Skip to main content

AMD presenta FidelityFX Super Resolution: è open source e promette miracoli

Godfall
(Image credit: Gearbox)

Dopo circa un anno di attesa, AMD ha finalmente confermato la data di lancio della sua FidelityFX Super Resolution che sarà disponibile dal 22 giugno prossimo. 

La tecnologia AMD è stata annunciata durante il discorso di apertura al Computex 2021, e dovrebbe garantire prestazioni simili al DLSS (deep learning super sampling) di Nvidia. Tuttavia, a differenza della tecnologia di upscaling proposta dalla concorrenza, FidelityFX Super Resolution sarà compatibile con tutte le schede video recenti, come dimostrato da AMD durante l'evento con un video dove si vedono i benefici del software su una Nvidia GeForce GTX 1060.

Stando a quanto dichiarato da AMD, la tecnologia FidelityFX Super Resolution dovrebbe letteralmente raddoppiare le prestazioni delle schede video AMD sia in modalità Qualità che in modalità Prestazioni. Queste cifre si basano sul test di AMD Radeon RX 6800 XT effettuato su GodFall a risoluzione 4K e con ray tracing attivo, quindi non abbiamo certezze sull'impatto prestazionale che potrebbe avere sulle altre schede video Big Navi.

AMD ha condiviso qualche informazione sul funzionamento della sua tecnologia con le GPU di altri produttori e i risultati dovrebbero essere di poco inferiori rispetto a quelli visibili sulle GPU Big Navi. Detto questo, durante il test effettuato su Godfall in 1440p con Nvidia GeForce GTX 1060, gli fps sono saliti da 27 a 38 utilizzando l'Epic Preset e la FidelityFX Super Resolution in modalità Qualità. 

Non sarà un incremento del 50% come quello previsto per le GPU AMD, ma si tratta comunque di un notevole miglioramento (41%),

Analizzando i dati la Super Resolution di AMD sembra molto promettente, e non vediamo l'ora di testarla con mano e di compararla con il DLSS di Nvidia.