Skip to main content

Call of Duty: Warzone è gratuito su PC e PS4, ma non su Xbox One

(Image credit: Activision)

Call of Duty: Warzone è stato lanciato ieri, 10 marzo, ma a differenza di come si potesse immaginare inizialmente l'anteprima non è stata resa disponibile a tutti; infatti, coloro che sono in possesso di una console Xbox One dovranno necessariamente sottoscrivere un abbonamento a Xbox Live Gold per poter giocare al nuovo titolo prodotto da Activision, a differenza degli utenti PC e PS4 che potranno effettuare il download e giocare liberamente a Call of Duty: Warzone.

Se consideriamo la poca disponibilità al cross-play mostrata in passato da Sony in merito a titoli gratuiti, come Fortnite e Apex Legends, Microsoft potrebbe avere tra le mani una bella gatta da pelare e la decisione intrapresa potrebbe spingere molti giocatori a passare alla concorrenza.

Vi ricordiamo che è trascorso molto tempo prima della decisione di Sony di abilitare il cross-play per Fortnite su PS4, a causa soprattutto della volontà dell'azienda di evitare un esodo di giocatori verso altre piattaforme; lo stesso Joe Smedley, ex capo di Sony Entertainment Online, ha ammesso che tale scelta è stata dovuta più a una strategia di marketing che all’insorgere di difficoltà tecniche.  

Disney+: 10 euro di sconto sul primo abbonamento annuale 

Risparmia anche tu 10 euro scegliendo di sottoscrivere l’abbonamento annuale a Disney Plus. Affrettati! L’offerta scade il 23 marzo e ti permetterà di fruire di 12 mesi di streaming di contenuti Disney sia vecchi che nuovi. Approfittane ora, poiché gli sconti Disney Plus non saranno sempre all’ordine del giorno.Vedi offerta

Ecco il prezzo da pagare per gli utenti Xbox

Attualmente, è possibile iscriversi al servizio Xbox Live Gold al prezzo di €6,99 al mese, ma potrete anche optare per l’abbonamento annuale da €59,99.

In questo modo, potrete avere accesso alle funzionalità online di molti titoli disponibili su Xbox One, ma resterete con l’amaro in bocca al solo pensiero che gli utenti PC e PS4 potranno giocare gratuitamente a un titolo come Call of Duty: Warzone.

Tutto ciò non dovrebbe ostacolare la crescita di Warzone e, guardando il bicchiere mezzo pieno, dovremmo essere contenti che il gioco sia quantomeno multipiattaforma. Tuttavia, gli utenti Xbox che non hanno intenzione di sottoscrivere un abbonamento a pagamento Live Gold saranno costretti a cercare soluzioni alternative, come giocare alla versione per PC o dedicarsi a COD: Mobile.