Skip to main content

Apple Watch 6, data di uscita, prezzo, caratteristiche, specifiche

The Apple Watch 5 (Image credit: TechRadar)

Non ci aspettiamo di vedere l'Apple Watch 6 quest’anno, ma non è mai troppo presto per iniziare a fantasticare sulle nuove funzionalità dello smartwatch.

Abbiamo raccolto tutte le notizie e le voci sul prossimo wearable di Apple, insieme alla nostra analisi di esperti su quando potrebbe essere lanciato e quali potrebbero essere le funzionalità.

Sotto le informazioni note, troverete la nostra lista dei desideri sulle funzionalità che desideriamo di più da Apple Watch 6 per fare il salto di qualità da Apple Watch 5. Quest’ultimo è valido, ma non è stato un grande upgrade rispetto ad Apple Watch 4, quindi speriamo di più questa volta.

Dritti al punto 

  • Che cos'è? Il prossimo smartwatch di Apple
  • Quando esce? Probabilmente a settembre 2020
  • Quanto costerà? Probabilmente intorno ai 500 euro

Disponibilità e prezzo 

Ad eccezione dell'originale Apple Watch, ogni nuovo modello è stato lanciato a settembre dei rispettivi anni, quindi anche se non ci sono voci sull’uscita di Apple Watch 6, siamo abbastanza sicuri che arriverà a settembre 2020.

Più specificamente, in base ai giorni e alle date in cui Apple tende a svelare i nuovi modelli, probabilmente vedremo l'Apple Watch 6 l'8 o il 15 settembre. Le vendite, di solito, iniziano 10 giorni dopo la presentazione ufficiale del prodotto.

Per quanto riguarda il prezzo, è probabile che costerà almeno quanto l'Apple Watch 5 (Amazon), il che significa un prezzo iniziale di almeno 500 euro. 

Apple Watch 5 review

(Image credit: TechRadar)

Le indiscrezioni 

Alcune voci sull'Apple Watch 6 parlano della possibilità che possa passare a un nuovo tipo di schermo. L'Apple Watch 5 utilizza uno schermo OLED, ma un rapporto suggerisce che l'Apple Watch 6 potrebbe utilizzarne uno microLED.

I microLED portano ad una maggiore efficienza energetica, il che potrebbe significare che Apple Watch 6 avrà una durata della batteria superiore.

Un'altra possibile modifica dello schermo è l'aggiunta di uno scanner di impronte digitali Touch ID. Attualmente la gamma di Apple Watch non ha alcuna sicurezza biometrica, e aggiungere uno scanner sotto lo  schermo sarebbe un modo semplice per offrirla.

Apple Watch patent

(Image credit: USPTO/Patently Apple)

Questa teoria si basa su un brevetto e trovate l'immagine correlata qui sopra. Il brevetto spiega che ciò potrebbe essere ottenuto spostando le antenne wireless sul cinturino in modo che ci sia più spazio per altri componenti sotto lo schermo.

È un cambiamento che, oltre a creare potenzialmente spazio per uno scanner di impronte digitali, potrebbe teoricamente lasciare spazio a una batteria più grande. Tuttavia ciò limiterebbe la possibilità per le società di terzi di offrire cinturini e probabilmente significherebbe che i ricambi sarebbero molto costosi.

Un'altra caratteristica che Apple Watch 6 potrebbe offrire è il monitoraggio del sonno. Questo secondo gli insider e gli esperti di Bloomberg. La gamma Apple Watch supporta già app di monitoraggio del sonno di terze parti, ma sorprendentemente Apple non offre ancora le proprie, quindi è un'aggiunta credibile.

Oltre alle nuove funzionalità, l'Apple Watch 6 potrebbe anche migliorare la resistenza all'acqua e la connettività wireless, e avere  prestazioni generali più veloci. Niente di tutto ciò sorprenderebbe, tranne, forse, la resistenza all'acqua, poiché l'Apple Watch 5 è già resistente all'acqua fino a una profondità di 50 metri.

Questa affermazione viene da Ming-Chi Kuo (un rispettato analista esperto di  Apple),  secondo cui un passaggio ai materiali in polimero a cristalli liquidi (LCP) nei circuiti lo renderebbe fattibile. 

Apple Watch 6, le caratteristiche che vorremmo  

Molte altre voci di Apple Watch 6 arriveranno sicuramente, ma nel frattempo ecco cosa speriamo che il wearable offrirà. 

1. Maggiore autonomia 

L'Apple Watch 5 ha una durata della batteria peggiore rispetto all'Apple Watch 4 e, sebbene ci sia una buona ragione per questo (l'aggiunta di uno schermo sempre attivo), vorremmo comunque vedere alcuni grandi miglioramenti per l'Apple Watch 6.

Come minimo vogliamo che corrisponda all’autonomia di Apple Watch 4, ma idealmente vogliamo che sia anche migliore, offrendo comodamente due o più giorni di vita tra una ricarica e l'altra. Ciò renderebbe anche più praticabile il monitoraggio del sonno, una funzionalità che si dice che Apple intenda aggiungere.

2. Più funzionalità

(Image credit: TechRadar)

L'Apple Watch è già un ottimo dispositivo per la salute e l'esercizio fisico, ma siamo rimasti delusi nello scoprire che non sono state aggiunte nuove funzionalità di fitness significative per l'Apple Watch 5, quindi vorremmo vederne alcune per l'Apple Watch 6.

Le possibilità includono la possibilità di tracciare accuratamente più esercizi o sensori aggiuntivi per monitorare la nostra salute. Più le informazioni sulla salute sono precise, più accuratamente si potrà monitorare i progressi e lo sviluppo personale.

3. L’opzione always-on per il display 

Il display sempre attivo è stata una nuova fantastica funzionalità per Apple Watch 5, ma un problema significativo è che è troppo luminoso per poterlo usare comodamente di notte al buio.

Come tale vogliamo un'opzione per regolarne la luminosità, senza spegnerlo completamente. Ciò potrebbe anche migliorare l’autonomia del dispositivo, quindi è vantaggioso per tutti.

4. Always-on per tutte le app 

Apple Watch 5 review

(Image credit: TechRadar)

Un altro problema con lo schermo always-on è che non è del tutto compatibile con tutte le app. Invece di visualizzare una versione basilare dell'app, in molti casi passerà a visualizzare un semplice orologio digitale, quindi non è possibile vedere l'app correttamente senza attivare lo schermo.

Ci piacerebbe che in Apple Watch 6 ogni app supporti pienamente lo schermo always-on.

5. Monitoraggio del sonno

Chiediamo un’app proprietaria per il monitoraggio del sonno su Apple Watch da anni e finora Apple non ci ha ascoltato; tuttavia si vocifera che la funzione sia in lavorazione. D'altra parte, con le app di terze parti che offrono questa funzione, Apple potrebbe decidere di non intervenire. 

6. Migliore sincronizzazione 

Abbiamo scoperto che sincronizzare cose (come canzoni e podcast) con Apple Watch 5 è molto più complicato di quello che dovrebbe essere: deve essere in ricarica vicino all’iPhone, il che non è molto comodo. E inoltre nei nostri test questa funzione non si è rivelata sempre affidabile.

Inoltre è difficile vedere cosa sia stato salvato sullo smartwatch, l'intero processo non è fluido tanto quanto ci aspetteremmo da Apple che dovrà intervenire per il modello 2020.

7. Schermo circolare 

I precedenti desideri sono realistici ma questo non lo è. Riteniamo improbabile che Apple abbandoni l’attuale forma dello schermo, e nemmeno lo vogliamo, ma ci piacerebbe vedere un'opzione circolare aggiunta accanto agli schermi quadrati.

Anche se non accadrà, sarebbe un enorme punto di forza per il nuovo modello, in particolare perché il design di Apple Watch 5 è molto simile a quello di Apple Watch 4.