Skip to main content

Apple Watch 8: tutto quello che sappiamo finora

Apple Watch 8
Apple Watch 8 (Image credit: TechRadar)

Anche se Apple Watch 7 è uscito da poco, stiamo già indagando su Apple Watch 8 e abbiamo scoperto qualche dettaglio interessante sul prossimo smartwatch di Cupertino. 

Al momento non abbiamo molte certezze a riguardo, ma analizzando gli anni passati Apple Watch 8 potrebbe arrivare tra settembre e ottobre 2022, quindi siamo ben distanti dalla data di uscita e c'è ancora parecchio tempo per scoprire nuove indiscrezioni a riguardo.

In questo articolo potete trovare tutti i rumor, le ipotesi e una lista delle novità che vorremmo vedere su Apple Watch 8.

Di certo, visti i pochi aggiornamenti di Apple Watch 7 rispetto a Watch 6, ci auguriamo che Apple proponga ai suoi utenti uno smartwatch rivoluzionato sotto molti aspetti.

Aggiorneremo la pagina man mano che emergeranno nuove notizie su Apple Watch 8, quindi se siete interessati al tema continuate a seguirci.

Ultime notizie

Stando a un recente leak il design di Apple Watch 8 potrebbe essere molto simile a quello di Apple Watch 7. Tra le novità potremmo trovare una griglia aggiuntiva per gli speaker.

Dritti al punto

  • Che cos'è? Il prossimo Apple Watch
  • Quando arriva? Non prima di settembre 2022 
  • Quanto costa? Dovrebbe costare circa €400

Apple Watch 8: ipotesi su data di uscita e prezzo

Non ci sono certezze sulla data di lancio di Apple Watch 8, ma se c'è un ipotesi che possiamo azzardare senza troppi indugi è proprio la finestra di lancio, dato che fin dal primo Apple Watch l'azienda ha sempre presentato i nuovi modelli a settembre.

Più nello specifico, basandoci su quanto accaduto gli scorsi anni, Apple dovrebbe presentare Apple Watch 8 al grande pubblico il primo o il secondo martedì di settembre 2022, quindi il 6 o il 13 settembre. 

Se cosi fosse, i preordini saranno disponibili dal venerdì successivo ( 9 o 16 settembre) mentre le spedizioni inizieranno a 7 giorni di distanza dai primi preordini (16 o 23 settembre).

Come accennato in precedenza le date non sono certe, e lo abbiamo già visto quest'anno con il ritardo di Apple Watch 7 disponibile solo dal 15 ottobre. D'altro canto Apple è molto metodica quando si parla di calendario, quindi siamo certi che, salvo inconvenienti, le date da noi ipotizzate siano piuttosto attendibili.

Al momento non abbiamo informazioni nemmeno sul prezzo di Apple Watch 8, ma anche in questo caso dubitiamo che Apple voglia discostarsi di molto rispetto ai prezzi Apple Watch 7.

Apple Watch 8

Apple Watch 8  (Image credit: TechRadar)

Notizie e indiscrezioni

Già a pochi mesi di distanza dal lancio di Watch 7 stiamo raccogliendo rumor interessanti sul futuro Apple Watch 8. Uno dei più ricorrenti riguarda la possibilità di un formato più grande rispetto ai modelli attuali.

L'informazione proviene da un leaker che in passato ha inanellato diverse previsioni esatte sui prodotti Apple, e fa riferimento a una "terza taglia" più grande rispetto alle due disponibili su Watch 7. Questo vorrebbe dire che il quadrante della variante più grande di Apple Watch 8 potrebbe superare i 45mm di Apple Watch 7.

Un leak di novembre comprendente alcuni file CAD che ritraggono il presunto Watch 8 fa presagire un look molto simile a quello di Watch 7. Stando al sito LeaksApplePro, l'unica novità sarà costituita da una griglia supplementare per gli speaker.

I due leak non si contraddicono in modo diretto, ma non sembrano neppure collegati, quindi cercheremo di approfondire entrambe le ipotesi per capire che direzione vuole prendere Apple.

See more

Tra le altre indiscrezioni sembra che Apple Watch 8 sarà equipaggiato con un sensore per il rilevamento della temperatura corporea. In questo caso la fonte è il noto analista Ming-Chi Kuo, uno dei nomi più conosciuti quando si parla di leak in casa Apple.

Diversi brevetti depositati da Apple avvalorano questa ipotesi, e si tratterebbe senza dubbio di una funzione di grande utilità sia nel contesto sportivo che in caso di malattia.

Sempre per quanto riguarda il monitoraggio della salute fisica, Apple Watch 8 potrebbe essere in grado di misurare pressione sanguigna e livello di alchol del sangue, altra funzione che potrebbe risultare molto utile nella vita di tutti i giorni. L'ipotesi in questo caso deriva dal fatto che Apple è diventata il cliente principale di un'azienda specializzata nella produzione di sensori per il tracciamento dei suddetti parametri. 

Detto questo non possiamo essere certi che i nuovi sensori si troveranno a bordo di Watch 8, mentre ci sono buone possibilità per il controllo della glicemia che ci aspettavamo di vedere già su Watch 7.

Cosa ci aspettiamo da Apple Watch 8

Apple Watch 7 rappresenta un piccolo aggiornamento rispetto al precedente Apple Watch 6, quindi ci aspettiamo che con Watch 8 Apple riesca a migliorare alcune delle criticità dei precedenti modelli.

Tra le novità che ci aspettiamo di vedere ci sono:

1. Un'autonomia migliore

Apple Watch 8

(Image credit: TechRadar)

Durante la nostra recensione di Apple Watch 7 abbiamo rilevato un'autonomia media di 24 ore, ovvero qualche ora in più rispetto a quanto dichiarato da Apple ma non abbastanza da permetterci di monitorare il sonno.

Se comparato a altri smartwatch nella stessa fascia di prezzo, che in alcuni casi durano settimane,  Apple Watch 7 ha un'autonomia decisamente scarsa, anche se i modelli che durano più a lungo sono nella gran parte dei casi meno ricchi di funzioni.

Speriamo che con Apple Watch 8 la batteria faccia un bel passo in avanti, aumentando drasticamente la durata rispetto a quella di Apple Watch 7.

2. Tracciamento del sonno e dell'attività fisica migliorati

Apple Watch 7 può tracciare un buon numero di attività sportive, ma gli mancano alcune funzioni importantissime per farlo al meglio. Per esempio durante la corsa non si riceve alcun avviso relativo all'aumento della frequenza cardiaca o agli intervalli tra le sessioni.

Anche se è presente un sistema di misurazione del sonno, quest'ultimo non riesce a fornire dati dettagliati sulla qualità del sonno ne indicazioni su come migliorarla.

Ci piacerebbe che queste funzioni diventassero più fruibili con l'arrivo di Apple Watch 8. Se Apple riuscisse ad aggiornarle anche sui modelli precedenti tramite software sarebbe ancora meglio.

3. Più funzioni dedicate alla salute

Apple Watch 8

(Image credit: TechRadar)

Apple Watch 7 ha poche nuove funzioni rispetto a Watch 6, quindi ci auguriamo che Apple Watch 8 vada nella direzione opposta, magari con qualche funzione extra dedicata alla salute.

Tra le ipotesi, come anticipato, ci sono un sensore per il rilevamento della temperatura corporea, un sensore per la misurazione della pressione sanguigna e un sistema di misurazione del livello di alcol nel sangue.

Non pretendiamo certo che vengano implementati tutti su Watch 8, ma sarebbe bello averne almeno uno sul nuovo modello.

4. Un nuovo look

Prima del lancio di Apple Watch 7 diversi rumor parlavano di un design completamente rivoluzionato con bordi piatti in stile iPhone 12 e iPhone 13, o come i recenti MacBook Pro. Anche se il look di Watch 7 è leggermente diverso da quello di Watch 6, siamo ben distanti da quanto previsto dai rumor.

Per questo speriamo che l'arrivo di Apple Watch 8 possa portare una ventata di aria fresca con un nuovo look dato che, come per la gamma iPhone 13, il design dei prodotti Apple inizia a risultare un po' stantio.

5. Un processore più potente

Apple Watch 7 ha un processore diverso in termini di design, ma sostanzialmente identico a quello di Apple Watch 6.

Anche se la potenza non manca di certo, siamo rimasti delusi scoprendo che Apple non ha utilizzato un nuovo chip per Watch 7 in antitesi con quanto fatto per la gamma iPhone 13 e il nuovo iPad Pro 11 (2021).

Per questo siamo convinti che Apple Watch 8 avrà un processore più potente e capace rispetto a quello di Watch 7 e Watch 6.

Senior Editor @Techradar Italia