in cui il dispositivo (il cui nome in codice è Sabrina) viene provato.

Il nuovo dispositivo per lo streaming di Google ha una forma allungata, ma molti aspetti del design sono rimasti simili alle sue versioni precedenti (per esempio la G in rilievo posizionata al centro e la finitura opaca).

Il dispositivo è disponibile in tre colori diversi: bianco, nero e rosa pesca.

Il telecomando è piccolo e pratico, con i pulsanti per accedere direttamente a Netflix e YouTube. Integra anche un microfono per supportare i comandi vocali con Google Assistant.

Google Chromecast con Google TV: le novità

Il nuovo Google Chromecast si basa sull’ultima versione di Android TV (ovvero la versione 10, per chi ama restare sempre aggiornato). Di fatto si tratta di un box Android TV sotto forma di chiavetta, che permette di accedere alla nuova piattaforma Google TV. 

Grazie alla nuova interfaccia e al telecomando non sarà più necessario utilizzare lo smartphone per trasmettere i contenuti sul televisore, se non per accedere alle poche app che mancheranno al lancio, come Now TV. Sappiamo anche che il nuovo Chromecast non supporterà Stadia al lancio, e bisognerà attendere fino al 2021.

(Image credit: Google)

Google Chromecast con Google TV renderà ancora più smart la nostra “vita tecnologica” di tutti i giorni, attraverso l’interattività con l’ecosistema Google Nest. Tuttavia, su questo argomento, l’ultima parola spetta all’azienda di Mountain View.

Non dimentichiamo di menzionare che il nuovo Google Chromecast supporta il 4K a 60 fps con Dolby Vision, oltre all'audio Dolby Atmos che si può gestire con una soundbar tramite HDMI.