Skip to main content

Death Stranding per PC in arrivo a luglio: ecco i requisiti minimi e consigliati

Death Stranding photo mode
(Image credit: Kojima Productions)

In vista dell’uscita ufficiale di Death Stranding su PC il prossimo mese di luglio, 505 Games e Kojima Productions hanno svelato i requisiti minimi e consigliati per giocare al titolo partorito dal genio di Hideo Kojima. 

Soddisfare i requisiti minimi si traduce col poter giocare in risoluzione 720p (HD) con un framerate di 30 fps. La base minima di partenza è costituita da un PC Windows 10 con almeno una CPU Intel Core i5-3470 o AMD Ryzen 3 1200 e una scheda video Nvidia GeForce GTX 1050 da 3 GB o AMD Radeon RX 560 da 4 GB. 

505 Games e Kojima Productions hanno pubblicato due set di specifiche consigliate: uno per giocare a Death Stranding in 1080p (Full HD) a 30 fps e uno per ottenere un framerate di 60 fps. 

Per giocare in Full HD a 30 fps avrete bisogno di un processore Intel Core i5-4460 o AMD Ryzen 5 1400, abbinato a una GPU Nvidia GeForce GTX 1050 Ti da 4 GB o AMD Radeon RX 570 da 4 GB.

Se invece volete godervi l’esperienza di gioco offerta da Death Stranding con le migliori impostazioni possibili, il vostro PC dovrà avere almeno una CPU Intel Core i7-3770 o AMD Ryzen 5 1600 e una scheda video Nvidia GeForce GTX 1060 da 6 GB o AMD Radeon RX 590 da 8 GB. 

Al di là di quanto possa essere impressionante la qualità grafica finale, per portare a termine l’installazione di Death Stranding il vostro PC dovrà avere almeno 8 GB di memoria RAM, oltre a una scheda audio compatibile con DirectX 12 e a 80 GB di spazio di archiviazione disponibile. 

Nelle informazioni appena riportate non vi è alcuna traccia di menzioni legate alla modalità ultra widescreen del gioco o alle opzioni 4K. Tuttavia, è lecito supporre che per ottenere questo tipo di impostazioni saranno necessari componenti con prestazioni ancora superiori a quelli elencati in precedenza. Ne sapremo di più non appena avremo messo alla prova il gioco, proprio come abbiamo fatto con altri titoli recenti come Resident Evil 3 e Doom Eternal.

Oltre al supporto aggiuntivo per i monitor ultrawide, la tanto attesa edizione PC del gioco d'azione in terza persona frutto del genio di Kojima promette altri bonus succulenti per i giocatori, tra cui la presenza di una Modalità Foto e alcuni contenuti bonus direttamente dall’universo di Half-Life

Death Stranding sarà disponibile sugli store Steam e Epic Games a partire dal prossimo 14 luglio, ma i preordini sono già aperti sul sito ufficiale