Skip to main content

Apple, sanzione record dall’Antitrust

(Image credit: gizmochina)

L’autorità di concorrenza francese (Autorité de la Concurrence) ha multato Apple per 1,2 miliardi di dollari per aver violato le leggi sulla concorrenza e imposto restrizioni ingiuste ai grossisti.

Accusata di una serie di comportamenti anticoncorrenziali, Apple si è trovata con la più grande multa mai emessa dall'autorità.

Si è scoperto anche che due grossisti Apple, Tech Data e Ingram Micro, hanno concordato i prezzi in modo illegale ed entrambi sono stati multati per oltre 65 milioni di dollari.

Nel 2012 è stata avviata un'indagine a seguito di un reclamo presentato dal rivenditore eBizcuss.com, che successivamente è stato chiuso. 

Apple, non bene 

Secondo l'autorità francese, Apple e i due grossisti hanno stabilito un accordo illegale per non competere tra loro, dal momento che l’azienda ha impedito ai rivenditori di abbassare i prezzi.

L’autorità di concorrenza francese ha dichiarato che: “L'effetto combinato di queste pratiche equivaleva a sterilizzare il mercato all'ingrosso dei prodotti Apple".

Apple ha descritto la sanzione come "scoraggiante", dal momento che altre aziende sono impegnate in attività identiche in tutta la Francia senza subire conseguenze.

Apple ha dichiarato: "La decisione si riferisce a pratiche di oltre un decennio fa e non tiene conto dei trent’anni di precedenti legali ai quali tutte le aziende francesi fanno riferimento, emettendo un ordine che causerà il caos per le aziende di tutti i settori".

Il mese scorso, il gigante dell'hardware è stato anche multato di 25 milioni di euro dalle autorità francesi per la compromissione della batteria dell'iPhone, considerata una pratica commerciale ingannevole.

Apple ha dichiarato che prevede di presentare ricorso all'ultima sanzione alla prima occasione.

Disney+: 10 euro di sconto sul primo abbonamento annuale

Fino al giorno prima del lancio, potete risparmiare 10 euro scegliendo l’abbonamento annuale di Disney Plus. Questa offerta scade il 23 marzo e offre 12 mesi di streaming di contenuti Disney sia vecchi che nuovi. Gli sconti Disney Plus non saranno così frequenti, quindi agite velocemente e approfittatene.Vedi offerta

Fonte: Reuters