Skip to main content

Canon EOS R6 potrebbe avere il sensore da 20 MP della 1D X Mark III

Canon EOS RP
Canon EOS RP (Image credit: Future)

Mentre il mondo della fotografia è in trepidante attesa per l'arrivo di Canon EOS R5, stanno circolando voci di corridoio che riguardano una versione entry-level della fotocamera mirrorless full frame di Canon. 

La fotocamera, soprannominata EOS R6, potrebbe arrivare a maggio / giugno ed essere presentata al pubblico in occasione di Photokina, o in alternativa tramite un evento separato che dovrebbe tenersi prima della fiera della fotografia. In precedenza abbiamo sentito anche parlare di un sensore da 20 MP, lo stesso dell’attuale EOS 1D X Mark III.

La EOS R6 dovrebbe poter contare sulla stabilizzazione dell'immagine integrata (IBIS), presente anche su EOS R5, e secondo una recente indiscrezione proveniente dal sito Canon Rumors potrebbe avere anche la stessa velocità di scatto continuo della sorella maggiore. Questo significa che la EOS R6 potrebbe essere in grado di scattare fino a 12 fps quando si utilizza l'otturatore meccanico e fino a 20 fps quando viene utilizzato l'otturatore elettronico. 

Questo modello entry-level potrebbe dare del filo da torcere a fotocamere professionali come la 1D X Mark III e la serie Alpha A9 di Sony, il che renderebbe piuttosto confuso il suo posizionamento a mercato

Le voci la collocano nel segmento entry-level, ma una raffica così elevata non si è ancora vista su una fotocamera di fascia bassa. Detto questo, la mirrorless APS-C Canon EOS M6 Mark II, annunciata ad agosto del 2019, è in grado di raggiungere i 14 fps, sebbene sia disponibile una modalità di scatto raw a 30 fps per coloro che sono disposti a scendere a compromessi sul numero di pixel. Quindi, vi è sempre la possibilità che la EOS R6 superi qualsiasi altra fotocamera nel mercato entry-level quando sarà presentata entro la fine dell'anno.

D'altra parte, il sito Canon Rumors afferma che il mirino della EOS R6 potrebbe non avere la stessa risoluzione di quello equipaggiato sulla EOS R5 (anche se per ora non sappiamo di che risoluzione si stia parlando). Anche la robustezza potrebbe non essere al pari della versione più costosa per ovvie differenze costruttive. A quanto pare, ci saranno due slot per le schede SD, che supponiamo possano supportare schede SD UHS-II. Anche le specifiche video sembrerebbero impressionanti, con il supporto di video a risoluzione 4K / 60p.

Per il momento è tutto ciò che sappiamo sulla Canon EOS R6. Speriamo che la fotocamera debutti nei tempi previsti, anche se la diffusione della pandemia da coronavirus ha portato alla chiusura delle fabbriche di Canon e potrebbe far slittare la data di presentazione.