Skip to main content

Android 11, arriva il cestino come su Windows e MacOS

Google Pixel 4
(Image credit: Future)

La versione beta di Android 11 è disponibile per il download a chiunque abbia uno smartphone compatibile, le nuove funzionalità integrate sembrano sempre di più. L’ultima scoperta è il cestino, molto utile per recuperare dei file precedentemente eliminati.

Come ha notato il team di  9to5Google, sembra che la funzionalità del cestino fosse già disponibile sin dall'anteprima per sviluppatori distribuita a febbraio, ma fino ad ora non è stata considerata molto.

Funziona esattamente come le tradizionali cartelle Cestino di Windows o MacOS: i file e le foto eliminate non vengono completamente cancellati per i primi 30 giorni, offrendo così all’utente l’opportunità di poterli ripristinare.

Questa funzionalità equivale ad un significativo miglioramento per Android, in cui attualmente a meno che non si disponga di un backup, i file cancellati vengono immediatamente eliminati senza la possibilità di essere recuperati. 

Perdere per sempre un file è storia vecchia

Sarà molto rassicurante sapere che vi basteranno un paio di tocchi per recuperare qualsiasi file accidentalmente cancellato,  come ad esempio la cartella con i vostri brani preferiti o le foto della vostra ultima vacanza.

Gli sviluppatori però hanno ancora del lavoro da fare per implementare l’interfaccia, e quindi il cestino potrebbe sembrare leggermente diverso rispetto alle altre app. Le modifiche dovrebbero cercare di uniformare l’app con il metodo di funzionamento con cui Android gestisce le app dedicate all’archiviazione, è tutto spiegato da Google in un apposito video

Naturalmente ci sono anche alcune app che integrano già questa funzionalità, come Google Drive e Google Foto; entrambe sono in grado di recuperare i file dal cloud se doveste erroneamente eliminarli dal vostro dispositivo Android. Anche molte app su iOS utilizzano lo stesso sistema.

Avere un’apposita funzionalità integrata nel sistema operativo potrebbe permettere di stare un pò più tranquilli, come se fosse una specie di garanzia per tutti i file sul vostro dispositivo. L’uscita  ufficiale di Android 11 è prevista entro la fine dell'anno.