Skip to main content

I migliori smartphone Xiaomi, Redmi e Pocophone

(Image credit: Xiaomi)

Gli smartphone di Xiaomi sono l’ideale per chi cerca il massimo dal rapporto qualità prezzo; spesso, i prodotti dell'azienda cinese offrono specifiche da top di gamma a prezzi relativamente bassi. 

Non a caso Xiaomi sta rapidamente diventando un brand popolare in Europa; i consumatori più informati vedono nel marchio un modo sicuro per ottenere dispositivi dal design moderno con componenti di fascia alta, senza dover sborsare un patrimonio.

Con il lancio della nuova gamma Mi 10 sul mercato globale a Marzo 2020, saremo presto in grado di testare adeguatamente i nuovi prodotti per poi inserirli in classifica, fatta eccezione per Mi 10 Pro che è già presente tra le prime posizioni.

Dato che Mi9 è stato al vertice della nostra lista per molto tempo e facile prevedere che il suo successore Mi 10 prenderà il suo posto.

Altri dei modelli proposti dall’azienda cinese potrebbero riuscire a scalare la classifica, come la serie Redmi Note 9 e gli ultimi smartphone della linea Redmi Note 8, come Note 8T e 8 Pro.

Xiaomi commercializza i propri smartphone sotto tre marchi: Mi, Redmi e Pocophone; Mi è il marchio principale per prodotti di fascia media, Redmi e Pocophone sono serie economiche. Questa guida è composta per lo più da prodotti della linea Mi, marchio Xiaomi rivolto ai mercati occidentali. Tuttavia, la società ha aumentato progressivamente l’esportazione dei dispositivi Redmi e Pocophone, quindi potremmo vederne una gamma più ampia in un futuro prossimo.

Ecco la nostra classifica dei migliori smartphone Xiaomi, tra modelli Mi, Redmi e Pocophone.

I migliori smartphone Xiaomi: la nostra classifica

  1. Xiaomi Mi Note 10
  2. Xiaomi Mi 10
  3. Xiaomi Mi 10 Pro
  4. Xiaomi Mi 9
  5. Xiaomi Mi 9 SE
  6. Xiaomi Black Shark 2
  7. Xiaomi Mi Mix 3
  8. Xiaomi Mi 9T Pro
  9. Xiaomi Pocophone F1
  10. Xiaomi Redmi Note 8T

I migliori smartphone Xiaomi 

(Image credit: Xiaomi)

1. Xiaomi Mi Note 10

Il miglior telefono prodotto da Xiaomi

Data d’uscita: Dicembre 2019 | Peso: 208g | Dimensioni: 157.8 x 74.2 x 9.7mm | Sistema operativo: Android 9 | Dimensioni schermo: 6.47-inch | Risoluzione: 1080 x 2340 | Processore: Snapdragon 730G | Spazio di archiviazione: 128GB/256GB | Batteria: 5,260mAh | Fotocamera posteriore: 108MP + 12MP + 5MP + 20MP + 2MP | Fotocamera frontale: 32MP

Ottime fotocamere
Elevata qualità del display
Processore poco potente
Connettività Bluetooth scarsa

Se volete acquistare il miglior telefono della gamma Xiaomi il Mi Note 10 è quello che state cercando.

Basta guardare le specifiche tecniche e le immagini, lo schermo curvo, la fotocamera da 108MP e l’enorme batteria per essere indotti a pensare che si tratti di un modello top di gamma. Effettivamente, parlando di caratteristiche, non c’è dubbio che lo sia. La differenza sta nel prezzo che ammonta a quasi un terzo dei modelli della stessa fascia offerti dalla concorrenza.

Di certo Mi Note 10 presenta delle pecche che lo allontanano dal punteggio massimo ottenibile nelle nostre classifiche, ma non di molto.

Leggete la nostra recensione completa di Xiaomi Mi Note 10 

2. Xiaomi Mi 10

Il modello premium di Xiaomi

Data di uscita: Febbraio 2020 | Peso: 208g | Dimensioni: 162.5 x 74.8 x 9mm | OS: Android 10 | Dimensioni schermo: 6,67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | CPU: Snapdragon 865 | RAM: 8/12 GB | Spazio di archiviazione: 128GB/256GB | Batteria: 4,780mAh | Fotocamera posteriore: 108MP + 13MP + 2MP + 2MP | Fotocamera frontale: 20MP

Xiaomi Mi 10 è il migliore smartphone lanciato dall'azienda nel 2020. Questo modello non è primo in classifica in quanto, pur avendo diversi aspetti positivi rispetto a Mi Note 10, ha anche alcuni difetti e costa parecchio di più.

Il display è incredibilmente bello e i colori sono accesi e nitidi, il comparto fotografico è composto da un sensore principale da 108MP e la selfie camera frontale da 20MP produce degli ottimi scatti. Anche l'autonomia è sorprendente e in generale il design è davvero bello. 

L'unica pecca è il prezzo un po' troppo alto; ciononostante Mi 10 si pone un gradino sopra a Mi 10 Pro che viene venduto a una cifra ancora più elevata. Nella nostra classifica il rapporto qualità prezzo è fondamentale e tra i due consigliamo l'opzione standard.

(Image credit: Xiaomi)

3. Xiaomi Mi 10 Pro

Il massimo sforzo tecnologico di Xiaomi

Data d'uscita: febbraio 2020 | Peso: 208g | Dimensioni: 162,5 x 74,8 x 9 mm | Sistema operativo: Android 10 | Dimensioni dello schermo: 6,67 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | CPU: Snapdragon 865 | RAM: 8GB | Memoria: 256/512 GB | Batteria: 4.500 mAh | Fotocamera posteriore: 108MP + 12MP + 8MP + 20MP | Fotocamera frontale: 20MP

Ricarica rapida
Ottimi altoparlanti
Prezzo elevato
Problemi software

Xiaomi Mi 10 Pro è il re della gamma Mi 10 proposta dall’azienda per la prima parte del 2020, con delle specifiche che ne fanno il modello più premium mai prodotto dal colosso cinese. Equipaggiato con un processore Snapdragon 865, una fotocamera principale da 108MP, un display con frequenza di aggiornamento da 90HZ e la modalità ricarica veloce da 50W.

Il problema principale è il prezzo, quasi raddoppiato rispetto a Mi Note 10, con il quale condivide diverse caratteristiche che rendono difficile giustificare tale aumento (non a caso Mi Note 10 è primo nella nostra classifica). Ci sono anche alcuni problemi con l’interfaccia, come ad esempio la presenza di numerosi bloatware e un sensore di impronte digitali lento.

Vale la pena sottolineare che Xiaomi Mi 10 Pro ha avuto un lancio irregolare e non è ancora presente in diversi paesi, alcuni dei quali dovranno attendere la fine del 2020 per vederlo sugli scaffali. Se abitate in un paese dove è possibile acquistarlo dategli un’occhiata, nonostante il prezzo ne vale la pena.

Leggete la nostra recensione: Xiaomi Mi 10 Pro

(Image credit: Xiaomi)

4. Xiaomi Mi 9

Uno dei migliori smartphone della linea Mi

Data d'uscita: marzo 2019 | Peso: 173g | Dimensioni: 157,5 x 74,7 x 7,6 mm | Sistema operativo: Android 9 | Dimensioni dello schermo: 6,39 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | CPU: Snapdragon 855 | RAM: 6 / 8GB | Memoria: 64 GB / 128 GB | Batteria: 3.300 mAh | Fotocamera posteriore: 48MP + 12MP + 16MP | Fotocamera frontale: 20MP

Soc
Fotocamere
Temperatura
Autonomia

Xiaomi Mi 9 è il miglior smartphone Xiaomi, in questo momento, poiché offre specifiche da top di gamma ad un prezzo accessibile. È stato il primo dispositivo al mondo a montare il Soc Snapdragon 855 (anche se il Samsung Galaxy S10 è stato il primo in Occidente), ed uno dei primi in questa fascia di prezzo ad essere equipaggiato con tre fotocamere posteriori, con un sensore principale da 48 MP. Dalla sua uscita sono apparsi altri prodotti con una scheda tecnica simile, ma il Mi 9 è ancora incredibilmente conveniente e ha meno punti deboli rispetto ai rivali.

Leggete la nostra recensione: Xiaomi Mi 9

(Image credit: Xiaomi)

5. Xiaomi Mi 9 SE

Un mini Mi 9

Data d'uscita: marzo 2019 | Peso: 155g | Dimensioni: 147,5 x 70,5 x 7,5 mm | Sistema operativo: Android 9 | Dimensioni dello schermo: 5,97 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | CPU: Snapdragon 712 | RAM: 6 GB | Memoria: 64 GB / 128 GB | Batteria: 3.070mAh | Fotocamera posteriore: 48MP + 8MP + 13MP | Fotocamera frontale: 20MP

Design premium
Discrete performance
Altoparlante singolo
Interfaccia MIUI

Se volete un prodotto simile a Xiaomi Mi 9 ma ad un prezzo inferiore, allora Mi 9 SE fa al caso vostro: ha molte delle caratteristiche del top di gamma a cui è ispirato, ma con dimensioni ridotte. Alcune componenti sono inferiori, come le fotocamere, che hanno una risoluzione leggermente più bassa, e il Soc di livello medio; design e display fanno la parte del leone. Se cercate uno smartphone Android elegante ma economico, Mi 9 SE è un ottimo candidato. 

Leggi la recensione completa di Xiaomi Mi 9 SE

(Image credit: Black Shark)

6. Xiaomi Black Shark 2

Uno smartphone da gaming potente dal prezzo contenuto

Data di uscita: Marzo 2019 | Peso: 205 grammi | Dimensioni: 16,3x7,5x0,8 cm | Sistema operativo: Android 9.0 Pie | Display: 6,39” | Risoluzione: 1080x 2340 | CPU: Snapdragon 855 | RAM: 6/8/12 GB | Memoria: 128/256 GB | Batteria: 4.000 mAh | Fotocamera posteriore: 48+12 MP | Fotocamera frontale: 8 MP

Black Shark 2 è la seconda generazione dello smartphone da gaming targato Xiaomi e prende quanto di buono visto nel modello dello scorso anno, aggiungendo più potenza e uno schermo migliorato.

Grazie a un'ottima fotocamera, un comparto hardware degno di nota e una maggiore predisposizione per il gaming, Black Shark 2 è un dispositivo che nel suo settore si fa assolutamente rispettare.

Certo, ci sono comunque un po' di difetti e qualche aspetto è migliorabile ma, considerato il prezzo, si tratta senz'altro di un buon acquisto per gli appassionati di videogiochi. L'unica nota dolente è la disponibilità: per il momento, in Italia non è facilissimo da trovare. 

Leggi la recensione completa: Black Shark 2

(Image credit: Xiaomi)

7. Xiaomi Mi Mix 3

Uno smartphone un po' datato ma ancora molto valido

Data d'uscita: novembre 2018 | Peso: 218g | Dimensioni: 157,9 x 74,7 x 8,5 mm | Sistema operativo: Android 9 | Dimensioni dello schermo: 6,39 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | CPU: Snapdragon 845 | RAM: 6 GB / 8 GB / 10 GB | Memoria: 128 GB / 256 GB | Batteria: 3.200 mAh | Fotocamera posteriore: 12MP + 12MP | Fotocamera frontale: 24MP + 2MP

Infinity display
Autonomia
Design
Meccanismo a comparsa

Xiaomi Mi Mix 3 vanta una fotocamera frontale a scomparsa, dovrete spostare la sezione verso l'alto per farla comparire (si, è manuale). L'assenza di un notch o del foro regala un'ottima esperienza a tutto schermo. Mi Mix 3 è un dispositivo di fascia media di tutto rispetto, con una discreta durata della batteria, un processore di fascia alta (per la fine del 2018) e due fotocamere posteriori. 

Abbiamo trovato il dispositivo di scorrimento un po' rigido e nel complesso lo smartphone è piuttosto largo, ma se volete un prodotto competitivo Mi Mix 3 fa al caso vostro. C'è anche una variante 5G ma ad un prezzo superiore. 

Leggi la recensione completa su Xiaomi Mi Mix 3

(Image credit: Xiaomi)

8. Xiaomi Mi 9T Pro

Uno smartphone potente e ben costruito

Data d'uscita: agosto 2019 | Peso: 191g | Dimensioni: 156,7 x 74,3 x 8,8 mm | Sistema operativo: Android 9 | Dimensioni dello schermo: 6,39 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | CPU: Snapdragon 855 | RAM: 6 GB / 8 GB | Memoria: 64 GB / 128 GB / 256 GB | Batteria: 4.000 mAh | Fotocamera posteriore: 48MP + 8MP + 13MP | Fotocamera frontale: 20MP

Design
Scheda tecnica
Interfaccia
Non è waterproof

Xiaomi Mi 9T Pro è l'attuale top di gamma dell'azienda ed è equipaggiato con una fotocamera frontale a scomparsa che regala un display senza soluzioni di continuità. Mi 9T Pro vanta specifiche di punta, un'ottima autonomia e un design accattivante e tutto questo per un prezzo da fascia media. Ovviamente non è perfetto, purtroppo monta un solo altoparlante (ed è facile da coprire con le mani) e non è impermeabile, tuttavia tutto il resto è da primo della classe.

Leggi la recensione completa su Xiaomi Mi 9T Pro

(Image credit: Xiaomi)

9. Pocophone F1

Ottimo rapporto qualità/prezzo

Data d'uscita: agosto 2018 | Peso: 182g | Dimensioni: 155,5 x 75,3 x 8,8 mm | Sistema operativo: Android 8 | Dimensioni dello schermo: 6,18 pollici | Risoluzione: 1080 x 2246 | CPU: Snapdragon 845 | RAM: 6 GB / 8 GB | Memoria: 64 GB / 128 GB / 256 GB | Batteria: 4.000 mAh | Fotocamera posteriore: 12MP + 5MP | Fotocamera frontale: 20MP

Soc
Display
Fotocamera
“Età”

Pocophone F1 è attualmente l'unico dispositivo di questa gamma, anche se in futuro potrebbero arrivarne degli altri. È uno smartphone economico ma di qualità: monta un chip Snapdragon 845, una batteria da 4.000 mAh e un ottimo display. Certo, non tutte le specifiche sono al livello dei modelli del 2019, come il comparto fotografico, ma il prezzo è davvero invitante (Amazon). 

10. Redmi Note 8T

Il più economico della nostra classifica

Data di uscita: Novembre 2019 | Peso: 200g | Dimensioni: 161.1 x 75.4 x 8.6mm | Sistema operativo: Android 9 | Dimensioni dello schermo: 6,3 pollici | Risoluzione: 1080 x 2340 | CPU: Snapdragon 665 | RAM: 3 GB / 4 GB | Memoria: 32 GB / 64 GB / 128 GB | Batteria: 4.000 mAh | Fotocamera posteriore: 48MP + 8MP + 2MP + 2MP | Fotocamera frontale: 13MP

Ottima fotocamera per il prezzo
Buona autonomia
Un po' lento
La ricarica richiede tempo

Non ci sono molti telefoni Redmi nella nostra classifica dei migliori smartphone Xiaomi, ma con il continuo migliorare della linea economica dell'azienda iniziano a vedersi i primi esemplari degni di nota.

Redmi Note 8T, al momento del lancio, era il telefono più economico a disporre di una fotocamera da 48MP che, a dirla tutta, scatta anche delle ottime foto se si considera il prezzo del dispositivo. Al contempo l'autonomia si dimostra piuttosto buona e la costruzione generale risulta valida rispetto ad altri dispositivi nella stessa fascia di prezzo. 

I lati negativi non mancano ed essendo un telefono economico a volte Redmi Note 8T risulta lento da usare oltre ad avere un display mediocre rispetto ai modelli più costosi. Se però volete spendere poco e portarvi a casa un buon prodotto Redmi Note 8T è davvero un ottimo affare.