Skip to main content

Crash Bandicoot 4: It’s About Time, ecco il titolo della nuova avventura di Crash

Crash Bandicoot
(Image credit: Activision)

Un leak proveniente dal Taiwan Digital Game Rating Committee indica la futura uscita di un nuovo capitolo della saga di Crash Bandicoot per PS4 e Xbox One.

La trama del gioco viene descritta abbastanza nel dettaglio: “È il 1998, Crash si rilassa esplorando l’isola in cui vive. Il marsupiale si imbatte accidentalmente su una misteriosa maschera mentre sta visitando una caverna, il cui nome è Lani-Loli. La maschera conosce la maschera-partner di Crash, Aku-Aku, e si rivela essere una delle Quantum Mask. Il ritorno delle Quantum Mask e la ricomparsa del Quantum Rift spinge i nostri eroi ad avventurarsi attraverso diverse epoche e dimensioni per fermare chiunque sia il responsabile.”

Nonostante Activision non abbia ancora annunciato ufficialmente l’uscita del gioco - che sembra si chiamerà Crash Bandicoot 4: It’s About Time - l’artwork di questa nuova avventura di Crash è già stato reso pubblico, fornendoci diversi interessanti dettagli.

Prima di tutto, il gioco non è stato sviluppato da Vicarious Visions - che si è occupata della trilogia di Crash Bandicoot N.Sane - bensì da Toys for Bob, la casa di sviluppo della trilogia Spyro Reignited. È probabile che la motivazione sia legata al fatto che Vicarious Visions si sta occupando del remaster di Tony Hawk’s Pro Skater 1 e 2, resta comunque un cambiamento inaspettato e sorprendente.

Crash Bandicoot 4: It's About Time

(Image credit: Activision)

Il ritorno del marsupiale mascherato

Nell’illustrazione sono visibili anche diverse maschere Aku-Aku che fluttuano dietro a Crash, che potrebbero donare al nostro marsupiale preferito poteri totalmente nuovi. È presente anche la sorella di Crash, Coco Bandicoot, ma non è chiaro se sarà un personaggio giocabile o se farà semplicemente parte della storia.

Crash Bandicoot 4: It’s About Time sarà probabilmente disponibile anche per Nintendo Switch e PC, come la trilogia di Crash N.Sane. È bello sapere che le avventure di Crash Bandicoot continuino dopo più di 20 anni. “It’s About Time”, per davvero!

Via Gematsu