Skip to main content

Facebook, il traffico è alle stelle. Ecco le alternative per chat e videochiamate

Facebook
(Image credit: Shutterstock)

Le persone di tutto il mondo si rivolgono ai social per rimanere in contatto con amici e familiari durante la pandemia da coronavirus. Di conseguenza, Facebook in questi giorni sta ricevendo un volume di traffico senza precedenti.

Il social network, per ora, è riuscito a rimanere attivo e funzionante, ma ha ridotto la qualità video agli utenti Europei per cercare di limitare lo stress dei server dovuti all'impennata della domanda e sta moderando i post che trattano l’argomento Covid-19.

Quindi, chiunque affronta l’argomento coronavirus potrebbe ricevere un avvertimento da Facebook, qualora le notizie riportate fossero false o privi di fondamenta. Di conseguenza, il colosso dei social network potrebbe andare incontro a una maggiore pressione, oltre a quella causata dal volume di traffico di questi giorni.

Alex Schultz, vice presidente di analisi di Facebook e Jay Pareikh, vice presidente delle infrastrutture, hanno scritto in un comunicato che: “L’argomento COVID-19 ha fatto crescere il traffico del sito in maniera notevole, registrando nuovi record di utenti connessi quasi ogni giorno".

La messaggistica totale è aumentata fino al 50% e le chiamate vocali e video sono più che raddoppiate.

Alternative a Facebook 

Se state cercando un'alternativa a Facebook per rimanere in contatto con i vostri cari, ci sono molte opzioni disponibili. WhatsApp (anch'esso di proprietà di Facebook) è un ottimo sostituto di Facebook Messenger, poiché consente di effettuare videochiamate gratuite se si utilizza il Wi-Fi di casa, e di rimanere facilmente in contatto con più persone nelle chat di gruppo.

Zoom Video Communications è un'altra buona alternativa. Non è progettato per le chat di testo, ma consente di effettuare videochiamate con altre 99 persone gratuitamente. Le chiamate hanno un limite di 40 minuti, a meno che la persona che ospita la chiamata non esegua l'upgrade a un account a pagamento, ma dovrebbe essere un tempo sufficiente per assicurarsi che tutti siano al sicuro.

Skype è un'ottima scelta sia per le chat di testo che per le videochiamate con più partecipanti. È molto facile da usare, avendo subito una riprogettazione grafica totale lo scorso anno, che ha semplificato l’interfaccia. Le chiamate con gli altri utenti di Skype inoltre, sono completamente gratuite. Potete anche chiamare numeri cellulari e fissi se acquistate il credito di Skype, che di solito risulta più economico rispetto a un SIM tradizionale. 

Dove acquistare una webcam in Italia 

Logitech StreamCam | 165 euro su Amazon 

StreamCam è l'ultima webcam di Logitech ed è una delle migliori. Questa è commercializzata per gli streamer, ma la sua eccellente qualità costruttiva e la possibilità di scegliere i formati 9:16 e 16:9 la rendono una scelta eccellente, anche se è un po' costosa.  Vedi offerta

Webcam HXSJ A860 USB2 con microfono | 18,78 euro su Amazon 

Se state cercando qualcosa di economico in grado di gestire sia video che audio, questa è attualmente la soluzione migliore. Il prezzo inferiore ai 20 euro la rende economica, ma riuscirà comunque a fare un buon lavoro durante le videochiamate con i vostri parenti o durante le riunioni di lavoro. Vedi offerta

Logitech C930c 1080P | 96,86 euro su Amazon 

Se preferite acquistare una webcam di una marca molto nota come Logitech, il modello C930c potrebbe fare al caso vostro. Si tratta di un modello orientato al business e capace di renderizzare video in 1080p ed è perfetta per tutte le applicazioni, inclusi Google Hangouts e Skype.
Vedi offerta

Fonte: Engadget